Moena, Antognoni: “Stessa squadra scorso anno con alcuni giovani, ma vediamo più avanti”. Weiss, Apt: “Contenti della nuova partnership”

Dagli inviati a Moena Gianni Ceccarelli e Niccolò Misul

44



Secondo giorno di ritiro per la Fiorentina a Moena e giorno di presentazione della nuova partnership che legherà la società viola alla località della Val di Fassa.

Il primo a parlare è stato il Direttore dell’Apt della Val di Fassa Andrea Weiss: “Oggi diamo il benvenuto alla Fiorentina per il ritiro a Moena. Per quello che è successo al paese forse non siamo al meglio della situazione ma siamo qui per cercare di fare il massimo per la squadra viola e per tutti coloro che vorranno venire da noi. Ringrazio la Fiorentina, Giancarlo Antognoni, mister Stefano Pioli che hanno voluto fortemente l’accordo per questa nuova partnership”.

Poi il sindaco di Moena Edoardo Felicetti: “Naturalmente porto il benvenuto da parte di tutta la comunità. E’ stato un periodo difficile per tutti noi ma era importante poter ripartire e dare il giusto segnale. A Moena la gente può venire tranquillamente. Sono molto contento del rinnovo del contratto con la Fiorentina e porto un grande saluto alla città di Firenze e ai tifosi viola“.

Infine, ha preso la parola Giancarlo Antognoni: “Grazie a tutta Moena per l’accoglienza che riservate alla Fiorentina. In questo momento negativo per Moena e la Val di Fassa tutti sono riusciti in appena quattro giorni a rialzarsi. Noi lo scorso anno ci siamo rialzati dopo quello che è successo (la morte di Davide Astori, ndr), e anche questo ci accomuna. Siamo al settimo anno di ritiro a Moena e la Fiorentina ha raggiunto un livello ottimale di prestazione e di crescita. Siamo tornati a Moena con la stessa squadra dello scorso anno e con qualche giovane. Speriamo che qualcosa accadrà prossimamente. Grazie a Moena per il grandissimo lavoro che ha fatto per noi, per i nostri tifosi. La gente deve venire a Moena, tutti assieme andiamo avanti”.

Infine, Antognoni sui primi allenamenti della squadra viola: “Allenamenti più intensi? Lo scorso anno c’è stato un cambiamento radicale della squadra. Quest’anno Pioli e il suo staff conoscono meglio i giocatori e assieme a loro è stato inserito qualche giovane della Primavera, in attesa di qualche giocatore più importante. Vediamo quello che accadrà”.

44
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

voglio fare un analisi chiara completa della situazione fiorentina perchè è chiaro che molta gente ancora una volta ma sopratutto i cosi detti veri tifosi viola cioè quel gruppo che si definisce i leccavalle ma per me li chiamerei i schiavi dei della valle,questo gruppo DI illusi e malati di gubbio ecc ecc.non hanno ancora capito che i della valle non gli interessa niente della fiorentina,la dimostrazione di tutti i fatti che son successi in passato continuano ad andare avanti su errori ed errori sia come mentalità calcistica e anche finanziaria.anche sopratutto di comunicazioni. la società spiega le cose con… Leggi altro »

Bomber
Ospite
Bomber

Ovviamente dici tutte cose vere…..tranne una! Il gruppo di Leccavalle/schiavi/illusi/pecore/belanti/autoflagellarori/gubbisti/ecc….è talmente risicato ( ormai allo stadio si riconoscono come i gobbi il primo giorno di scuola ) che non sostiene nulla!! Sono tutti gli altri tifosi antiDV che si sono appecorati!!! E questa è la cosa più triste

Belgioviola
Ospite
Belgioviola

Bravo Giancarlo chi visse sperando…………….

gianni usa
Ospite
gianni usa

Tutti a fare l’abbonamento mio raccomando. E i Marchigiani se la ridono.su come i fiorentini continuano ad abboccare.

Giancarlo
Ospite
Giancarlo

eccolo qua il famoso “rilancio” dei fratellini tutta-grinta…..e aspettiamoci anche quest’anno una visita frettolosa di Andrea in ritiro …”sai com’è, abbiamo sempre da fare”….magari ancora di notte…..come i ladri

Conte de Pippus
Ospite
Conte de Pippus

Come no, a vedere i soliti brocchi e una società che tifa per l’ottavo posto. Via i DV!!!

Go.1951
Member
go.1951

Non so…..vorrei essere ottimista e credere che stavolta sarà diverso e che .ci sono state promesse per un futuro più competitivo e vari segnali per un impegno serio dirigenziale………..ma non ci riesco….non riesco più a credere alle favole……..oltretutto non ci sarà più nemmeno Davide.

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Scommetto che questa dichiarazione di Antonio,onesta e critica fino a quasi sfiorare la soglia della polemica,sara’ben censurata dagli sgherri di Radio Mariabruno fedelissimi ad una linea editoriale dettata dal noto Megadirettore mattiniero,
improntata al “buonismo” pu’sfrenato, quasi come il buon Emilio Fido,
ai tempi di Zio Silvio premier…chissa’perche’…ah saperlo….

Fabio
Ospite
Fabio

Vorrei sapere che vi aspettate che dica Antognoni, che il DS è un incapace? Che a 17 giorni da un probabile preliminare di EL rischiamo di uscire? Che alla proprietà non interessa? Dovreste già essere contenti che il mercato quest’anno chiude prima così l’incapace la smette di comprare bidoni il 30 ed il 31 agosto per tappare buchi, anzi voragini, della rosa, lo farà 15 giorni prima. Giancarlo non può dire queste verità, altrimenti dopo dovrebbe dimettersi, quindi dice banalità.

Geobxl
Ospite
Geobxl

Si stringe il cuore a vedere l’unico 10 ridotto a paggetto della società.
Per carità, tiene pure lui famiglia e le dichiarazioni non sono mai state il suo forte, ma questa “intervista” ė agghiaggiande

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Ormai si è già visto tutto. E’ inutile che tu faccia dichiarazioni a dir poco pietose. Si ripete ancora una volta l’ennesima presa di culo. Chiacchiere a iosa, fatti zero. Caro Antonio scendi sempre più in basso nel tentativo vano, e oserei dire colluso, di difendere i Della Valle. Purtroppo noi tifosi dobbiamo subire come sempre questa onta, Una solo domanda; ma fra tutti quelli della dirigenze Della Valle compresi esiste qualcuno onesto che mantiene la parola data??? Io credo proprio di no!

Argentinos
Tifoso
argentinos

secondo me non e’ colluso, cerca di difendere la squadra e fa anche bene. Abbiamo una un proprieta’ truffaldina, mediocre, arrogante, bugiarda, approfittatrice e pidocchiosa (ormai mediocre come aggettivo e’ anche troppo), una societa’ degna di tale proprieta’ con l’aggravante dell’incompetenza. L’unico che si salva e’ Giancarlo che comunque da dentro cerca di proteggere la squadra, che colpe non ha (ad eccezione dell’allenatore). Io lo lascerei in pace visto che e’ l’unico che che connette ancora squadra e tifoseria. VIA I DELLA VALLE DA FIRENZE E TUTTI I LORO LACCHE’ !!!!!! (GIANCARLO UNO DI NOI! SAREBBE IL PRIMO A STAPPARE… Leggi altro »

Articolo precedentePasalic vuole diventare viola: si aspetta il Chelsea. Corvino non molla Soucek
Articolo successivoThereau piace alla Spal. Il vice-Simeone è Vlahovic (per ora)
CONDIVIDI