Mlakar: “Potevo anche segnare di più. Mi alleno al massimo per arrivare tra i grandi”

4



Mlakar

Questo il commento di Jan Mlakar dopo la vittoria della Fiorentina Primavera contro la Lazio: “Abbiamo dimostrato che siamo un buon gruppo, dobbiamo solo continuare così. I miei due gol? Potevo farne anche alcuni in più, però sono contento. Io insieme a Gori? Nelle ultime partite abbiamo fatto tanti gol insieme, mi devo ancora trovare del tutto a sinistra, però oggi abbiamo visto che funzioniamo bene insieme”.

“Capitano? È una responsabilità grande, devi essere il leader e il trascinatore della squadra, sempre con il giusto atteggiamento. Mi alleno al massimo tutte le settimane per arrivare tra i grandi. Un centravanti a cui mi ispiro? Nessuno in particolare, però ne abbiamo uno alla Fiorentina che mi piace e che conoscete tutti: Kalinic. Ilicic? Parliamo come amici, qualche volta mi dà qualche consiglio. Spero di poter giocare almeno una volta con lui”.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
joretti
Ospite
joretti

Che non sia come quell’altro che nella Primavera segnava spesso e poi quando ha fatto il passo nelle maggiori si è spento come un cerino.

Il Duca
Ospite
Il Duca

ce n’ha da mangiare di minestroni….

Rigomito
Ospite
Rigomito

Minestronic

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Beh insomma, proprio scarso scarso non è via. Ricorda un po’ Kalinic nel suo rincorrere l’avversario, però da l’impressione di essere più bravo sotto porta.

Articolo precedenteGuidi: “Oggi sfruttata occasione per dare un segnale a tutti. Squadra matura”
Articolo successivoCarnevali (Ad Sassuolo): “Vogliamo costruire con Di Francesco il nostro progetto”
CONDIVIDI