Moviola: Mertens, che tuffo (quasi da simulazione). Massa non va neanche al Var. Su Ribery…

161



Quotidiani concordi: errori gravi per l’arbitro Massa, che ha bisogno del Var anche per il rigore (che c’è) per mano di Zielinski. Su Ribery…

Spazio alla Moviola di Fiorentina-Napoli sui quotidiani, con voti ampiamente negativi per Massa e la squadra arbitrale. La Nazione3 al fischietto di Imperia, 4.5 per La Gazzetta, 5 per il Corriere dello Sport.

Questa l’analisi della Gazzetta, che titola ‘Zielinski da rigore per le nuove regole. Mertens, che tuffo’: “Prima che si trasformi in uno spot bellissimo per la Serie A, Fiorentina-Napoli mette subito in mostra gli effetti della nuova disciplina sui tocchi di mano e l’ennesimo equivoco sul mancato utilizzo della Var per episodi che rivisti al replay assumono i contorni del «chiaro ed evidente errore». Dopo appena 6’ di gioco, la partita regala la prima «on field review» della stagione, che è anche il battesimo delle nuove regole sui tocchi di mano. Il direttore di gara, Massa, viene richiamato al monitor dal collega Valeri per verificare la punibilità di un tocco col braccio di Zielinski nell’area del Napoli. Il giocatore polacco è in marcatura su un avversario, il viola Castrovilli, quando il pallone gli carambola sul braccio destro, tenuto molto largo, comunque in una posizione innaturale, che le nuove regole puniscono sempre con un calcio di rigore, anche quando il pallone ha precedentemente toccato un’altra parte del corpo. L’arbitro rivede le immagini e giustamente assegna il penalty, nel rispetto del regolamento. Può piacere o no, ma così ha stabilito la Fifa, e la nostra classe arbitrale, al pari di tutte le altre, si è dovuta adeguare. Bisognerà farci l’abitudine, innanzitutto i giocatori, col rischio che fino a quando non si abitueranno vedremo tanti rigori assegnati per tocchi del genere.

Al 40’, invece, Massa concede un calcio di rigore al Napoli: Mertens cade a terra, a contatto con Castrovilli, Massa è in ottima posizione e non ha alcuna esitazione a indicare il dischetto. Però dalle immagini sembra proprio che il giocatore viola faccia in tempo a ritrarre il piede e il contatto – ma se c’è stato si sono appena sfiorati – sia più Mertens a cercarlo lasciandosi cadere platealmente, al limite della simulazione. La domanda che nei secondi successivi si fanno tutti è sempre la solita: perché stavolta Valeri non suggerisce al collega di rivedere l’episodio? Proviamo a dare una risposta: Massa decide senza esitazioni e in questo modo complica la vita a Valeri, che a quel punto, ed evidentemente in assenza di immagini inequivocabili, non se la sente di correggere il collega. Probabilmente è anche una procedura corretta, ma lascia la sensazione che sia una decisione profondamente sbagliata.

La Fiorentina si lamenta, con più di qualche ragione, anche per l’intervento subito da Ribery al 92’. Hysaj lo trattiene già fuori dall’area di rigore e la trattenuta sembra diventare più vistosa non appena l’attaccante viola varca la linea. Ci resta il dubbio se il fallo si sia soltanto concluso o concretizzato dentro l’area (il Var sarebbe potuto intervenire solo in questo secondo caso). Ma ci sono pochi dubbi che Ribery abbia subito fallo, per questo è inspiegabile che Massa, anche in questo caso in buona posizione, non abbia dato nemmeno la punizione.

Così invece Il Corriere dello Sport: “Serata molto complicata per Massa, sollecitato su molte nuove regole. Sul tocco di mano di Zielinski (larghissimo, conta solo questo adesso) ha avuto bisogno del VAR, sul pallone restituito alla viola dopo il cross di Mertens ha ragione lui (possesso della Fiorentina), ma sul rigore dato al Napoli lui e Valeri (VAR) lasciano molti, grandissimi dubbi. Primo allenatore ammonito in Italia: Montella.

Il rigore dato alla Fiorentina è lo spot per le nuove direttive date dall’Ifab: Zielinski tocca con il fianco, Castrovilli gli alza il pallone che finisce sul braccio destro, larghissimo (quasi all’altezza delle spalle). Rizzoli ha detto: «Interpretazioni zero, conta l’oggettività». E Valeri al VAR ha richiamato Massa, che s’era perso tutto. Rigore che non deve più far discutere (confidando nell’uniformità), ma capiamo chi non ha ancora… resettato. 
Castrovilli a terra, Mertens con il piede destro va a vuoto, sembra quasi non ci sia contatto con il viola, sta tirando via la gamba. Massa d’impatto fischia rigore (in effetti live sembrava così), ma poi il replay lo smentisce. Inspiegabile come il VAR non lo richiami all’OFR, a cosa si sia appigliato… 

Nella ripresa, c’è un contatto in area del Napoli fra Di Lorenzo e Vlahovic: nulla. Al 90’, Hysaj e Ribery si trattengono (il primo il braccio, l’altro i calzoncini): potrebbe esserci anche il fallo (e dunque il penalty), il VAR non interviene, e stavolta non può: è fuori area. 

161
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Zeman
Tifoso
Zeman

Questo é quello che succede se ti rifiuti di vendere Chiesa alla Juve

Totò
Ospite
Totò

E tanti imbecilli ti mettono pure pollice su

Luvys
Tifoso
luvys

caro Totò ho messo il pollice giù non per quello che dici (hai perfettamente ragione) ma per come lo dici l’educazione è importante

Zeman
Tifoso
Zeman

La mia era una battuta,sul fatto che quando disturbi i potenti succedono sempre cose strane…
Ovvio che il rigore non l’hanno regalato al Napoli per fare un torto a noi,anche perché hanno fatto un torto anche alla Juve.

orgoglio Viola
Ospite
orgoglio Viola

Allora cosa serve guardare il calcio, spendere soldi se poi devi chinare la testa ai potenti? C’è chi nasce schiavo ( mentalmente ) e chi combatterà sempre i potenti!
Orgoglioso di essere Fiorentino Antijuventino!!!

Massimo
Ospite
Massimo

D’accordo che la Viola possa dare noia ai poteri forti….ma quello che dici mi sembra una bella bischerata….che interesse avrebbe la rubentus a far vincere il napoli?

Ricky
Ospite
Ricky

Non ero allo stadio ma ho visto gli highlights. Ho fatto male mi è entrato il giramento di c…..ni. Mertens è simulazione e su Ribery rigore.

Cittadino del mondo
Ospite
Cittadino del mondo

Scua Ricky ho una domanda, Highlights?!?!?!?!??!!?!
Ma cosa ci puo essere di piu importante della prima di campionato della viola?
Televisone o stadio che sia!
SFV

mazzanti
Ospite
mazzanti

ciao, cittadino. Adesso parlo in generale (e non certo per Ricky che non conosco. Voi giovani presumete sempre che Uno sia padrone del suo tempo. Per cui, se non va allo stadio, l’ ha fatto per libera scelta. Invece, spesso, ci sono delle situazioni della Vita che ti impediscono. E che, a volte, ti addolorano. E delle quali ti vergogni. Un mio compagno di classe delle medie, diceva sempre che un giorno avrebbe voluto organizzare una bella festa a casa sua. Ma non lo faceva mai e noi lo si derideva. Seppi poi, anni dopo, che aveva il Babbo che… Leggi altro »

Petos Bill
Ospite
Petos Bill

ebbe? che ava paura cheil babbo gli bevesse tutta la birra??

mazzanti
Ospite
mazzanti

Petos, hai fatto una battuta spiritosa ed io ci ho sorriso. Ma, beato te, che evidentemente non sai cosa vuol dire avere un alcoolizzato in casa. Va bene, chiudiamola qui. Un abbraccio e Forza Viola

El majico
Ospite
El majico

Hai visto una partita x un altra il Napoli sono anni che vi da legnate il rigore su ribery non c’era e c’era il mani di pulgar in area quindi di che parliamo

Sasso
Ospite
Sasso

Vai a letto e copriti che tu hai bevuto parecchio……..

Bischero
Member
Bischero

Pulgar ha le braccia vicine al corpo ….rigore sarebbe stato nel caso le avesse tenute larghe ….leggi il regolamento prima di scrivere a vanvera ….mentre doveva essere rigore e cartellino x mertens…su ribery invece era punizione perche il fallo è iniziato fuori area….sii oggettivo che a parti invertite sareste scesi in piazza e scomodato anche san gennaro

Sasso
Ospite
Sasso

Vai a letto e copriti che tu hai bevuto parecchio………

Wilson
Ospite
Wilson

inizia il campionato e iniziano a rubarci le partite solita vergogna e arbitri asserviti ai grandi club vergogna

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Ma Non lo
farei più arbitrare

Ggg
Ospite
Ggg

Devono cambiare il nome a quella squadra li… Dovrebbero chiamarla.. Rubapoli o furtopoli o banda bassotti.. Possono scegliere qualsiasi di questi nomi perché sono tutti appropriato

Ggg
Ospite
Ggg

Da ieri la squadra deve cambiare. Nome si deve chiamare RUBAPOLI

Mikaluka
Ospite
Mikaluka

Come “quasi da simulazione”? Chiesa è stato etichettato com simulatore per molto, molto meno!

volervolare
Ospite
volervolare

molto meno non direi… ricordi il rigore datoci contro l’atalanta lo scorso anno?!? inciampo’ su una zolla e si vedeva chiaramente nelle immagini… sai chi c’era al Var?!? Sempre lui Valeri! ecco forse allora e’ chi e’ al var che e’ inadeguato dopo due orrori del genere…

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

La musica non cambia; quando giochiamo contro certe squadre gli arbitraggi sono sempre come quello di ieri sera. Non c’è nulla da fare contro la casta. E’ inutile arrovellarsi il cervello per dire che non è vero o per trovare scuse banali. Questa è l’ennesima volta che ci viene riservato tale trattamento. E la storia è di antica data; basta i ricordarsi di OVREBO in C.L. al cui accenno anche RIBERY, che giocò quella partita, ha sorriso vistosamente annuendo.

Andrea
Ospite
Andrea

Il Var a discrezione dell’arbitro NON serve e risulta una presa per i fondelli!
Massa dovrebbe essere radiato e il comportamento di alcuni giocatori napoletani mi fa veramente imbestialire.

max
Ospite
max

CATEGORIA DI CASTARI DECIDONO E CONDIZIONANO IL CAMPIONATO !!!!! EVVIVA LA CASTA DEGLI IMPUNITI E TIRANNI !!!!!!!!! VALERI COSA GUARDA AL MONITOR FILM DI TOTO’? Devono dare spiegazioni i CASTARI CON QUALE GIUDIZIO SANZIONANO I CARTELLINI GIALLI E ROSSI… FIORENTINA AL PRIMO TOCCO SCATTA LA SANZIONE… GIOCATORI AVVERSARI POSSONO MENARE COME FABBRI MA NEMMENO UN CARTELLINO.. COSI’ SI CONDIZIONANO LE PARTITE !!!!!!!!!! NON DOVEVANO CHIARIRE PARLARE… ZITTI E ARROCCATI NEL CAPANNO… NON SANNO COSA DIRE !!!!! VERGOGNA CASTA TIRANNI !!!!!!!!

Stinco
Member
Stinco

Nel campionato italiano funziona così: se un presidente( ADL in questo caso) mette i soldi nel sistema calcio prima o poi gli fanno vincere qualcosa , sennò si stufa e se ne va . ( esempio Sensi a Roma)
Questo è anche l’anno giusto così il potere può dimostrare che il gioco nuovo ( Sarri) non è vincente rispetto alla difesa e contropiede

Giovanni
Ospite
Giovanni

Si è preso in tasca con juve-napoli la prossima giornata …
Oggi il napoli doveva assolutamente vincere, perché la prossima lo sistemano ben bene a Torino …
Perdendo anche a Firenze sarebbe stato a 0 dopo 2 giornate e a 6 punti di distacco dalla juve …
Invece sabato sarà solo a -3

Articolo precedenteViola giovanissima, Montella è furioso: “E non si dica più che Chiesa è un simulatore…”
Articolo successivoCeccherini-Brescia, Tonelli-Fiorentina: ci siamo. Prestiti con diritto di riscatto
CONDIVIDI