Mondiale, l’attaccante peruviano Guerrero squalificato per doping

2



La Fifa ha confermato la squalifica di un anno per il capitano del Perù, Paolo Guerrero, reo di aver assunto cocaina prima del match di qualificazione al Mondiale 2018 contro l’Argentina lo scorso 5 ottobre. L’attaccante del Flamengo salterà quindi la Coppa del Mondo in Russia.