Multa a Veretout per il litigio col raccattapalle. Ma non dovrebbero arrivare squalifiche

22



Come minimo costerà una multa a Jordan Veretout, l’episodio che lo ha visto protagonista nel finale di Crotone-Fiorentina con un raccattapalle dello Scida. Il club viola, (da regolamento interno) provvederà a comminargli una multa. Il vero rischio, scrive il Corriere Fiorentino, si chiama prova tv, anche se per prendere un provvedimento di questo genere il giudice sportivo dovrebbe incolparlo di «condotta violenta».

Non esattamente il comportamento tenuto dal francese in campo. Alla Fiorentina comunque nessuno ha segnalato nulla, neppure i membri della Procura Figc che pure erano presenti e hanno assistito alla scena: nei casi di rischio squalifiche o comportamenti violenti invece, è prassi (ma non regola) che gli stessi delegati federali segnalino ai club interessati eventuali, possibili stangate in arrivo. Cosa che, nel caso specifico, non è avvenuta né domenica, nè ieri. La Fiorentina insomma è sicura che Veretout se la caverà pagando una multa.

22
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
iberna
Ospite
iberna

Vorrei ricordare a tutti i “tifosi” che anche in un Fiorentina – Inter di qualche anno fà i nostri raccattapalle avevano fatto sparire tutti i palloni….
Vi consiglio di contare fino a 10 prima di scrivere ste boiate!!!!
Abbiamo giocato una partita pietosa e STOP.

Forza viola e domenica asfaltiamo i giallozzozzi

Yoda
Ospite
Yoda

Ma a quel ritardato mentale del ragazzino nessuno gli dice niente? Macche’-, gli hanno fatto I complimenti, tutti furbi in Italia, che vivono in un enorme cesso di cui ormai non sentono piu’- neanche la puzza.

LaStefi
Ospite
LaStefi

Questo ragazzino invece diamogli la medaglia della sportività anzi facciamolo diventare presidente del consiglio visto che ormai i requisiti sono quelli della onesta all’incontrario accidentaccio

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

VERETOUT AVEVA RAGIONE E INVECE L’HANNO PUNITO M,ENTRE IL RAGAZZINO CHE FACEVA IL FURBO NON HA AVUTO NEMMENO UN RIMPROVERO PERCHE’ QUESTA E’ L’ITALIA DEI FURBI. GLI INSEGNANO A FARE I FURBI FIN DALLA NASCITA COL RISULTATO CHE GLI ONESTI STANNO SCOMPARENDO. SIAMO DIVENTATI IL PAESE DELL’IPOCRISIA.

mikaluka
Ospite
mikaluka

Chi lo giudica male non ha mai giocato a calcio oppure ha giocato senza grinta, cattiveria sportiva ed orgoglio.
Onore a chi ci mette le p…..!
Poi a mente lucida saprà anche lui che ha sbagliato ma in quel momento era giusto così.
Questi son più modesti tecnicamente ma li preferisco rispetto a coloro che trotterellavano ridendo in mezzo al campo se pur molto più bravi.

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Se, se l’è presa con un ragazzino , a sicuramente un po’ esagerato , ma per lo meno era …….. … quando perdono e li vedi sorridere è anche peggio … … compro vecchie maglie Fiorentina e non, contattami ad [email protected]

Daniel
Ospite
Daniel

11 Veretout in campo e vedi come cambia.
Siamo una squadra mediocre, mettere gli attributi é l’unico modo per fare almeno un po’ la differenza.
Quanto al raccatapalle, giusto cosí, se i genitori non gli hanno insegnato l’educazione a suo tempo, giusto ci pensi qualcun altro.

Rocco54
Ospite
Rocco54

giocatore roccioso, pratico, poco incline ai volteggi da ballerina (vedi Badelj e Astori) e consapevole di aver fatto una partita insufficiente personalmente e squallida come squadra,
non credo che avrebbe messo le mani addosso al ragazzo, avrà voluto fargli capire soltanto che perdere non vuol dire essere automaticamente anche fessi.
in una squadra di “collegiali” fa notizia anche chi dice “porca miseria”!
tranquillo Jordan, s’è capito di che pasta tu sei fatto, ci sta bene la pasta.

dick purple
Ospite
dick purple

Io guardo partite di campionato di tutto il mondo in streaming,il vero scandalo e che neanche più in Sierra Leone i raccattapalle fanno i furbini per guadagnare tre secondi

Porsenna
Ospite
Porsenna

A me Veretout mi piace un sacco, è un guerriero di quelli che piacciono a noi fiorentini. Anche in questo caso ha fatto vedere che è un combattente.

Osvaldo
Tifoso
Osvaldo

io m’accodo Veretout che lotta è una gran cotta!

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Il suo motto è: “Chi si estranea da’a’ lotta, è ‘n gran fijo da’a’ …….”…

biba
Ospite
biba

ma questo si mette a litigare a fine partita con un raccattapalle…ma venvia….venvia…in che mani siamo….

Osvaldo
Tifoso
Osvaldo

Vuol dire che ha cuore ed orgoglio ci mette la sua foga e non esser preso per il c…o da un pischello che il nom non ricordiam su foglio!

Buriano
Ospite
Buriano

Vai a pescare che è meglio

Osvaldo
Tifoso
Osvaldo

La multa andrebbe data anche a quella società che non insegna ai raccattapalle a farsi veloci con palla innanzi e ritardano la ripresa. un calcio da poera provincia anzi…

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Vero. Ci voleva Passarella, altro che Veretout. In una partita a Genova contro la Sampdoria, (vestiva ormai la maglia dell’Inter), ad un raccattapalle che cincischiava col pallone per perdere tempo, gli squarciò la caviglia coi tacchetti della scarpa. Non ricordo quanti punti…

Osvaldo
Tifoso
Osvaldo

Son certo non fece apposta ma uomo di carattere e di forza Passarella non era certo un lieve sorella!!

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Diglielo a Neeskens, i due denti asportatigli dal Caudillo non ci fu versi di ritrovarli sul campo del “Monumental” di Buenos Aires. Leggende metropolitane narrano che dalla violenza della gomitata volarono oltre gli spalti…

birillo
Ospite
birillo

gli ruppe la gamba

Buriano
Ospite
Buriano

Se ha continuato a fare i raccattapalle non ha cincischiato più…

Kurt
Ospite
Kurt

Ma no, non gli ruppe la gamba. Gli dette una tacchettata e gli procurò una feritina, qualche punto di sutura. Il giorno dopo lo si vide andare a trovare il ragazzo in ospedale. Prese una bella squalifica (uno dei primi casi di prova televisiva) e fu linciato dai media. Solo Brera lo difese, in modo memorabile: «Passarella è un animale in perenne struggle for life». Che campione, che nostalgia. Mi dispiace solo che lo fece con la maglia dell’Inter.

Articolo precedenteDifesa da registrare. Astori involuto. E Milenkovic-Hugo scalpitano in panchina
Articolo successivoItalia, in arrivo la lista di Ventura per il playoff. Può tornare Zaza. Verso l’esclusione Astori
CONDIVIDI