A Moena Pioli porterà tanti giovani. Cerofolini e Gori i seguiti con maggiore attenzione

12



Un anno fa furono ben sette i giocatori provenienti dalla “cantera” viola che Paulo Sousa portò con sé in ritiro a Moena: Makarov, Satalino, Bagadur, Mancini, Zanon, Baez e Chiesa, scrive La Nazione. Pioli, a partire dal 5 Luglio potrebbe aumentare sensibilmente il numero di giovani provenienti dalla Primavera e dal ritorno dai vari prestiti da aggregare alla prima squadra. Su tutti Cerofolini, protagonista con le sue parate nella gara contro la Juventus alla Final Eight, così come i vari Baroni, Ranieri e Scalera. Poi ci sono Diakhate e Castrovilli mentre davanti si sono già messi in luce i vari Mlakar, Gori e Sottil. Insieme a questi potrebbe esserci il ritorno dal prestito di Benevento di Venuti.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
joretti
Ospite
joretti

Castrovilli, Scalera, Perez, Hagi, Baroni, Mlakar, sono da prima squadra.

marco
Ospite
marco

Cerofolini se lo meriterebbe ma non mi pare manchino portieri! Diakhate mi pare un giocatore molto sopravvalutato, sempre molle, tenta giocate assurde che mai gli riescono. Castrovilli gli assomiglia con la differenza che corre, lotta e spesso gli riescono le giocate, quindi io lo porterei in prima squadra fisso già da ora.

MAU 46
Ospite
MAU 46

Tutti si dimenticano della mezzala in prestito alla Ternana Petriccione il migliore in assoluto di tutti e Illanes superiore senza dubbio a Baroni.
Poi se il CorvoMagno e’ sensibile si figli di ex calciatori(Baroni) e imparziale con i giovani che non ha portato lui a Firenze (Petriccione) e’ un altro discorso!!!!

Walter
Ospite
Walter

Sono d’accordo su Illanes, quando è uscito Baroni per il rosso, si è preso la responsabilità della difesa e nessuno si è accorto che giocavamo con un difensore in meno.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

Walter
Ospite
Walter

Sono d’accordo su Illanes.
Quando è uscito Baroni per il rosso, si è preso la difesa della Fiorentina sulle spalle e non ha fatto sentire che si giocava con un difensore in meno.
Forza Viola!!!!!!!!

Walter
Ospite
Walter

Mi è piaciuto molto Giuseppe Caso, quando è entrato lui ha fatto la differenza.
Non ha giocato molto in campionato a causo di un infortunio, ma da quel poco che ho visto, non dovrebbe deludere.
Castrovilli si vede che è un giocatore pronto per fare esperienza in prima squadra, ma anche Sottil, Baroni e Cerofolini sono da tendere d’occhio. A Diakhate mi sembra che manchi quel fuoco sacro che distingue un giocatore da un campione.
Forza Viola!!!!!!!!!!

Fabio
Ospite
Fabio

Sarebbe l’ora di puntare veramente sui giovani del nostro vivaio, non come in passato, Camporese e Mancini quest’anno hanno fatto benissimo e li abbiamo persi, così come Piccini, Iemmello e tanti altri.

Roberto Messora
Ospite
Roberto Messora

Venuti ieri sera ha fatto un assist bellissimo per il gol
dopo due anni e 60 partite in serie B direi che si è ampiamente meritato di giocarsi le sue possibilità con noi

amedeoviola
Ospite
amedeoviola

cerofolini e’ moto promettente – poi gori e’ i piu promettente – castrovilli e diakithe’ li manderei in prestito in serie B – baroni llanes li porterei a moena – e comunque sottil trovato scalera ranieri maklar e altri sono tutti validi , ne proverei tanti . in prima squadra potrebbero rimanerci cerofolini e baroni .

Sheykan
Ospite
Sheykan

vediamo di tirar fuori qualche ruolo che ci serve tra questi e risparmiare sul mercato…

Serenalacchini
Tifoso
Viola dal Piemonte

Finalmente giovani e italiani

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

CASTROVILLI,IO VOGLIO CASTROVILLI IN PRIMA SQUADRA – NEGL’ALTRI CAMPIONATI A 18 ANNI SON GIA’ TITOLARI,QUI A 20 DEVAN SEMPRE MATURARE,UN VABBENE

Articolo precedentePioli, il colloquio con i DV, ed il non disimpegno: la vera molla per il sì del tecnico
Articolo successivoMilan, caccia alla punta. Belotti primo obiettivo. Poi Andrè Silva. Ma c’è anche Kalinic
CONDIVIDI