Monti: “La Fiorentina ha provato due volte a riportare Pazzini a Firenze”

14



Pazzini

“Mi risulta che quando la Fiorentina era allenata da Montella e anche la scorsa stagione sono stati fatti dei tentativi per riportare Pazzini a Firenze, ma dietro al non del giocatore la società viola ha puntato su altri giocatori”. Così Gianfranco Monti a Radio Bruno Toscana

14
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
daniele
Ospite
daniele

ahhhahahahahah! perchè non provare a riportare Fantini e Riganò…….ven via!

Abelardo
Ospite
Abelardo

Raccattato più o raccattato meno un cambiava nulla

gangia81
Ospite
gangia81

Lieto che abbiano fallito. Ci mancherebbe di raccattare anche gli ex ora.

mirko
Ospite
mirko

Monti l ho sentito oggi su radiobruno……….
Baracchone numero 1

DeiXo
Ospite
DeiXo

Segnamai…Che alla festa di natale quando gli chiesero quando si sarebbe sbloccato ha risposto “speriamo prima di pasqua”

Fabriziofrancia
Tifoso
Fabriziofrancia

A gennaio si prova a riprendere Chiarugi

luca
Ospite
luca

meno male non c’è riuscita!!! pazzo-bidone!!

Fantagrullo
Tifoso
Fantagrullo

Avrei rifiutato pure io la Fiorentina…prendere 200 mila euro per scaldare la panchina o prenderne 500 mila per giocare titolare…direi che a fine carriera chiunque tenta di guadagnare più che può…un po’ come ha fatto Borja, con la sola differenza che lo spagnolo farà un altro anno da protagonista all’inter prima di essere messo in disparte e magari tornare a Firenze tra due anni per finire la carriera da giocatore.

corchia
Ospite
corchia

A firenze non torna piu….

Spana
Ospite
Spana

Monti…. Di pulci…

Stefano58
Ospite
Stefano58

FORZA ragazzi,questa è una battuta,almeno lo spero.
Nel caso fosse vera,vorrei ringraziare Pazzini per aver rifiutato.

Tifoso viola di provincia
Ospite
Tifoso viola di provincia

Si e ci mancava anche il ritorno di questo qui

Alessandro
Ospite
Alessandro

Caro Gianfranco, mi auguro che , visto il tuo carattere spiritoso , tu stia scherzando.
Ciao auguroni

Maurizio Zurigo Brindisi
Ospite
Maurizio Zurigo Brindisi

chi nn vuole nn merita

Articolo precedenteHellas Verona, primo allenamento di Kean in gialloblù
Articolo successivoCappellini: “Laurini affidabile, Saponara può fare la differenza”
CONDIVIDI