Mpasinkatu: “Eysseric pronto per la Serie A. Berna-PSG? Non è il primo della lista”

2



Il dirigente sportivo ed esperto di calcio francese Malu Mpasinkatu è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue parole”Eysseric? E’ un giocatore pronto per la Serie A, fa parte della generazione ’92-’93 importante che è venuta fuori in Francia. E’ un ragazzo già maturo, ha parecchi campionati alle spalle anche se ha 25 anni. E’ un trequartista che all’occorrenza che può pure giocare sulle fasce, veloce e tecnico; oltre che versatile. Può giocare in un 4-2-3-1 ma anche in un 4-3-3, penso sia ideale per la Fiorentina. Potrebbe essere un ottimo affare, visto il rapporto qualità-prezzo (si parla di 4-5 milioni di euro). Ha personalità, data dal fatto che ha giocato in squadre importanti quali Monaco, Nizza e Saint Etienne”.

Diallo è un giocatore giovane che può fare diversi ruoli: difensore centrale e centrocampista davanti alla difesa, può essere un’occasione. Io sui giocatori francesi vado ad occhi chiusi, Corvino poi su questo profilo di giocatori è un maestro. Bernardeschi al PSG? Sicuramente è nella lista dei giovani europei ai quali il Paris è interessato. Non credo proprio sia la prima scelta assoluta. Inoltre, mi piacerebbe che un giocatore italiano di prospettiva rimanesse nel campionato italiano, ci siamo già fatti scappare Verratti. Se dovesse lasciare la Fiorentina vorrei che andasse in una delle tre big del calcio italiano, so che la Juventus è molto interessata al giocatore”.

Augustin? Fa parte della grande generazione di talenti del PSG. Il problema è che sono tanti, e può capitare che un ragazzo venga fatto esordire giovanissimo in prima squadra e poi col tempo si perde, vista la tanta concorrenza ed i campioni che hai davanti. Meglio andare a fare il protagonista sicuro in una squadra importante come Firenze che essere un comprimario a Parigi. Lo consiglio a Corvino ad occhi chiusi”.