Napoli, Sarri opta per la squadra in ritiro prima dell’Udinese

2



Serenità e concentrazione, con questi due ingredienti Maurizio Sarri intende superare l’Udinese ed avvicinarsi al big match con la Juve. Lo spogliatoio del Napoli non si è rassegnato nonostante il meno sei dai bianconeri, anzi ha provato a compattarsi ulteriormente. Già programmata ma comunque importante per lo spirito di gruppo la “braciata” organizzata ieri da Allan a Castel Volturno, che in realtà ha creato pure qualche muso lungo nelle segrete stanze di Castel Volturno perché andata in scena all’indomani del pareggio di San Siro.
 
De Laurentiis, che ieri ha visitato il centro sportivo, è arrivato quando però ormai i calciatori stavano rientrando a casa, cosa che non faranno stasera. Già perché Sarri, a sorpresa, ha optato per il ritiro, una scelta non del tutto usuale in occasione delle partite casalinghe in notturna e soprattutto in virtù del fatto che Hamsik e compagni sono reduci dalla trasferta milanese e sabato ripartiranno per Torino. In valigia le residue speranze di vincere il tricolore. Obiettivo per il quale servono appunto serenità e concentrazione. (fonte gazzetta.it)

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
fetore
Ospite
fetore

perdente e fallito

Fantagrullo
Ospite
Fantagrullo

Sarri non vincerà lo scudetto.
Uscire dall’Europa per provarci in campionato, dimostra che non ha la mentalità da vincente.

Articolo precedenteEx viola, Marcos Alonso rischia prova tv e squalifica per 3 giornate
Articolo successivoSerie A, le formazioni di Inter-Cagliari: Borja-Vecino ancora in panchina
CONDIVIDI