Montella in bilico, ma su Gattuso ora c’è il Napoli. Da Prandelli a Spalletti: i nomi

75



Commisso molto arrabbiato per la situazione, l’allenatore viola sempre più a rischio. Liberi anche Di Biagio e Di Matteo.

Rocco Commisso è arrabbiato. «Molto arrabbiato», come precisa con decisione mentre la sua Fiorentina riparte da Torino a testa bassa. Precisazione, quella del patron viola, che sembra quasi un prologo della successiva. «Fiducia massima a Montella? Massima… è una parola grossa. Guardiamo giorno per giorno. Io voglio quello che è giusto per la Fiorentina…». La situazione rimane in continuo movimento. Per l’eventuale successione di Montella il nome di Gattuso rimane il più gettonato, ma l’inserimento (forte) del Napoli ha di fatto spinto un po’ indietro la possibilità. E costringe i viola a fare i conti con una concorrente. Così scrive La Nazione.

SOGNI. Gattuso a parte, l’elenco (salvo sorprese) dei tecnici sul mercato non è fornitissimo e soprattutto è composto da allenatori da ingaggi ’impossibili’ o da figure in cerca di riscatto. Difficile pensare che la Fiorentina possa rilanciarsi subito (magari a giugno con un progetto più ampio) con Luciano Spalletti, mentre fra i tecnici in cerca di nuove panchine ci sono Pochettino ed Emery. Già, ma per entrambi, oltre a ingaggi fuori misura rispetto alla programmazione attuale della Fiorentina, servirebbe un innalzamento della qualità del gruppo, attualmente e obiettivamente complicato.

LIBERI. Libero è Luigi Di Biagio, dopo aver chiuso la sua esperienza come ct delle giovanili della Nazionale italiana e libero è anche Roberto Di Matteo, lontano però dal campo da moltissimo tempo. Infine, qualche giorno fa sembrava poter prendere quota una candidatura di Prandelli. Il nome è senza dubbio uno dei più vicini alle sensazioni della gente, ma la situazione non sarebbe così semplice. Prandelli ha di fatto escluso altre soluzioni per riprendersi una panchina e potrebbe non avere voglia di rituffarsi nella mischia in questa fase della stagione.

75
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Jack64
Member
jack64

Adesso è difficile scegliere un allenatore adatto . Mentre , se riusciamo a
sfangarla , per l’anno prossimo ci vuole un emergente , oppure un giovane , che
però ha già dimostrato il suo valore da qualche anno . Liverani o Inzaghi .
Anche Spalletti potrebbe essere un’opzione , ma non lo vede bene per
motivi caratteriali . Specie a Firenze , sarebbe un litigare continuo .

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

sPALLEtti è un montato!!!

antiDV
Ospite
antiDV

Spalletti sarà anche un montato, ma lui non guarda in faccia a nessuno. E le prime donne, se non corrono, le attacca al muro. A Firenze mi sa che ci vorrebbe uno così.

claudio
Ospite
claudio

Sarà anche un montato ma le sue squadre si sono sempre qualificate per la CL

Foffo
Member
Foffo

Con l’Inter non mi pare proprio e con la stessa squadra Conte è primo in classifica

Alessandro
Ospite
Alessandro

Perfettamente d’accordo con te, ma non penso che Inzaghino possa essere considerato un emergente, e soprattutto, sei proprio sicuro che venga alla Fiorentina? Se proprio dobbiamo prendere un emergente io proverei De Zerbi, Maran oppure il “nostro” Semplici. Con questa squadra scordiamoci profili alla Spalletti, alla Emery, alla Pochettino. A meno che babbo Rocco non decida di aprire pesantemente il portafoglio…

Klaus
Ospite
Klaus

Io ragazzacci rilancio Guidolin

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Meglio che vada al Napoli, ALtrimenti dalla padella alla brace..

Fiorella Lenzi
Ospite
Fiorella Lenzi

: Carrera Gattuso Allegri i miei allenatori preferiti. Luciano Spalletti e Cesare Prandelli no. Cesare Prandelli è uno degli allenatori più licenziati, è tutto dire. Luciano Spalletti è un allenatore discontinuo che necessita anche di undici fenomeni. vince contro la Juventus per dire, è poi perde contro il Brescia in casa. oltretutto il suo modulo calcistico 4-2-3-1 non serve a nulla. figuriamoci con una rosa-calcistica come la fiorentina :

Sminchiettino
Ospite
Sminchiettino

In altra news era dato Ringhio in pole position, articoli in contraddizione ne abbiamo?
Ps ma perché tutti o quasi odiano Prandelli e non vorrebbero rivederlo a Firenze? Io lo riprenderei subito, anche se nel suo caso, come per Montella, la rosa era ben altra cosa… Mi riferisco ai tempi buoni delle belle fiorentine viste ormai 10 anni fa…

CONSORZIO AGRARIO di GUBBIO
Ospite
CONSORZIO AGRARIO di GUBBIO

Si fa qualche giorno di chiusura sotto Natale poi il 27 subito aperti.

LaFleur
Tifoso
lafleur

Non scherziamo dai, di Biagio, di Matteo, Prandelli, lo stesso gattuso,…. Se si cambia serve uno che fino a fine campionato li faccia correre come dei treni, uno come Iachini ad esempio…..

Poi se ne cerca uno col quale fare veri e seri progetti, degli anni di transizione direi ne ho piene le OO…..

Carlo
Ospite
Carlo

Non so se è dove allena al momento, ma prenderei Garcia {non il sergente}. Saluti

Hombre
Ospite
Hombre

Il problema principale non è tecnico, è fisico e soprattutto mentale. Ergo non serve un allenatore capace – ovviamente non guasta – serve prima di tutto una scossa, Chiunque la può dare a questo punto (no, Prandelli no). Gattuso? Certo… io non mi vorrei trovare nello spogliatoio con Ringhio dopo aver giocato come ieri o come a cagliari e verona. E sono d’accordo con chi l’avrebbe data prima la scossa. Aspetta aspetta è un attimo trovarsi a lottare per salvarsi. Particolare non trascurabile è che questa squadra è stata costruita – male – andando incontro alle esigenze tattiche di Montella…… Leggi altro »

Ricca
Ospite
Ricca

Se la Fiorentina vuole un progetto ambizioso dovrebbe partire subito con Spalletti.

maurizio
Ospite
maurizio

A costo di farmi criticare da tutti il mio favorito è Reia sà come condurre la squadra alla salvezza ha grande esperienza e duttilità con quello che passa il convento e quello viola è di una mediocrità notevole, infine è l’allenatore che può traghettare fino a giugno la squadra e poi puntare ad un nome forte e di prospettiva . Sia ben chiaro via Montella ma anche Pradè se rimane ancora alla fine ci tocca rimpiangere il buzzurro nonostante tutti i bidoni che ha portato a Firenze!!!!!!!!

Franciaviola
Tifoso
franciaviola

Tu sei la dimostrazione che i grulli non sono ahinoi un monopolio dei napoletani

robe70
Ospite
robe70

Guidolin, abituato a squadrette (come la nostra), a alzare la voce, e anche a far giocar bene, aspetto in questo momento del tutto secondario… Non sarà simpatico, ma ci vuole qualcuno che salvi la Fiorentina dalla caduta libera.

Marco77
Ospite
Marco77

Ma chi lo vuole Gattuso, che vada a Napoli

Stefano
Ospite
Stefano

Sicuro GATTUSO

vito
Ospite
vito

FORSE PIRANDELLO LO SOSTITUIREBBE CON TOTO’ NELLA “PATENTE DI IETTATORE”.
INFATTI PER TOGLIERSI DI MEZZO EVITANDO LA RETROCESSIONE L’OMINO DI NAPOLI VUOLE ESSERE ESONERATO, COSI’ COME TOTO’ VOLEVA I SOLDI PER TOGLIERSI DAL MARCIAPIEDE DELLA GIOIELLERIA.
SE ANDIAMO IN B ALMENO SI RISPARMIANO I QUATTRINI SELLO STADIOM, SARA’……………………………………..

max
Ospite
max

Una cosa e’ certa se hanno deciso di aspettare dopo Inter e Romaer cambiare allenatore non saremo piu in tempo per rialzarsi….

AntiUltras
Ospite
AntiUltras

mi raccomando ripigliamo un altra minestra riscaldata tipo prandelli che ha fallito ovunque è andato negli ultimi 10 anni

max
Ospite
max

Anche Spalletti sembra morto in panchina.. come questo qui…!! Ci vuole uno che dia un gioco , e che gli tiri calci in culo…!!!

andrea morandi
Ospite
andrea morandi

Gattuso è solo un pour parler con il napoli; mi sembra difficile che possa andare a buon fine anche perchè lì sarebbe solo un traghettatore

PosaLaQuaglia
Ospite
PosaLaQuaglia

Credo che dopo questa sconfitta la panchina di Montella si sia salvata solo grazie al fatto che il prossimo turno si gioca contro l’Inter e cambiare adesso allenatore significava dargli un’impresa impossibile sin dall’inizio: la Fiorentina infatti è una squadra demotivata e disorganizzata e sta per incontrare l’esatto opposto. L’Inter ad oggi, oltre ad essere la squadra più forte del campionato, è anche l’avversario peggiore da incontrare per la Fiorentina e quindi secondo me si è scelto di non far iniziare male il nuovo allenatore. Credo che, contrariamente da quanto è stato detto ieri, già con la Roma potrebbe esserci… Leggi altro »

AndreFir6Giugno2019
Member
AndreFir6Giugno2019

Sono allibito dal fatto che lo stiano confermando ancora…. dopo Cagliari dovevano iniziare gli ultimatum, dopo l’atteggiamento in campo a Verona già poteva esserci esonero, dopo Lecce doveva scattare automatico, che sia riconfermato dopo Torino ha del surreale!!! Giusto una proprietà nuova e inesperta alla serie A…. Capisco che la mentalità “all’americana” sia quella del “team” in cui non c’è capro espiatorio, ma le responsabilità sono ripartite tra tutti e poi i bilanci si fanno a fine anno, ma insistendo su questa linea si rischia seriamente la serie B! Comunque stiamo perdendo tempo, adesso era il momento ideale: 2 partite… Leggi altro »

carlo
Ospite
carlo

Per la serie B va bene anche Montella, inutile svenarsi. Specialmente con DS cosi incompetente nella scelta dei giocatori.

NERO
Ospite
NERO

Gattuso (che a me non piace, pero’ i suoi risultati li ha ottenuti) mi sembra il minimo, se non puo’ arrivare uno di alto profilo. Pero’ accetterebbe di firmare solo finio a Giugno per vedere quello che combina? A Prandelli li voglio bene, ma secondo me sarebbe un’altro ritorno disastro come Montella, vista la sua parabola discendente.

lorenzo
Ospite
lorenzo

Per 6 mesi non ci viene pressoché nessuno.
O si prova a chiedere all’allenatore che verrà a giugno, oppure va chiesto a un volpone fermo al momento di traghettarci fino a giugno.
Guttuso non verrà mai x 6 mesi.

fagiano
Ospite
fagiano

NEMMENO UN SIGNOR NESSUNO DI ALLENATORE COME GATTUSO CI POSSIAMO PERMETTERE.

ROCCO IL GOBBO NON GLI VA DI SPENDERE PER 2 ALLENATORI

MA

PER VINCERE BISONGA SPENDERE….

marcop77
Ospite
marcop77

Ho la sensazione che verrà Di Francesco…..

Grunz
Ospite
Grunz

Avevamo l’ allenatore buono, che le partite col Torino le portava a casa (almeno il pareggio) era un signore nel comportamento ed anche come uomo, cosa abbiamo fatto ? Madato via a pedate………. Di Francesco, sarebbe l’ unica opzione DECENTE………….. Se prendi Gattuso (che secondo me non viene….) è più o meno come prendere Montella……magari pareggia a Torino ma perde a Milano……….

berlioz
Ospite
berlioz

Ehhh potrebbe essere…

Franciaviola
Tifoso
franciaviola

Non mi risulta sia possibile allenare 2 squadre diverse nello stesso campionato

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Mi auguro Vincenzo rimanga, è un ottimo allenatore, nel caso in cui si dovesse proprio cambiare, Cesare tutta la vita per ritornare in alto con lui

FORZA VIOLA SEMPRE

Ubi50
Tifoso
ubi

NOOOOOOOO Prandelli… basta minestre riscaldate… Basta………

gion di camaiore
Ospite
gion di camaiore

chiunque si prenda, prendrlo fino a giugno; per questo c’é un solo nome IACHINI (Prandelli l’abbiamo già avuto, basta con i ritorni…); Gattuso vada al milan…

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

BRUCIARE PRANDELLI NO,E’ SBAGLIATO -PRENDERE IACHINI E VELOCI

Cortomassese
Member
cortomassese

Sicuramente la squadra ha i suoi limiti anche se mostrano qualità superiori alla maggior parte delle altre squadre ma quello che serve è grinta , capacità di spremere i calciatori e portarli avanti, pochi allenatori sono in grado di fare questo cambiamento certamente non fuffella

Gianluca
Ospite
Gianluca

Se fate mercato l alleno…Io….

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Nicola è un buon allenatore

berlioz
Ospite
berlioz

Infatti, non lo considera nessuno e potrebbe essere la scelta giusta…

pieros10
Ospite
pieros10

di biagio? maaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Max
Ospite
Max

Qui le colpe sono anche del DS peccato. Ma i cavalli di ritorno spece se hanno ottenuto grandi risultati ma non si possono fare. Manca organizzazione di gioco squadra e grinta in campo mosci mosci

si ruzza
Ospite
si ruzza

Triennale a Spalletti.

brian
Ospite
brian

E’ l’eterno dilemma, chi si prende? E badate bene che non si può sbagliare. Sono d’accordo che Montella va Cambiato, è inutile girarci intorno. Ma chi!!!!! Dai nomi emersi, elencati chi per un verso chi per un’altro non me ne piace uno (opinione personale). Io bestemmio ma a me piacerebbe Inzaghi (sponda Lazio) per il prossimo campionato, ma per ora, nell’immediato non saprei veramente. SFV

miguelmontuori
Ospite
miguelmontuori

e secondo te Inzaghi, che manca poco è in lotta per lo scudetto, viene a Firenze con una squadra da retrocessione?!

Franco
Ospite
Franco

Noooooooooo Gattuso noooooooooo. Tanto vale la pena tenere Montella. dIco subito IACHINI sapendo già che Prandelli e Spalletti non verranno mai ad allenare una squadra di morti. L’unico in grado di rimettere le cose a suo posto è appunto Iachini che è abituato a salvare le squadre dalla retrocessione. Io mi fido.

Forzaviola
Ospite
Forzaviola

Perché il Genoa l ‘ anno scorso cos ‘ era?

Marco da Bari
Ospite
Marco da Bari

Io non escluderei dalla lista Stramaccioni….
Se potessi scegliere prenderei uno tra Giampaolo e Di Francesco

Luciano64
Member
Luciano64

Adesso non puoi prendere ne Giampaolo e nemmeno Di Francesco. Hanno già allenato quest’anno.

Salvatore
Ospite
Salvatore

Di Matteo non sarebbe male

Antonov
Ospite
Antonov

Qui non si cambia perchè nessun allenatore valido e appetibile vuole mettersi in questa situazione.. Continuano con Montella per mancanza di alternative. E se l’alternativa è Prandelli…

Grunz
Ospite
Grunz

lo potresti anche provare perchè tanto peggio di Montella non farebbe……………..

Hellas angel
Ospite
Hellas angel

Allenatore da prendere subito è pochettino , Spalletti e Gattuso mezzi allenatori , a gennaio Emre can e mandzuchic e a giugno siamo quinti facile

Mario.romano
Member
mario.romano

Commisso è il momento dello sforzo. Prendiamo Allegri ovviamente con qualche rinforzo significativo. Tanto prima o poi dovrà avvenire. In Toscana c:e’ un detto molto significativo: non si può fare un matrimonio con i fichi secchi. 💜💜💜💜💜

Luciano64
Member
Luciano64

Si, viene a Firenze….. ma dai

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

ALLEGRI?? MA CHE TI SENTI MALE??

Piero-Viola
Ospite
Piero-Viola

Se Commisso vuole vincere qualcosa e programmare, occorre un allenatore vero e acquisti importanti.
I nomi che girano andrebbero bene fino a giugno. Ma poi bisogna dare un segnale forte.
Investimenti, come il centro sportivo.
Avanti Viola

74° Viola
Ospite
74° Viola

Io sono grato a Montella per il calcio che ci ha mostrato alla prima panchina Viola, ma adesso oggettivamente la misura è ormai colma e da un po’. Non so se è solamente lui il colpevole, ma oggettivamente ha uno score (e non solo sulla nostra panchina) che lo mette in una posizione a dir poco imbarazzante. Secondo me la dirigenza vorrebbe tirare fine campionato per prendere Spalletti, ormai svincolato dall’Inter, e quindi evitare un traghettatore fino a fine anno. Però adesso è veramente dura immaginarsi di arrivare alla fine con l’aereoplanino in panca. Spero non arrivi Di Biagio. Penso… Leggi altro »

claudio
Ospite
claudio"Baggio"

Solo Prandelli anche più di gattuso. Ci vuole un normalizzatone ed un equilibratore. Oltre al fatto che molta gente, il sottoscritto in primis, lo adora!

Grunz
Ospite
Grunz

Sì tanto peggio di Montella non può fare………

Ciccio_Concetta
Member
Ciccio_Concetta

secondo me Guttuso potrebbe essere un buon traghettatore per rimettere in riga questi pischelli: contratto fino a giugno con opzione sul rinnovo (al limite va al Napoli, ma quanto potrà resistere a quelle pressioni?)

la stagione è mezza compromessa, anche per una rosa mediocre, serve una svolta per non andare a impelagarsi nella lotta per la retrocessione

Fast Fast calcio mercato di gennaio

Montella è già dal finale della scorsa stagione che è in confusione totale

antiDV
Ospite
antiDV

Gattuso inesperto e non pronto per obiettivi importanti, Pochettino una scommessa, Emery dopo Siviglia ha fallito ovunque sia andato. L’unico su cui puntare è Spalletti, toscano verace che conosce a menadito il campionato italiano. Rimarrebbe Allegri, ma non credo accetterebbe di venire a Firenze…

Violinside
Member
Violinside

con questo schifo di gioco mi sa tanto che l’unico obiettivo è la salvezza …
no prandelli
gli altri van tutti bene… il “simpaticone” Guidolin” forse il migliore in queste situazioni

Luciano64
Member
Luciano64

Personalmente con tutti questi ragazzi, proverei Guidolin.

'i birraio
Ospite
'i birraio

Nessun allenatore “serio” si prende la squadra a metà campionato, se lo fa chiede un contratto triennale e garanzia di solidi investimenti.
Pochettino o Unai Emery firmerebbero solo se Commisso gli garantisse almeno 70 milioni di investimenti, al netto della vendita di Chiesa ovviamente.
Quindi Montella, o Frittella o Cienciella (chiunque insomma) fino a giugno, poi si vede.

Nzzizzo
Member
nzzizzo

La squadra sarà anche giovane, raffazzonata, costruita in mezzo mercato estivo… ma 11 sconfitte in 22 partite non sono giustificabili.

Montella andava cacciato a giugno, andava cacciato dopo la sconfitta con il Cagliari, dopo la sconfitta di Verona, andava cacciato ieri sera!

Ogni giorno passato è un giorno perso.

A costo di mettere Bigica fino a giungo…
…sperando di vedere dal nuovo allenatore una vera voglia di rinascita e rafforzamento; i nomi che farebbero fare il salto sono pochi: Ancelotti, Allegri ed al limite Spalletti. Pochettino sarebbe fanscienza.

Gattuso è fuffa secca, tanto vale riprendere Ianchini, che almeno è un grande ex viola.

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Lasciamo stare nomi come Ancelotti, Allegri e Spalletti. Non verrebbero mai in una squadra della ns. caratura attuale (per non parlare dei loro ingaggi fuori portata); e sono d’accordo con te su Gattuso. Iachini come traghettatore andrebbe bene, ma per la prossima stagione si dovrebbe avere il coraggio di trovare un tecnico giovane ed emergente all’estero (cito solo come esempi l’americano Marsh del Salisburgo o il gallese Rogers del Leicester), che porti l’idea di un calcio più ‘internazionale’ e moderno di quello ancora stantìo che caratterizza il nostro campionato.

Mau 46
Ospite
Mau 46

Mettere Bigica fino a giugno vorrebbe dire cascare dalla padella alla brace o fare come quello che per far dispetto alla moglie se lo tagliò.
Bisogna prendere un bel pulmino e riempirlo con Montella Pradè Bigica Vergine Cappellini e Nicoletti e spedirli a fare danni più lontano possibile.

Galdiolo67
Ospite
Galdiolo67

Condivido ed aggiungo che le rose delle squadre che ci hanno battuto cagliari a parte non mi sembrano tanto meglio di noi, perché verona, lecce e torino (senza Belotti) non sono così superiori e brescia e parma con cui abbiamo pareggiato lo stesso. Credo che il problema sia una preparazione fisica non all’altezza, anche i giocatori del cittadella sembravano più in palla di noi.

Grillo49
Tifoso
michele

e il cittadella schierava le riserve….

luca
Ospite
luca

Le sconfitte sono addirittura 12!

Franco
Ospite
Franco

Scusa usi la parola “riprendere” a me sfugge che Iachini abbia allenato la Viola

Articolo precedentePAGELLE A CONFRONTO: Si salva solo Castrovilli. Male Ghezzal-Dalbert
Articolo successivoFuria Commisso, ultimatum a Montella. Soliti problemi: la zona retrocessione…
CONDIVIDI