Morte Astori, la perizia smentisce l’autopsia. Non è deceduto per bradiaritmia

Andrea Pasqualetto - Il Corriere della Sera

62



Dicevano che il suo cuore aveva rallentato il battito fino a fermarsi. Fino a morire. «Bradiaritmia», era l’ipotesi dei medici che avevano eseguito l’autopsia sul corpo di Davide Astori, il trentunenne capitano della Fiorentina trovato senza vita la mattina del 4 marzo scorso in una camera dell’hotel «Là di Moret» di Udine, dove alloggiava con la squadra per la partita dell’indomani contro l’Udinese, scrive Il Corriere della Sera.

Non è così. O perlomeno non lo è per i professori Carlo Moreschi e Gaetano Thiene che hanno consegnato in questi giorni i risultati della perizia sulla morte del calciatore. Nel ponderoso lavoro dei due esperti incaricati dal pm Barbara Loffredo si parla infatti di «tachiaritmia», di accelerazione improvvisa dei battiti, di un cuore andato a cento all’ora senza dare scampo all’atleta. Cioè, esattamente l’opposto dell’ipotesi iniziale. E si dice anche che si sarebbe trattato del primo episodio violento di una patologia mai manifestata in precedenza. Primo e ultimo sintomo della malattia. Secondo i periti Astori, che quella mattina era stato trovato esanime a letto, non sarebbe morto nel sonno e forse si sarebbe salvato se avesse condiviso la camera con qualcuno che poteva dare l’allarme. Quel giorno nessuno aveva notato in lui nulla di strano. «Era sereno, gentile, allegro, come sempre», aveva detto in lacrime Marco Sportiello, il portiere della Fiorentina con il quale aveva giocato alla playstation fino alle 23. La mattina dopo, la tragica scoperta. «Non posso anticipare nulla — ha dichiarato con prudenza il procuratore di Udine Antonio De Nicolo —. Posso solo dire che sul caso è aperto un fascicolo a carico di ignoti. La collega sta studiando il documento. Non appena il lavoro sarà terminato decideremo se proseguire l’indagine o chiedere l’archiviazione».

62
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Marina
Tifoso
Marina

Il come non cambia i fatti… per favore lasciamolo in Pace e lasciamo in Pace la Sia Famiglia Grazie!

Ale-Figline
Ospite
Ale-Figline

Io penso che i ritmi attuali dell agonismo atletico siano troppo elevati per alcuni fisici umani. Allenamenti cardiopalma, sforzi al limite nelle competizioni, alimentazione controllata (per ottimizzare il massimale possibile, non per la salute) nella, fortunatamente, maggioranza dei casi viene sostenuta dal fisico, ma c’è quel caso ogni 10.000 che non lo regge. Ed è quel caso che ogni tanto finisce sui giornali. Probabilmente Davide era uno tendente a questa casistica, a 15 anni reggi come un Dio, a 20 dai le paste a tutti, a 25 butti giu il mondo, ma superati i 30 il tuo fisico comincia a… Leggi altro »

Kermit71
Tifoso
kermit71

il lavoro dei periti ci stà,è il loro lavoro punto e basta,tutto il polverone come nei commenti qui sotto francamente non lo capisco,CIAO DAVIDE,GIOCA A CALCIO CON GLI ANGELI E SE GUARDI VERSO LA TUA TERRA D’ORIGINE VEDRAI IL MIO SALUTO

EzioSella Desolati
Ospite
EzioSella Desolati

Prima (o forse dopo?) essere un tifoso viola sono un medico. Vi posso dire che quanto uscito sui giornali di oggi è una cacata pazzesca. Soprattutto lo sono non tanto le note tecniche, ma le interpretazioni. Se sia morto di bradi o tachiaritmia non cambia nulla ed è oscena la volontà di colpevolizzare qualcuno perché dormiva da solo e forse in compagnia si poteva salvare…..suvvia….non credo ci voglia un medico per non credere a questa storia. Purtroppo le morti cardiache su base aritmica o per rottura di aneurismi cerebrali esistono anche nei giovani, Anche negli atleti seguiti e controllati. E’… Leggi altro »

DogMaX
Ospite
DogMaX

Guarda che forse ha letto male la notizia. Non si vuole colpevolizzare nessuno, le indagini le stanno facendo certamente non perchè se era in stanza con qualcuno si salvava… su questo nessuno ha colpa, se c’era qualcuno c’era la possibilità che si salvasse, con un intervento medico tempestivo. Le indagini stabiliranno se in base agli esami che un’atleta esegue costantemente era possibile sapere di questa disfunzione cardiaca e prevenire la cosa.. magari non facendolo giocare. Che si potesse salvare con qualcuno in stanza è un dato di fatto che non vuole colpevolizzare nessuno; purtroppo la tachiaritmia ( che non va… Leggi altro »

EzioSella Desolati
Ospite
EzioSella Desolati

No. Non si poteva salvare e non era una cosa prevenibile né prevedibile, credimi.

DogMaX
Ospite
DogMaX

Sulla prevedibilità ci posso stare, sul fatto che non si potesse salvare sbagli. Con una tachiaritmia non continui a dormire ma ti svegli, e con un intervento tempestivo si poteva salvare. Non sarebbe la prima volta peraltro. Con questo ripeto non si vuole dare colpa a nessuno è pura informazione. In questi casi le colpe ci sono se ci sono state negligenze dallo staff medico a cui sono passati inosservati segnali di questo tipo di malattia che si potevano prevenire… Se Astori era in camera da solo non è colpa di nessuno, non ci sono leggi che obbligano a condividere… Leggi altro »

LUCA VIOLA 63
Ospite
LUCA VIOLA 63

FOSSE BRADIARITMIA SAREBBE STATA EVIDENZIATA SECONDO UN LUMINARE CARDIOLOGO ITALIANO DOTT.SSA RIZZOLI DA UN SEMPĹICE VOLTER PRESSORIO 24 H.. TRATTANDOSI DI UN ACCELLERAZIONE FOLLE DEI BATTITI DEL CUORE SI ASSERISCE CHE FORSE IN PRESENZA DI UN COMPAGNO DI CAMERA SI SAREBBE SALVATO….ORA VA VERIFICATO SE ESISTA IN TERMINI DI LEGGE L OBBLIGATORIETÀ IN TRASFERTA DI DORMIRE O RIPOSARE SOLI O IN PRESENZA DI UN COMPAGNO DI CAMERA PRONTO A CHIAMARE I SOCCORSI NEL CASO MALAUGURATO MALORE

deno
Ospite
deno

…sempre di aritmia trattasi…pertanto non c’è alcun fascicolo da aprire e se già aperto deve essere richiuso….

Alebg
Ospite
Alebg

Vai,ora gli avvoltoi cominciano a volare intorno..
Dire che se Davide sarebbe potuto forse esser salvato senza esserne certi al 1000%,è pura cattiveria.
Le cattiverie vendono,certi esseri umani sono pura cattiveria…

DogMaX
Ospite
DogMaX

Come fai a dire che non c’è la certezza? Sei un medico? Lo sai come funziona un’autopsia? Penso proprio di no.. Se è stato detto che poteva essere salvato è così. Sono stati fatti tutti gli esami necessari e la conclusione è più che sicura. Questo non vuol dire che ci siano colpe di qualcuno, perchè anche se poteva essere salvato non è che qualcuno era obbligato a dormire con lui. Nessuno pensa che uno possa morire nel sonno. Se ci fossero responsabilità vorrebbe dire che la disfunzione cardiaca DOVEVA essere vista dai medici della società, ma questo è al… Leggi altro »

EzioSella Desolati
Ospite
EzioSella Desolati

Te sei un medico? Se lo sei non so dove hai preso la Laurea

Claudiopiombino
Tifoso
Claudiopiombino

Aspettare in rispettoso silenzio il termine delle indagini.
Da 13
Forza Viola

Lenzolaio
Ospite
Lenzolaio

Giusta la perizia e scoprire le cause perché se fosse un fattore ereditario è sacrpsanto portarlo a conoscenza della famiglia. Detto questo, NO a fenomeni mediatici e speculazioni vergpgnose sula vicenda.

Ruicarlos
Member
ruicarlos

Queste sono informazioni che andrebbero condivise solo con la famiglia.
Giusto arrivare alla verità, anzi doveroso, ma cazzo farne notizia sempre non la trovo la stra giusta.
Poi ognuno la pensa come vuole.

DogMaX
Ospite
DogMaX

Posso condividere e non condividere, ma mi dispiace tantissimo per la famiglia. Forse era meglio se non sapeva di questa novità, perchè fosse stata bradiaritmia, pur provando un immenso dolore, sai che ci ha lasciato senza accorgersene, nel sonno.
Purtroppo non è stato così e questo mi dispiace moltissimo, non posso immaginare come stiano i suoi cari.

christian
Ospite
christian

Mia madre e’ morta allo stesso modo e non accetto chi dice che se avesse dormito in camera con un compagno si sarebbe salvato,. Mia madre dormiva nel letto matrimoniale con mio padre e neanche ha avuto il tempo di chiamarlo.

Dogma
Ospite
Dogma

mio padre invece ha avuto la fortuna che mia madre ha chiamato subito l ambulanza e si é salvato.
ha avuto anche la fortuna che stando a 2 km dall ospedale in 5 minuti sono arrivati.

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

A tutti i fenomeni che parlano di pavoni, luminari o segaossa, non vi viene in mente che se se la causa della morte di Astori è una sindrome genetica ereditaria potrebbe essere stata trasmessa alla figlia? E che è doveroso in primis per la famiglia, i fratelli ad esempio, sapere la causa precisa della tragica scomparsa? Che un caso come questo è molto raro, nell’ambito sportivo, e che quindi ci voglia una analisi seria sulle cause e che ovviamente occorre fare indagini mediche approtondite, sentendo tutti i pareri degli esperti? Il magistrato giustamente ha chiesto una perizia medica perché è… Leggi altro »

TyrionLannister17
Tifoso
Tyrion Lannister

Io mi ricordo in una partita ci difendevano lato ferrovia e lui si accascio senza motivo a
Terra.
Era di sera era il secondo tempo e il risultato al momento non ci era fa
vorevole……credo con l’Inter ma non ne sono sicuro, ma che si accascio me lo ricordo molto bene

Ponzio
Tifoso
ponzio

la perizia è dovuta e necessaria, ma la morbosità e le congetture sono la deriva di un giornalismo sempre più sensazionalistico e insulso. Semmai ci fossero responsabilità è giusto che emergano, ma condire l’articolo con una sequela di se e forse che non hanno alcun senso, tranne risvegliare nei suoi cari rammarico e rimorsi.

olegnaizner
Ospite
olegnaizner

ma qualcuno (non dico di voi amici frequentatori del sito), ma di quella manica di segaossa in camice bianco, ha pensato a cosa potrebbe succedere se il p.m. formalizzasse un’ipotesi di reato contro ignoti per possibile mancato soccorso, come si potrebbe/ero sentire chi/coloro che per un caso o per un altro, magari somatizzasse dentro di se qualcosa come………”ma di solito con Davide ci dormivo io, ma quella notte non c’ero………e se ci fossi stato……magari………. è una vigliaccata allucinante, una persona particolarmente molto più sensibile della “media” potrebbe arrivare a pensare che sia ANCHE “colpa sua se è morto”. ma sta… Leggi altro »

Contadino marchigiano
Ospite
Contadino marchigiano

Cosa intendi dire con quel sibillino: ” se viene fuori la verità ce n’è per tutti”? Tutti chi? Sei a conoscenza di qualcosa? Perchè non vai alla Procura di Udine e dici quel che sai? A regola sei bene informato. Fallo per il rispetto di una ragazzo che non è più tra noi. Penso che sarebbe giusto anche per i familiari di DAVIDE oltrechè per amore di verità. Altrimenti, se devi fare illazioni stupide o supposizioni altrettanto sciocche, vedi di non rilasciare tali commenti. Poi fai come vuoi.

Jacopo
Ospite
Jacopo

Al di là di tutto, quello che resta è la tragedia di un ragazzo di 31 anni, scomparso troppo presto, in modo veramente assurdo. Un abbraccio grandissimo alla famiglia

fffffrrrr
Ospite
fffffrrrr

gli accertamenti purtroppo sono doverosi di fronte ad una morte così improvvisa e in una persona giovane
ciò detto vorrei che Davide riposasse in pace
io ancora non ho superato il trauma della sua scomparsa ma mi conforta il fatto che lui sia sempre con tutti quelli che lo hanno amato

L.d
Ospite
L.d

Se viene fuori la verità ce n’è per tutti .

Ezio Sella
Ospite
Ezio Sella

Quale sarebbe la verità? Tu la conosci? Dicci, dicci…fenomeno.

ALBERTO
Ospite
ALBERTO

Scusa, in che senso?

paolo re
Ospite
paolo re

Che intendi dire? Spiegati meglio perchè io non capisco

FALCO lo SFIAMMACHECCHE®
Ospite
FALCO lo SFIAMMACHECCHE®

Poèra fava. Ma stai zitto. E non tirare il sasso togliendo la mano! Non sai niente e dici cavolate! Vergognati.

Padellaio
Ospite
Padellaio

Ti dovresti vergognare e basta

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Ci avrei scommesso!!
Oggi tutti vogliono mettere il nome sul giornale!

Contadino marchigiano
Ospite
Contadino marchigiano

La realtà è che neanche i medici riescono a stabilire con certezza le cause del decesso. Chi dice perchè il cuore batteva piano, chi dice che batteva forte. Tutto questo dopo accurati ( spero ) esami autoptici. E qui si vuole velatamente accusare, porre dei dubbi sulla morte del povero DAVIDE. E’ una vergogna! Lasciate in pace quell’anima bella che a noi manca un casino! Non riesco nemmeno a credere che lo staff medico viola possa avere somministrato farmaci o sostanze proibite; non mi risulta sia un modus operandi adottato dai medici della Fiorentina. Il fatto che nemmeno tra luminari… Leggi altro »

DogmaX
Ospite
DogmaX

la prima valutazione é molto blanda.
Questa, ufficiale, viene da mesi di valutazioni ed esami approfonditi e non lascia dubbi aulla causa del decesso.
Poi se dovesse essere stata diagnosticata prima una malattoa da esami obbligatori per i calciatori noi ancora non lo sappiamo, ma é tutto nel fascicolo al vaglio della procura.

arcsal
Ospite
arcsal

Io sin da subito ho avuto il dubbio che il cuore avesse ceduto senza un perchè … io rivedo in Astori molti sintomi della sindrome di Marfan …. che porta a questo genere di collassi! Una cosa è certa … Davide non è più “fisicamente” qui con noi … ma il suo spirito si! Se e ripeto se il decesso avvenuto risultasse la “naturale conseguenza” della sindrome di Marfan magari si potrebbe aprire una finestrella popolare a favore della ricerca su questa malattia genetica (si dice che 15.000 italiani ne siano affetti) come lo è stato per la BASTARDA che… Leggi altro »

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Ragazzi, andiamoci piano. Se scoprono che è colpa di qualcuno “in Fiorentina”, a questo giro potrebbe succedere i’ finimondo…

Oltretutto Trytayon potrebbe persino perdere lo Sky-Box…

Porsenna
Ospite
Porsenna

Una volta di più hai dimostrato la tua pochezza intellettuale. Ti pare il caso di fare battute idiote su una cosa come questa?

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Dovrebbe far ridere?
Vabbè che sei un troll come i tuoi compagnucci di merende che bazzicano questo sito, ma alle volte puoi anche non fare l’idiota.

paolo re
Ospite
paolo re

Ti pregerei di non fare di tutta un’erba un fascio

Franco Ponte di Mezzo
Ospite
Franco Ponte di Mezzo

…. se fosse colpa della Fiorentina, lo sarebbe di più di Roma e ancora di più del Cagliari… …..

Kurus
Ospite
Kurus

Chiunque tu sia, sei solo un povero piccolo insignificante miserabile.

Leo curva fiesole
Ospite
Leo curva fiesole

te sei devastato. curati.

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Grazie Trytty per tutte questi post, (e dislikes), che manifestano la tua stima nei miei confronti. E’ un onore…

mauro
Ospite
mauro

Se poi studi anche la grammatica….

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Lavarsi Trytty, no eh…?

Whites
Tifoso
Whites

Cari luninari non è detto che se avesse dormito in camera con qualcuno lo si poteva salvare perché quel tipo di aritmia è repentina e solo se il compagno di camera fosse stato sveglio forse è ripeto forse si sarebbe potuto tentare qualcosa, ma se dormiva credo fermamente che non si sarebbe potuto fare niente. Cari luminari e giornalisti, prima di additare qualcuno o qualcosa riflettete e limitatevi alla pura perizia e lasciate a chi di dovere se è il caso di emettere sentenze accusatorie e non campate in aria con delle pure supposizioni per farsi notare e fare cassa.… Leggi altro »

Cristina
Ospite
Cristina

E’ come riaprire ancora di più, una ferita mai chiusa.

Lucabilly1963
Tifoso
lucabilly1963

Lasciatelo in pace. Davide DA13 e` una mancanza assoluta e un dolore continuo.

gibi
Ospite
gibi

Le perizie mediche tanto diverse inevitabilmente generano dubbi. I passati decessi improvvisi e le malattie gravissime di alcuni giocatori, anche in Fiorentina e non solo, impongono di fare chiarezza. Col massimo rispetto per il dolore e la privaciy della famiglia, anche noi semplici tifosi ma affezionati ad Astori vorremmo sia fatta completa luce sulla sua morte. Questi atleti, controllatissimi dal punto di vista medico, a quali terapie sono sottoposti? Cosa ha assunto Davide nei giorni precedenti la morte? E la settimana precedente, il mese precedente e prima ancora, cosa ha ricevuto di terapie, di farmaci, vaccini, integratori? Far chiarezza da… Leggi altro »

antonio
Ospite
antonio

Appena sento riparlare del Mio Capitano i brividi attraversano il Mio Cuore!!!
Appena avverto nei miei pensieri il Suo Sorriso i miei occhi diventano Lucidi…..
PER FAVORE REDAZIONE è VERO CHE IL VOSTRO LAVORO è ANCHE QUESTO DI DOCUMENTARE, MA CERCATE DI FARLO IL MENO POSSIBILE PERCHè è TANTO FORTE IL DOLORE E LA FERITA è ANCORA TANTO TANTO TANTO GRANDE!!!!!!
CAPITANO MI MANCHI TANTISSIMO!

Luvys
Tifoso
luvys

cambiano i fattori ma il risultato purtroppo resta uguale grande capitano,
Ps. per gli addetti ai lavori, basterebbe solo un po più di discrezione e rispetto verso una persona che non c’è più

rosi
Ospite
rosi

povero caro Davide. Tutte le notizie che parlano di te sono un colpo al cuore. Indimenticabile capitano

Danyluna
Ospite
Danyluna

I brividi e il cuore che si stringe nella tristezza non passeranno mai.
Davide proteggi i tuoi cari da lassù! Ci manchi tanto

geronimo
Ospite
geronimo

Ma che schifo! inizia la sfilata dei Pavoni sulla pelle di un povero ragazzo …………. non è che ci importi se il suo cuore batteva poco o fortissimo…………… ci rattristisce il fatto che non batta più. Che si chiuda al più presto la sfilata dei pavono e si lasci in pace il nostro CAPITANO!

Adriano
Ospite
Adriano

Sottoscrivo…lasciate in pace Davide!

scurreggione
Ospite
scurreggione

Manica di ….., prima di lasciarlo in pace devono accertarsi che nn ci siano gravi responsabilità sulla sua morte, se qlc ha sbagliato è giusto paghi… adriano e geronimo, che accoppiata,scopa e primiera!!

Ierre
Ospite
Ierre

Il Capitano manca anche a me ragazzi, però credo che almeno su questo chiarezza vada fatta. E dall’articolo appena letto, le persone intervistate hanno un suo perchè, e tra l’altro sono autorità direttamente interessate al caso; non sono opinionisti o giornalai perdigiorno

Marta
Ospite
Marta

Appunto lasciamolo riposare in pace ??

Girolamo Savonarola
Ospite
Girolamo Savonarola

100% con te. Queste informazioni dovrebbero rimanere riservate.
….e poi quell’ipotesi condizionale di dormire da solo, era proprio necessaria…perche’? perche’?
giornalai!

Ponzio
Tifoso
ponzio

giusto per tormentare la famiglia e gli amici, così avranno pure un rimorso in più, non averlo sollecitato a dividere la stanza con qualcuno e/o non aver insistito a dividere la stanza con lui. E’ incredibile, i giornalisti sono davvero scaduti e chissà dove arriveranno in futuro

Giulio
Ospite
Giulio

non credo sia ossessione. un giovane ci ha lasciati in modo tanto drammatico ed improvviso, quindi, con discrezione e rispetto, bisogna cercare di capire perché. É una vicenda brutta brutta, ma chissà che studiando questo caso ed altri simili non si possano salvare delle vite. Sarebbe bello no?

pantuffle
Ospite
pantuffle

Ti p venuto in mente che forse nei paesi civili quando muore uno sono previsti degli accertamenti… i pavoni… ma vai ristudiare un po’ di italiano che male un ti fa vai

Articolo precedenteMeret, Udinese rigida. C’è un’unica strada percorribile per la Fiorentina
Articolo successivoTuttosport – La Juve vara il piano Chiesa per anticipare Napoli ed Inter
CONDIVIDI