Nazionale, al via il raduno in vista dei match di 7 e 11 giugno

1



Test fisico-atletici oggi e domani per l’Italia di Gian Piero Ventura al suo ultimo raduno stagionale. In calendario due appuntamenti importanti per vari motivi: l’amichevole del 7 giugno a Nizza contro l’Uruguay e la gara con il Liechtenstein l’11 giugno a Udine valida per le qualificazioni mondiali.

In assenza degli juventini Buffon, Chiellini, Barzagli, Bonucci e Marchisio impegnati domani a Cardiff nella finale di Champions contro il Real Madrid (si aggregheranno a Coverciano dal 5) e per i numerosi infortunati (ben 14), specie nel reparto difensivo, il ct ha voluto trattenere alcuni dei giocatori convocati per lo stage che si è svolto a inizio settimana e si è concluso mercoledì con l’amichevole vinta 8-0 contro San Marino. Si tratta di Andrea Conti (Atalanta), Danilo D’Ambrosio (Inter), Alex Ferrari (Verona) e Gian Marco Ferrari (Crotone). Tra i ritorni in azzurro quello di El Shaarawy e soprattutto di Montolivo, che mancava dalla nazionale dallo scorso 6 ottobre quando si infortunò contro la Spagna. Presenti i viola Astori e Bernardeschi.