Montella: “Jovetic? Mi piacerebbe riallenarlo. Totò…”

    0



    Vincenzo Montella vs BolognaParla così a Tuttosport Vincenzo Montella: Definendo più scienza che fantascienza un eventuale ritorno di Jovetic, che cosa intendeva dire? «Che nel calcio tutto è possibile, pure che io torni a giocare (altra risata)». Battute a parte, ha parlato con Jovetic? «Non ho parlato con lui, ma non mi dispiacerebbe riallenarlo». Quagliarella? «Fabio è un giocatore interessante e tecnicamente potrebbe fare al caso nostro. In più è italiano e questo conterebbe per l’Europa League». Vucinic, che è montenegrino. «Vero. Però anche lui è un giocatore molto interessante». Papu Gomez? «Ha un profilo che si addice alle nostre attuali esigenze e conosce il calcio italiano il che non è da sottovalutare. Però costa ed è extracomunitario, questo potrebbe complicare tutto». Di Natale? «Poteva starci in passato. Ora mi pare estremamente difficile che lui lasci l’Udinese e che la sua squadra, che ha ambizioni, lo lasci andare via». Cassano, lo prenderebbe nonostante il carattere? «Il concetto è che vanno presi giocatori adeguati al nostro gioco, ma anche al nostro modo di comportarci per evitare eventuali contrasti nel gruppo. Detto ciò, talvolta si possono fare anche delle eccezioni».