Montolivo in scadenza, il Milan rinnova il contratto …l’ira e l’ironia dei tifosi rossoneri

    0



    Borja Valero vs MontolivoCome riporta il corrieredellosport.it, Riccardo Montolivo e il Milan ancora insieme fino al 30 giugno del 2019. Il contratto del capitano rossonero scadrà il prossimo 30 giugno: da settimane la società rossonera e il suo procuratore stanno discutendo sul prolungamento. A breve dovrebbe arrivare la fumata bianca che permetterà alla società rossonera di blindare il suo capitano per non rischiare di vederlo partire a parametro zero a fine stagione.
    Montolivo ha avuto un grave infortunio a fine maggio 2014, prima di andare al Mondiale, e ci ha messo più del dovuto a riprendersi. Il classe 85 gode della stima della società, del Presidente Berlusconi e di Sinisa Mihajlovic che lo ritiene fondamentale nel suo scacchiere tattico. L’ex Fiorentina ha scalzato del tutto dai titolari e messo praticamente sul mercato, il suo doppione, Nigel de Jong che aveva da poco rinnovato fino al 30 giugno del 2018 a 3 milioni di euro netti a stagione.

    I TIFOSI IRONIZZANO SUI SOCIAL- Sui social network la notizia del rinnovo di contratto da parte di Montolivo ha scatenato in alcuni casi l’ira e nella maggior parte l’ironia dei tifosi che non lo ritengono un giocatore fondamentale per il futuro della squadra. Montolivo e il Milan sono dunque vicini al rinnovo, per buona pace di quei tifosi rossoneri che hanno espresso parere negativo al suo rinnovo e che dovranno vedere ancora per molto tempo il loro capitano calcare il prato del Meazza.