Moggi: “La Fiorentina paga il cambio di allenatore. Montella aveva già dato segnali negativi”

80



Secondo l’ex Dg della Juventus, la Fiorentina ha pagato il cambio di allenatore in panchina. Così come anche il Genoa di Preziosi

Sulle pagine di Libero, consueto editoriale di Luciano Moggi, che analizza la corsa salvezza dell’ultima giornata: “Il Genoa sta forse pagando l’esonero iniziale di Ballardini e la stessa cosa può dirsi della Fiorentina, anch’essa impantanata nei bassifondi della classifica. L’errore più grave è stato aver dato il benservito a Pioli sostituendolo con Montella che, già nel Milan, aveva dato segni piuttosto negativi, ripropostisi oltretutto in Spagna con il Siviglia. Questi due casi dimostrano quanto sia difficile la scelta dell’allenatore perché, al di là del nome, serve uno a cui vadano bene le caratteristiche dei giocatori”.

80
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Giovanni
Ospite
Giovanni

Ancora lo invitano a sparlare degli altri……uno che ha chiuso un arbitro nello spogliatoio e combinato i sorteggi arbitrali…..ricordiamolo per favore!

antonio
Ospite
antonio

Mi stupisco della Redazione.
Non ci interessa l’intervista di questo pregiudicato gobbo e truffatore!
Ho la nausea.

Solo piagnistei di bambini
Ospite
Solo piagnistei di bambini

Ma il tuo ragazzo ha compreso tutto dalla vita, si doveva sposare, ma alla ultimo momento ci ripensa. Come dire un grande, sfrutta tutte le occasioni, si deve essere come un PROFUMO, lasci l’odore, È SOLO QUELLO ihihihihih.

DV out
Ospite
DV out

Cecchi Gori padre lo voleva nella Fiorentina fu il figlio che temeva di perdere visibilità ed autorità con lui in società a non volerlo.

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Parlare bene di quest’uomo è difficile sebbene nulla da dire sulla competenza, sulle strategie, sulla furbizia, che usata in modo tracotante lo ha reso insopportabile, ma meglio un antipatico che un demente.

giuppe72
Ospite
giuppe72

Cose assolutamente false, il problema del Genoa sicuramente è stato perdere Krzysztof Piątek… con lui il Genoa era già salvo. Per la Fiorentina il discorso è diverso, abbiamo capito tutti che il girone di ritorno dello scorso anno è stato positivo non per la qualità dei giocatori, ma per lo scatto di orgoglio per la morte di Astori… cessato quell’effetto sono comparsi i reali valori tecnici della squadra con Pioli e senza Pioli.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Moggi sarà Attila re degli Unni, però, in effetti…! Pioli non reggeva la situazione, stava andando sempre peggio… ma che ha fatto Montella? Per me Montella, buttato con un calcione nell’arena dei gladiatori, è stato la cosa per la quale, con la quale e senza la quale, tutto continua tale e quale… quale mossa ha fatto? Ha cambiato giocatori? Ha scelto un modulo più difensivo? Ha inserito giovani? Ha fatto catenaccio più contropiede, tirato fuori delle furbate come quelle di Pesaola, impostato trappole per gli avversari? c’è qualcosa che ha fatto di cui qualcuno si è accorto? Il mondo è… Leggi altro »

Forza Viola
Ospite
Forza Viola

A Montella gli costruiscono una squadra su misura con chi? Rasmussen traore terzic e zurkovic . Io lo spero , ma la vedo dura , molto dura, che questa società abbia intenzioni di accontentare Montella nelle scelte dei giocatori

Marco
Ospite
Marco

Con Pioli s’era già salvi da un mese

aldo
Ospite
aldo

E pensare che i Della Valle sapevano con chi avevano a che fare. Quando l’hanno chiamato al posto di pioli ho pensato: «Bene, così farà giocare Vlahovic e Montiel». Purtroppo non è andata così. Che delusione!

deno
Ospite
deno

….quali sono le caratteristiche di questi giocatori????. Caro Moggi la Fiorentina ha pagato la permanenza del DV al comando…..

Articolo precedentePezzella e Lafont, serata con il Viola Club Niccolò Ciatti (FOTO)
Articolo successivoVerso il Genoa: torna Pezzella in difesa, ballottaggio Dabo-Benassi. Davanti c’è Mirallas
CONDIVIDI