Montella: Alla fine mi tocca giocare.. 18a vittoria su 35 gare

    0



    catania-fiorentinaCome riporta Repubblica, Montella nel commentare l’infortunio di Matri (che arriva dopo quelli di Gomez e Rossi) scherza: “Spero che l’affaticamento di Matri non sia niente di grave altrimenti sarebbe una maledizione. Va a finire che devo giocare io. Anzi no, altrimenti mi faccio male…». Già. Ma intanto il tecnico si gode l’ennesimo successo della sua squadra. E’ la diciottesima vittoria in trasferta (compresa l’Europa League) su trentacinque partite giocate con Montella allenatore. Mica un dettaglio di poco conto