Mondiali, Infantino: “Decisione Cio non ha effetto su Russia 2018”

1



“Per quanto riguarda la Fifa, la decisione del Comitato Olimpico Internazionale non avrà effetto sul calcio: stiamo parlando del campionato del mondo e queste questioni non ci riguardano”. Lo ha detto il presidente della Fifa Gianni Infantino, citato da Interfax, commentando la possibile decisione del Cio di escludere la nazionale russa dai giochi olimpici invernali sudcoreani. “Per quanto riguarda altre questioni, la Fifa ed io non partecipiamo alle speculazioni legate a qualcosa che può aver luogo in futuro. La Fifa controlla tutti i giocatori che partecipano ai tornei, lo fa regolarmente, tutti i test nel 2014, e anche durante i tornei dell’anno scorso, sono stati negativi”, ha precisato Infantino. “I test in Russia sono stati fatti da una organizzazione non russa, il processo continuerà, se ci saranno violazioni delle regole anti-doping allora ci saranno anche le sanzioni”, ha concluso.