Muriel: a gennaio volava con gol a raffica. Ora è a secco da 8 turni. Riscatto non scontato

91



Luis Muriel non segna da 8 giornate in campionato. A gennaio volava, e segnava. Ora è in calo. Riscatto più sì che no. Ma non è ancora certo

Il biglietto da visita era stato di quelli da stropicciarsi gli occhi: era il 20 gennaio quando Luis Muriel partiva dalla propria metà campo, tunnel, scatto da centometrista e gol alla Sampdoria. Il tutto dopo averne già fatto un altro da giocoliere nella prima frazione di gioco. Da allora la costanza non gli è mancata, fino a metà marzo. Da lì in poi, solo il gol dell’illusione contro l’Atalanta.

I NUMERI Muriel ha giocato in maglia viola 1243 minuti serie a tirando in tutto 39 volte, segnando 6 reti. Media di 1 gol ogni 207’, e di 1 gol ogni 6.5 conclusioni. Lontani i tempi in cui alla prima palla toccata la buttava dentro. Come accaduto a Bergamo in campionato e coppa, ma anche contro l’Inter quando da subentrato, alla prima chance, fece partire un bolide da applausi che fulminò Handanovic all’incrocio dei pali. Numeri che cambiano un po’ se si considera anche la Coppa Italia, dove Muriel ha segnato 3 reti fornendo anche 2 assist in 317 minuti complessivi. E che danno un totale fin qui di: 1560 minuti giocati in maglia viola per 9 reti, per 1 gol ogni 173’ in un totale di 20 presenze.

IL RISCATTO Le medie, dunque, parlerebbero di un attaccante dal almeno 20 reti a stagione (completa). Ma il calo patito dal colombiano nelle ultime apparizioni è evidente, e non solo perché ha segnato pochissimo (in campionato va in bianco da 8 giornate), ma anche a livello fisico pare un altro calciatore rispetto a quello che volava quando è arrivato a Firenze. Certo, in Spagna, ha giocato pochissimo nella prima parte di stagione. E forse è ciò che sta pagando proprio a livello fisico. Ma qualche dubbio è lecito visto che in passato proprio la continuità è stato il suo problema maggiore.  Ed il diritto di riscatto, fissato a circa 15 milioni di euro dal Siviglia, non è più così scontato come appariva qualche settimana fa. Più sì, che no, sia chiaro. Ma anche lui, alla luce delle recenti prestazioni, sarà oggetto di riflessioni.

91
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
gangia81
Ospite
gangia81

Se Montella vuole tornare a giocare a pallone allora Muriel ci serve. PUNTO.

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Che non fosse un fenomeno era chiaro. La fiorentina prende solo gli scarti degli altri. E pensare che riscanttandolo ci diranno anche “il sostituto di chiesa ce l’abbiamo già”.

walter
Ospite
walter

Muriel è l’UNICO della rosa tencicamente valido. Lo si nota quando è solo davanti al portiere. Sa sempre dove tira. Vale almeno 30 milioni, E’ stato un gran colpo. Chi mette in dubbio il riscatto andrebbe chiuso in carcere a vita.

Inoki Antonio
Ospite
Inoki Antonio

Chi ha scritto questo articolo, se non è uno strisciato anti-viola, ha dei problemi seri con il calcio. Lo lasci perdere Muriel è l’unico grande giocaotore, oltre a CHiesa, che c’è in rosa. Tencicamente è molto piu forte di Chiesa. 15 milioni è regalato perchè lo rivenderesti a 25 domattina. PUNTO E STOP

Bischero
Member
Bischero

Va alla metà di quando arrivò 🤔🤔🤔🤔

Mauro
Ospite
Mauro

Scusate ma il “campionissimo Chiesa figlio dei Fiorentini, ma cosa ha fatto più di Muriel ?
Ha risolto qualcosa ? e lui dovrebbe valere (per i tifosi ciechi) 100 ml e l’altro è da mandar via ?
E’ questo il male di Firenze, la presunzione di capire di calcio e di voler fare i conti in tasca agli altri

gangia81
Ospite
gangia81

Ha risolto due gare di coppa Italia senza le quali il campionato sarebbe stato concluso ancora prima. Detto questo Muriel lo terrei senza ombra di dubbio.
L’unico che dà davvero del tu al pallone.

Jacopo
Ospite
Jacopo

Per discutere Muriel nella Fiorentina bisogna ubriacarsi e drogarsi in maniera assai preoccupante

giamma
Ospite
giamma

Infatti, ecco un mio palindromo per te: “Muriel? L’è i’ Rum!”

diaz
Ospite
diaz

A me piace Muriel, mi chiedo se sia adatto per il gioco di Montella. 15 mln non sono pochi.
Personalmente terrei solo Chiesa e pochi altri…

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

Giocatore troppo discontinuo, ormai alla sua età non cambia più. È da metà febbraio che scrivo che 15 milioni sono davvero troppi per potercelo permettere; se avessimo il budget della rubentus non ci penserei a lungo, ma con le nostre pezze al culo è un lusso eccessivo come riserva. Certo, se il Siviglia ci facesse uno fortissimo sconto o accettasse di scambiarlo alla pari con Simeone si potrebbe anche fare… ma dubito che siano così sprovveduti.

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

M di che parliamo?Facciamo il punto che ci manca e poi inseguiamo il vero obiettivo stagionale…convincere i Della Valle ad andarsene,a passare la mano il prima possibile…ora ci sarà chi evoca Tutunci o Alessio Sundas…a questo punto meglio che arrivino loro che si deve dire…

Articolo precedenteEdimilson, Mirallas e Gerson: prossima settimana le decisioni. Montella darà indicazioni
Articolo successivoNardella lancia il suo monito: “I tifosi non meritano una viola così”. E sullo stadio…
CONDIVIDI