Montella in bilico: in caso di esonero tutto porta a Paulo Sousa

54



Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, il Milan ha deciso per la svolta: in panchina arriverà Paulo Sousa. Il pareggio interno con il Genoa potrebbe costare tantissimo a Vincenzo Montella, in enorme difficoltà dopo l’altalenante avvio di stagione nonostante il mercato estivo scoppiettante: 13 punti raccolti finora, frutto di 4 vittorie, 4 sconfitte e dello 0-0 in casa contro la squadra di Juric.

Da capire adesso quali saranno le tempistiche del cambio in panchina: il Milan è atteso mercoledì dalla trasferta a Verona con il Chievo e sabato alle 18 ospiterà la Juve a San Siro. Due partite alle quali quasi sicuramente non parteciperà Bonucci, espulso per una gomitata a Rosi con il Genoa grazie all’intervento del Var.

Paulo Sousa, 47 anni, si è liberato nelle scorse ore da un contratto già firmato con il canale televisivo sportivo Fox dopo la chiamata ricevuta per tornare in panchina. Dopo aver giocato in Italia con le maglie di Juve, Inter e Parma, il tecnico portoghese ha allenato due anni nel nostro campionato la Fiorentina (in 95 partite sulla panchina viola ha raccolto 43 vittorie, 25 pareggi e 27 sconfitte).

54
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Fra,scandicci
Ospite
Fra,scandicci

Più di questo la squadra non può fare. Cit.

Massimo
Ospite
Massimo

Da Fuffella a Sculettino Sousa, come dire dalla padella alla brace!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Chissà perché solo Juve e Milan (l’Inter per ora tace visto che ha avuto solo vantaggi) si lamentano del var???!!! Fra le altre cose non hanno subito alcun torto, semplicemente gli arbitri con il var (pairetto escluso) non possono più rubare a mani basse come facevano prima. Ahahah!!! Non accettate la forte riduzione dei vostri vergognosi furti che hanno caratterizzato il nostro campionato per decenni, Gli strisciati non hanno alcun ritegno veramente una cosa vergognosa.

Valter
Ospite
Valter

Tu chiamale se vuoi……..emussioni……!

marco78
Ospite
marco78

a sky è stato favoloso, dice che non parla mai di arbitraggio, poi con un occhio infuocato e tremolante come non mai prova a distruggere il var e tutti che gli davano addosso, caro Montellinoi di ai tuoi che con tre mel e un si fa una torta, avete speso milioni a vanvera per non avere un attaccante uno in grado di sbloccare partite.

Hsjssjs
Ospite
Hsjssjs

No, ti sbagli. Montella dice di non parlare mai di ALBITRI!

Ilcontedilautreamont
Tifoso
ilcontedilautreamont

E’ inutile rimpiangere Montella. Sotto il piano tecnico il mago di Posillipo è superiore a Pioli; sotto il profilo umano non è degno di allacciargli le scarpe. Alla fine si fa lo scambio degli addendi. Allenatori con la A maiuscola non sono mai arrivati a Firenze con i Della Valle. Chiedetevi il perché!!!

Nuu
Ospite
Nuu

Gli allenatori forti la Fiorentina ce l’ha sempre avuti …poi se qualcuno pensa che forte significa vincere gli scudetti allora ha sbagliato e non ha capito che la classifica è spesso dettata dai guadagni SKY …noi prendiamo 40/50 milioni poi ci sono quelli che ne pigliano 120 …noi che abbiamo sempre avuto una ottima società e ottimi allenatori siamo quasi sempre andati meglio di alcuni di quelli che fatturano più di noi perchè abbiamo lavorato sempre meglio degli altri pur avendo risorse limitate …ma per molti non è così perchè molti sognano l’emiro che arriva e spende milioni a palate… Leggi altro »

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

Anche se prendessimo 100 milioni ne spenderebbero il 60% i nostri marchigianiI

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

No, fatemi capire, c’è Ancelotti a spasso e questi vanno a prendere il mago delle supercazzole? Ma allora questi cinesi lo vogliono far sparire il Milan, lunga vita a Grande Cina allora.

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

Sei sicuro che Carletto voglia venire a sputtanarsi al bilan?

Treccani
Tifoso
Treccani

Ancelotti prende 12,5 milioni netti a stagione per non fare nulla dal Bayern….tu andresti al bilan???

Index-567
Ospite
Index-567

…..un allenatore non fa quello che devono fare i giocatori, cioè giocare al calcio. Nessuno inventa più niente nel calcio gli schemi e le loro variabili hanno un senso quando negli schemi si fanno giocare i giocatori giusti. Poi i cambi che devono essere azzeccati in corso di partita. Infine lo spogliatoio da motivare e tenere insieme. Questo e l’allenatore. Montella buon lavoratore con qualche
ambizione di troppo come Sousa. Per il MIlan non cambierebbe nulla…..

bidonez
Ospite
bidonez

e pensare che passando da catania a milano l’apice sarebbe stata firenze..

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Chissà perché si lamentano juve e milan (l’inter ancora no perché ha avuto solo vantaggi) della Var? Smettere, o ridurre molto i furti da loro fatti per decenni da fastidio ai ladri. Competere senza l’arbitro a favore proprio non fa parte della vostra cultura. Strisciati vergognosi!!!

cav974
Ospite
cav974

Esatto mai per le strisciate anche non sopporto la riomma

Articolo precedentePagelle FI.IT: strepitoso Babacar, Thereau spreca la doppietta. Benassi in costante crescita, bell’esordio per Lo Faso
Articolo successivoSaponara si congratula con Lo Faso per il suo esordio in maglia viola (FOTO)
CONDIVIDI