Nela: “Simeone? 20 milioni tanti. Ottimo finalizzatore, ma deve crescere nel gioco di squadra”

18



Parla così l’ex Genoa Sebino Nela a Radio Bruno di Giovanni Simeone: “La valutazione che ne fa Preziosi di 20 milioni mi pare essere un po’ eccessiva. E’ vero che ha dimostrato di avere ottime qualità, ma è altrettanto vero che ha disputato solamente una stagione nella nostra Serie A. Si muove molto bene in area di rigore, è un ottimo finalizzatore, ma deve ancora crescere su molti aspetti. Ancora, per me, non è molto partecipativo nella manovra della squadra ed anche in fase di ripiegamento. Deve migliorare su questo aspetto. Non lo vedo, ad esempio, come un’unica punta là davanti. Né tantomeno come sostituto di Kalinic, proprio per il lavoro che il croato fa per la squadra. Per me ci vorrebbe uno al suo fianco in attacco”.

 

18
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Pippo
Ospite
Pippo

Il raccattato è’ un toro che tira forte e preciso di destro e di sinistro e salta di testa in area come una molla quando non si tuffa a volo d’angelo!!!palla al piede fila dritto come un treno e gli avversari gli sbattono addosso rimbalzando a terra con la pancia a mo’ pelle di leone!ma attenti a sottil e Gori!!!

mondaner
Ospite
mondaner

ragazzi ma chi è costui???
a me sembra una follia pagare 20 milioni uno che ancora deve mangiarne tanta polvere e bere sudore….
allora qualcuno mi saprebbe dire con esattezza quanto vale babacar ???
che ha già mangiato polvere e bevuto nn so quanto sudore

Tommi
Ospite
Tommi

Chissà se Nela ha pensato lo stesso di Gagliardini, comprato a 30 mln dopo 6 mesi di A. O di Conti, sulla via di Milano anche lui per circa 25 mln, dopo 47 presenze complessive in serie A in 2 anni all’ Atalanta. Ah già ma loro vanno dalle milanesi, guai a dire che non sono colpi da grandi big.

Volaviola
Ospite
Volaviola

I fatto gl’è che le milanesi ora c’hanno i sordi da buttare via, mentre noi e si conta anche le briciole.

chori
Ospite
chori

Tanti o pochi non spetta a me dirlo. Io so solo che se fa un’altra annata appena meglio di questa ne costa 35. Di anni in meno rispetto a Kalinic (che è vero, lo pagammo 5 CINQUE) ne ha parecchi. Quindi perchè no?

Momo
Tifoso
momo

Sembra un giocatore di grande prospettiva. Giovanissimo e di goal ne ha già fatti. Speriamo.
Se il rinnovo passa da giocatori giovanie quotati direic he è la strada giusta.

Gio
Ospite
Gio

Non sono solito offendere, ma a me sembra che Simeone sia veramente un raccattato. Tecnicamente è imbarazzante. Il solo confronto con Kalinic fa venire da ridere.

DM1984
Ospite
DM1984

Il raccattato ha fatto solo tre goal in meno di Kalinic, al primo anno in Italia e in una squadra dove non gli arrivava un pallone nemmeno per sbaglio, oltretutto smantellata a gennaio. Ma tanto per dare contro siete sempre tutti pronti

MassimodiPortaalPrato
Tifoso
massimodiPortaalPrato

Ma lo avete mai visto giocare ? Farà qualche gol ( nemmeno tanti, 12,) ma per il resto è nullo. E non sa nemmeno stoppare il pallone. Infatti non mi sembra ci sia la fila per comprarlo.

Enrico Picchi
Ospite
Enrico Picchi

Eccone ha parlato Messi… Ma andate ai mare gente!!!

Enrico Picchi
Ospite
Enrico Picchi

Te allora sei uno di quelli che allo stadio di LUCCA (ed erano in molt 93/94i) fischiavano e criticavano il BATI. O forse sei troppo puzziellino e poco intenditore per capire che Simeone verrà fuori sempre di più negli anni. Su chi investireste?? Quanto 10 o 12 Mln su Lapadula, o su uno straniero qualunque?? Oppure comprereste a 7/8/9 Mln Paloschi??? Questo segna, è meno cattivo di Icardi ok, ma può essere un giocatore di prospettiva nel breve tempo. Si anche io credo che comunque lo paghiamo più di quello che vale oggi (Noi siamo i soli a regalarli talenti),… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Accanto a lui Babacar, e dietro Saponara a fare assist e goal a rimorchio…35-40 goal in tre. io amo in 424 che diventa 442, ma anche un 4312, un 4132… soni le qualità innate dei giocatori che dettanoil modulo, è più difficile se un allenatore sceglie un modulo e una filosofia di gioco, e prima di cambiare un briciolo si fa uccidere… abbiamo già dato, con mister elegnce Sousa perduto per un intero campionato nel mettere giocatori in ruoli strani per vedere se quadrava il cerchio e trovava il Moto Perpetuo… Oggi corvino ha detto “in fin dei conti siamo… Leggi altro »

SimoSapo
Ospite
SimoSapo

Ma davvero vorresti Saponara titolare? Giocatore da buona serie B.

Parimenti
Ospite
Parimenti

AAA. Vendonsi giocatori incedibili. Ottime referenze.
Postilla: qualora i giocatori incedibili si opponessero alla vendita, l ‘ ACF Fiorentina si riserva di adire le vie legali

MATTEOFIRENZE
Ospite
MATTEOFIRENZE

a me piace da morire anche se tanto ancora deve crescere … fatto sta’ che nella mia squadra lo vorrei e di corsa

lo stesso vale per nestorosky del palermo …. non è per niente male e considerando che giocava per la prima volta in A in una squada scarsissima le sue reti le ha fatte epure pregievoli

geronimo
Ospite
geronimo

20mil x ora non li vale, ma non credo che corvo li spenda. come giocatore può valere la metà di kalinic, ora come ora, e’ vero è giovane…… ma che se ne fa una squadra come la fiorentina di avere un giovane …….. che se diventa appetibile dai tpo club pianta la garna e se ne va ? quel che può dare kalinic si sa ……. se simeone nella fiorentina facesse 25gol e ce lo chiedesse il cheksea…… che fine farebbe?????’ PLUSVALENZA che purtroppo non gioca in campo.

Riccardo, Roma
Ospite
Riccardo, Roma

I Della Valle sono tirchi ma non stupidi. Mica pensate che spenderanno 20 milioni per uno che ha cominciato a giocare in Serie A lo scorso anno? Ma questi 20 milioni non li spenderebbero nemmeno per Pogba figuriamoci per uno come Simeone.

massimo
Ospite
massimo

Simeone costa troppo per avere affrontato solo una stagione di serie A ? Skriniar quante ne ha affrontate ? e costa 35 milioni; Kessie quante ne ha affrontate e costa 28 milioni; e Caldara ? e Gagliardini dopo 6 mesi valeva 26 milioni: Nela ha ragione ma purtroppo adesso il calcio è questo, una società medio-piccola appena un giocatore fa un’annata buona si affretta a venderlo per incassare il più possibile, non può rischiare di tenerlo ancora un anno e magari buca l’annata e perde precipitosamente valore.

Articolo precedenteUfficiale: Nicola Rizzoli nuovo designatore arbitrale della Serie A
Articolo successivo“Bomba libera tutti”. Tra dichiarazioni smentite e comunicati, in 24 ore arrivano gli addii di Borja, Berna e Kalinic
CONDIVIDI