Montella: “Orgoglioso della squadra. Partita da grandi”

    0



    Montella sala stampa kievCosì Vincenzo Montella in sala stampa: “Sono orgoglioso della squadra, eravamo in un momento particolare. Con grandissima rabbia avrei accettato anche la sconfitta, ma la squadra ha dimostrato di avere un’anima e di credere in se stessa. Abbiamo giocato da grandissima squadra e da grandissimo gruppo. Gomez? Deve credere di più in se stesso, ma ha lavorato bene per la squadra. Sono contento della sua prestazione, deve continuare con questa convinzione che ho visto oggi in campo. Abbiamo dimostrato di saper creare gioco, il gol subito è stato fortuito. Dobbiamo migliorare nel prendere certe decisioni in campo. Nello spogliatoio all’intervallo era più arrabbiata la squadra di me. Io ho trasmesso solo serenità, dovevamo continuare come nel primo tempo senza allungarsi. Prendere il secondo gol in contropiede sarebbe stata una beffa inaccettabile. Nel secondo tempo ci siamo allungati un po’ e loro sono abili a sfruttare gli spazi degli avversari. Temevo di subire il secondo gol, poi ci siamo rimessi a posto ed abbiamo controllato il gioco con ordine ed equilibrio”.