Montella: “Juve più forte sulla carta. Ieri nostra gara peggiore”

    0



    Montella a Roma 08-12-2012Queste le parole di Vincenzo Montella a margine della premiazione per la Panchina d’Oro: “Per me è un motivo d’orgoglio essere così considerato dai collleghi. Ieri non abbiamo fatto una buonissima partita, tra le peggiori. Nonostante questo abbiamo creato delle occasioni, con tanti giocatori fuori, e il pareggio forse sarebbe stato più giusto. Ora si guarda avanti, riportando le caratteristiche della Fiorentina. Ultimamente abbiamo fatto degli errori, ma da diversi punti di vista. Borja Valero? Se n’è parlato tanto, ora bisogna giocare. La Juve? Ci saranno motivazioni in più, al di là della spinta dei tifosi e delle rivalità. Sarà una sfida difficilissima, la più forte in Italia negli ultimi 2 anni, la classifica dice questo. In campionato ed in Europa League giochiamo contro una squadra più forte sulla carta. Campionato o coppe? Non possiamo scegliere, dobbiamo dare il meeglio di partita in partita. Panchina d’oro? Complimenti a Conte, per me è motivo d’orgoglio essere arrivato ancora secondo”.