Montella: “Cuadrado top-player per disponibilità. Ho chiesto una massima a Sinisa..”

    0



    mihajlovic montella sampdoriaIl tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, analizza così il pareggio ottenuto a Marassi. Queste le sue parole in sala stampa: “E’ stata una partita giocata a viso aperto da tutte e due le squadre, che è una cosa rara per il nostro campionato. Nel primo tempo siamo stati in difficoltà, eravamo poco decisi. Nella ripresa abbiamo alzato il ritmo e abbiamo provato a vincere la partita. Peccato non aver potuto giocare in undici gli ultimi minuti, Vargas è stato in campo eroicamente… Si è fatto male sulla punizione, ha tirato troppo forte. Cuadrado? Ha giocato bene, contro un attaccante vero. Lo vedo in questo ruolo, può spingere anche di più. Matri? Ha fatto una buona partita, è stato sfortunato in una circostanza. Serve un pizzico di fortuna, a volte potrebbe anche calciare un po’ meno bene. Wolski? Gioca poco, può fare meglio come Ilicic. Hanno la qualità per fare meglio entrambi. Cuadrado disponibile? E’ un ragazzo generoso, è già un top player sotto questo punto di visto. La Sampdoria e Mihajlovic? Parlare degli avversari è difficile, ma il rendimento parla da solo. Sinisa è riuscito a dare un’identità in poco tempo, quindi complimenti. Con Sinisa ci siamo salutati calorosamente, gli ho chiesto se mi dà qualche massima anche a me per le conferenze stampa, visto che lui legge tanto… (ride, ndr).