Nazionale, ecco la svolta: dalla Federazione l’ok a Prandelli per uno stage coi giovani

    0



    giani prandelliNon solo Spagna-Italia del 5 marzo al Vicente Calderon. Domani mattina Cesare Prandelli volerà a Nizza insieme alla delegazione federale guidata dal presidente Abete, dove domenica all’ora di pranzo è in programma il sorteggio di Euro 2016 ma – secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport-Stadio – la novità riguarda proprio l’esigenza di ottenere, oltre al raduno medico di aprile a Coverciano, finalmente un agognato stage, mirato alla selezione di giocatori in fase di rapida maturazione, appartenenti a club non impegnati nelle coppe, che potrebbero venire utili se dovessero crearsi uno o più vuoti al momento delle scelte definitive di maggio-giugno (in questo momento il grande punto interrogativo è legato proprio alla disponibilità di Giuseppe Rossi e al suo possibile sostituto tecnico-tattico). E allora, a meno di ripensamenti dell’ultimo momento, lunedì 10 marzo e martedì 11, con molta probabilità a Roma, Prandelli radunerà così questa sua nuova Italia. Abete, che non ha ancora abbandonato l’idea di trattenere il suo attuale ct, ha dato il suo ok anche a questa richiesta.