Montella: “Mi aspetto giustizia per Borja. Juve difficile ma..”

    0



    Montella EsbjergCosì Montella in sala stampa: “Dispiace aver pareggiato, dobbiamo stare più attenti dietro, l’importante è non aver perso ed essere passati. La Juve? La Juve è la più forte in Italia, primeggia da tre anni, sarà stimolante, se avessi potuto scegliere, la Juventus sarebbe stata l’ultima che avrei scelto. Ce la giocheremo, daremo il meglio di noi stessi per primeggiare contro di loro. Gomez? Aveva anche segnato a dire il vero, ha bisogno di giocare, non è ancora in grado di fare 90′, il ritmo era basso rispetto al solito, e quindi l’ho lasciato in campo. Abbiamo provato a fare la partita, anche rallentando per gestire le energie, il gol nel finale non mi è piaciuto, ma l’accettiamo col sorriso questo pareggio. Tiriamo poco in porta? O aspetti l’avversario, e quando riparti hai più spazio, o viceversa se gli altri ci aspettano, è più difficile andare alla conclusione. Tiriamo poco perchè teniamo tanto la palla, è così. Arbitri migliori in Italia? Non lo so, non seguo gli altri campionati, se ce lo diciamo da soli…Ci sta di sbagliare, si accettano gli errori. Adv in Lega? Io devo pensare a fare l’allenatore. Sono contento della mia proprietà, rappresenta i miei valori, sono contento. Accoglienza Borja? Sono contento dei tifosi, gli hanno fatto sentire la loro vicinanza. Moviola e report arbitrale? Non sono d’accordo alla moviola, chi decide gli episodi da vedere? Quanto durerebbero le partite, ma se uno da fuori ti aiutasse, lo abbiamo visto ai mondiali, ci sono tanti episodi, e molte cose sono sempre opinabili. Buon senso e riduzione squalifica? Non lo so, mi aspetto giustizia, non è detto che possa accadere. Nella vita siamo pieni di ingiustizie, non è detto che trionfi, accetterò quello che accade, mi aspetto la giustizia come tutti i cittadini in tutti i campi, ma a volte non c’è”

    Commenta la notizia

    avatar
    wpDiscuz
    Articolo precedenteEsbjerg, Frederiksen: “Buona prova dei miei oggi”
    Articolo successivoADV: “Arbitri, chiediamo rispetto. Borja andrà a Roma”
    CONDIVIDI