Montella sceglie il 4-3-3. Un dubbio in difesa e Pizarro…

    0



    Allenamento rifinituraPER LA GARA di stasera contro la Dinamo, scrive La Nazione, Montella si affiderà a una formazione molto simile a quella già vista a Kiev, con il rientro di Pizarro in cabina di regia e il ritorno di elementi di spicco. Nella difesa a quattro (in porta tocca ancora a Neto) ci saranno infatti sia Gonzalo Rodriguez che Savic con Tomovic (in ballottaggio con Richards) a destra e Alonso a sinistra, mentre accanto al cileno in mezzo al campo agiranno Mati Fernandez e Borja Valero.

    IN REALTÀ l’allenatore viola potrebbe rimandare il ritorno dal primo minuto di Pizarro, magari affidandosi al recuperato Badelj che sarà disponibile con una protezione al viso, ma la sensazione è che alla fine sia troppo importante il fosforo tecnico tattico del cileno. Capitolo attacco, infine, con scelte obbligate. Babacar è infortunato, Gilardino e Diamanti (comunque non in lista Uefa) sono reduci dai novanta minuti contro il Verona, al pari di Ilicic, mentre escluso Salah sia Gomez che Joaquin sono stati risparmiati nell’ultima gara di campionato. Il tedesco sarà il riferimento del tridente con lo spagnolo e l’egiziano a scambiarsi le fasce a caccia di traversoni utili e, perchè no, gol pesanti come del resto è già capitato ad entrambi.