Mondonico: “Mai pensato che questa Fiorentina potesse arrivare chissà dove”

4



Emiliano Mondonico

L’ex tecnico viola Emiliano Mondonico ha parlato ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue dichiarazioni: “Non sono preoccupato dalla Fiorentina, perché non ho mai pensato che questa squadra potesse arrivare chissà dove. Sono diversi anni che costruiamo una squadra di giovani per aspettare che esplodano dopo 4-5 anni. Solo che dopo quel tempo non sono più giovani e vengono venduti, e poi si riparte. Il Chievo è un avversario strano, ti sembra di andare a casa di Cenerentola in quello stadio mezzo vuoto. Ma quando ti accorgi che Cenerentola non è tale e che hai di fronte una squadra in condizione e ben esperta non possiamo meravigliarci se succede ciò che è successo ieri. I giovani subiscono cambi di umore, non c’è da stupirsi, c’è da aspettare che maturino”.

“Io starei attento a giudicare, in campo ci sono anche gli altri e se gli altri sono più accorti di te forse non sono solo demeriti tuoi. Questo sarebbe molto più pericoloso. Società assente? In questo momento credo che la presenza dei Della Valle sarebbe una spinta pazzesca verso l’attuazione dei programmi che io ho letto. La presenza del “padrone” porta sempre grandissimi benefici, altrimenti crescono le incertezze. È una situazione abbastanza contraddittoria, però bisogna che i giovani sappiano trarre qualcosa di positivo da questa situazione. Non ho capito perché non hanno convocato Chiesa in Nazionale. Mi sembra uno dei giovani più bravi, ha il fare del leader nel DNA. Ma ci siamo chiesti il perché?”.

“Nell’anno della Serie B, per dare una scossa al gruppo mi sono ritrovato a dire ai giocatori che erano scarsi, che saremmo retrocessi. Quando siamo riusciti a raggiungere la Serie A, per me che sono tifoso della Fiorentina è stato un qualcosa di inesprimibile. Non riesco neanche a descrivere come felicità quello che ho provato, avevo solo voglia di piangere”.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Paolo ( Bologna VIOLA )
Ospite
Paolo ( Bologna VIOLA )

Meglio un MONDO che cento pioli .
S.F.V.

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Paolo, la tua battuta fuori luogo e inopportuna

paolo re
Ospite
paolo re

Un like per te da parte mia, non perchè il Mondo sia più “forte” di Pioli ma solo per l’amore che dimostra sempre il primo per la nostra squadra.

Moreno
Ospite
Moreno

Grande Mondo fa sempre piacere sentire il tuo affetto per la Viola!!!!!!!SFV.

Articolo precedenteSerie A, effetto Var: record di rigori assegnati
Articolo successivoAntognoni a Livorno con altri vip per il derby del cuore (FOTO)
CONDIVIDI