Montella (Rai): “Ce la potevamo fare. Ora devo vedere chi ha voglia di mettersi in mostra”

49



La Fiorentina perde ed esce dalla Coppa Italia. Dopo il match contro l’Atalanta il commento del tecnico gigliato

Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella alla Rai ha commentato la sconfitta e l’eliminazione dalla Coppa Italia dei viola: “C’è tanto rammarico perché la squadra gioca con il cuore ma nel primo tempo potevamo andare sul 2-0 e concretizzare. Abbiamo perso su un rigore evitabilissimo e un infortunio di Lafont. Dispiace per la società e i tifosi perché abbiamo avuto molte occasioni. La squadra ci ha creduto ma dopo il primo gol ha perso un po’ di sicurezza. Serviva un po’ di fortuna ma non l’abbiamo avuta“.

ILICIC. Arrivò quando c’ero io poi è stato ceduto quando non c’ero più. Ci sono tante motivazioni che portano a una cessione“.

FINALE DI STAGIONE.Mi piace lo spirito della squadra, hanno voglia di lavorare ma bisogna essere più maliziosi. Ora dobbiamo assorbire questa delusione perché ci siamo andati vicinissimo e ce la potevamo fare. In questi giorni ho necessità di vedere chi ha voglia di mettersi in mostra”.

49
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
patrick
Ospite
patrick

l avrei giocata diversamente , , montella voto 4

mau
Ospite
mau

su professore ci dica……

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Ti sei dimenticato che volevi mandare Ilicic Gratis al Bologna??????Sousa lo ha rivalutato ,come ha rivalutato Alonso che tu facevi giocare col contagocce ,come ha rivalutato Vecino che dopo Cagliari lo hai mandato a Empoli preferendogli quel morto vivente di Aquilani ,come ha cotribuito alla esplosine di CacaRDESCHI e al lancio di Chiesa.

Vinicio
Ospite
Vinicio

Pensare di passare il turno era pura follia, ma il calcio è follia e allora quando siamo andati in vantaggio per un attimo mi sono illuso. Poi però i due progetti a confronto quello costosissimo e inutile nostro e quello studiato preciso loro, hanno fatto emergere la differenza tra fare calcio è dire sciocchezze senza nemmeno sapere di che si parla ( arcobaleni Viola, non ci faremo trovare impreparati ecc.). Quella è la differenza Percassi non è certo un emiro ma una persona umile e innamorata della propia squadra. I marchigiani sono invece degli arroganti fanfaroni che si sono imbarcati… Leggi altro »

Gabriele
Ospite
Gabriele

Si ok l’atalanta ha scommesso bene su due o tre giocatori (Zapata ilicic su tutti) però non è che è 10 anni che vince…la Viola è stata più volte su che giù! Si vede che a noi è mancata la guida nell’idea chiara di gioco. Montella su questo è bravo. Ieri abbiamo perso per un rigore regalato è una papera di lafont se benassi o chiesa la buttavano dentro eravamo ad osannare tutti! Dobbiamo trovare più ordine nella costruzione perché i 8-9 giocatori di livello in questa rosa ci sono e non sono pochi!

mauro ribechini
Ospite
mauro ribechini

PIOLI, MONTELLA, puoi mettere chiunque, il valore della squadra purtroppo è questo, togli CHIESA, MURIEL e forse uno o due difensori e probabilmente avrebbe problemi anche in serie B. Solo investendo e nel modo giusto si può sperare altrimenti c’è poco da arrabbiarsi questa è la realtà. SFV

Il lenzolaio
Ospite
Il lenzolaio

Vincenzo!!!! GUARDA BENE BENE LA ROSA, UNA TRAGEDIA!,

Fabbieviola
Ospite
Fabbieviola

Per il prssimo futuro la prima cosa da fare e’ , trovare un portiere VERO, e mandare Lafont in prestito in serie B

pippo77
Ospite
pippo77

in prestito??? se qualcuno lo vuole va CEDUTO SUBITO!!!!! altro che in prestito

pippo77
Ospite
pippo77

ecco bravo vincenzo. ora spazio ai ragazzi primavera. vediamo davvero chi ha le carte in regola per poter giocare in prima squadra. Montirl, vlahovic, beloko…etc… Almeno tu provali per piacere, padrepiolo aveva da dire le litanie e non riusciva a farcela….

Stefano
Ospite
Stefano

Mantenendo il pareggio con il passare del tempo l’Atalanta sarebbe calata e si poteva tentare il colpaccio. Peccato che le cose siano andate diversamente. Se questo anno si sono subite molte rimonte dopo essere passati in vantaggio è sopratutto causato dal non avere un portiere “salva risultato “.

MArco
Ospite
MArco

Forse tutte le colpe non le aveva allora Pioli…però mi domando come si fa a criticare Montella che è arrivato l’altro ieri?!
Purtroppo la sconfitta brucia soprattutto in virtù del fatto che l’Atalanta ha meritato più di noi la qualificazione, miglior gioco, più grinta e voglia di vincere…
Bisogna raccogliere i cocci, tornare zitti a casa e sperare che questa estate non venga cambiato anche il massaggiatore…che amarezza…
Forza Viola

VendettaViola
Ospite
VendettaViola

L’Atalanta è più forte, ha più fame e ha avuto dalla sua fortuna e Var (guardacaso il nostro talismano Orsato che non vede nemmeno il mani di Zapata a tempo scaduto). Una simulazione ha invertito l’inerzia di una gara che avevamo preparato bene, ma che avremmo avuto bisogno di un po’ di fortuna per portare a casa. Questa è la semplice verità, chi sputa addosso alla squadra oggi lo fa solo per amarezza. Detto questo la proprietà meritava la bocciatura già tre anni fa quando mandò via Pradè per rimettere a posto i conti. Occhio all’Empoli adesso, non c’è ancora… Leggi altro »

Articolo precedenteMontella: “Serviva più cinismo. Dispiace per il presidente e per i tifosi”
Articolo successivoLe Pagelle di FI.IT: incredibili gli errori di Lafont, Veretout e Benassi. Gerson ancora una volta ‘assente’. Muriel illude, ma Chiesa stecca la gara più importante
CONDIVIDI