Mister Pioli e Firenze, ormai gli manca solo l’accento per essere fiorentino…

Stefano Rossi - Il Corriere Fiorentino

10



Bel ritratto del tecnico viola, ormai ri-calato perfettamente nel tessuto cittadino. Vive la città a 360°, non come alcuni predecessori

Sempre più fiorentino. Stefano Pioli ha trovato il suo posto nel mondo, la città che ha rapito il suo cuore. Pare che quando nell’estate del 1995 venne ceduto dalla Fiorentina, pianse come un bambino. A Firenze ha deciso di ripartire dopo lo scottante esonero dall’Inter. È qui che voleva lavorare e vivere, in zona Piazzale Michelangelo. Da lassù la città si può ammirare ogni giorno. Proprio per il suo legame e per la genuina semplicità nei modi di fare l’Att (Associazione Tumori Toscana) lo ha scelto come testimonial, scrive stamani Il Corriere Fiorentino.

(…) Pioli vive Firenze a pieno. Ama girare per la città in sella alla bici, la sua grande passione. E frequenta locali e ristoranti, non vive isolato come alcuni suoi predecessori.

Al centro sportivo ha invitato anche diversi amici che aveva conosciuto nell’esperienza da giocatore. Qualcuno, scherzando, gli dice che del fiorentino gli manca solo l’accento. E che, per i modi di fare somiglia a Cesare Prandelli, altra figura di riferimento del passato per Att insieme a Giuseppe Rossi e Federico Chiesa. (…)

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Stefano
Ospite
Stefano

Anche io sarei felice se potessi vivere a Firenze!!!!

Ciocio
Ospite
Ciocio

Mi sembrano tutti discorsi inutili….tanto per scrivere qualcosa….

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Questa Fiorentina è targata Pioli ,che sta dimostrando ,come ho sempre sostenuto ,di essere un ottimo allenatore.

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Bah hanno scritto la stessa cosa di tanti…Ranieri,prima che gli si rivoltasse contro la tifoseria,Malesani, Prandelli…solo per citarne alcuni…a onor del vero Cesare è sempre rimasto molto legato alla città…

Modena
Ospite
Modena

Famoso il giudizio che diede Ranieri su una parte dei tifosi viola.

Eddy
Ospite
Eddy

ossia?

Hogan Sanitarie
Ospite
Hogan Sanitarie

Pioli ed il secondo rigore segnato contro l’Atletico Madrid a Perugia nell’89.

maurizio
Ospite
maurizio

E’ una bella persona ma come tecnico non vale niente………e’ uno degli allenatori con più esoneri sul groppone……..

REM
Ospite
REM

Che leccate..cosa non si fa per un pó di informazioni e notizie da dare

Oranje
Ospite
Oranje

Miracoli delle vittorie. Ricordarsi che il valore di una persona non cambia nelle sconfitte.

Articolo precedenteSerie A, tutte le designazioni. Dopo Fiorentina-Atalanta fermati Valeri e Doveri
Articolo successivoAllegri e la sgridata a Bernardeschi diventata virale. “Non siamo alla Fiorentina!” (VIDEO)
CONDIVIDI