Nasce l’UnderNazionale: Chiesa e Berna tra stage, Mondiali ed Euro U21

0



Gian Piero Ventura diramerà domani la lista della sua Italia Sperimentale, frutto del proficuo lavoro sostanziato nei tre stage mirati, succedutisi a Coverciano tra novembre e aprile, coinvolgendo molti dei giovani talenti che a giugno passeranno poi alla squadra di Di Biagio, impegnata nell’Euro di categoria in programma in Polonia (16-30 giugno): da Conti a Berardi, da Caldara a Pellegrini, da Petagna a Chiesa (Cragno invece, avanti nei play off, resta col Benevento). Con loro, tra gli altri, anche Lapadula e Emerson, che resteranno con Ventura nella Nazionale A, inseriti nella convocazione di sabato prossimo, in vista di Uruguay (amichevole) e Lichtenstein. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

In questo secondo gruppo di “grandi” troveremo (oltre agli juventini, che arriveranno a Coverciano il 5 giugno), anche i nomi dei 5 giocatori “contesi” nel recente passato tra i due tecnici: Donnarumma, Romagnoli, Rugani, Gagliardini e Bernardeschi. Bene, quello che è stato previsto dalla Federazione è che il quintetto, dopo l’11 giugno (ultimo impegno stagionale della Nazionale A), sarà a disposizione di Di Biagio (che li inserirà nella lista ufficiale dei 23 per l’Europeo il 6 giugno). Un autentico gioco a incastri che in questi giorni è stato favorito dall’intervento di Renzo Ulivieri, ora vicepresidente federale con delega al club Italia.

E’ stato questo il suo primo, scivoloso, banco di prova nella nuova veste di vice Tavecchio. Da una parte Ventura leggeva la situazione in chiave Spagna-Italia, madre di tutte le partite di qualificazione, il prossimo 2 settembre al Bernabeu: i 5 giovani talenti, già inseriti stabilmente nel suo gruppo, in caso di auspicata finale del torneo, inizierebbero la preparazione per la nuova stagione in ritardo, e dunque potrebbero non essere al top contro gli spagnoli; dall’altra parte Di Biagio rivendicava la possibilità di avere a disposizione il gruppo migliore per andare a caccia del prestigioso titolo europeo, il sesto azzurro, che manca dal 2004.