Nelle mani di Corvino: giovani e non solo. Più importanza a Salica e Antognoni

di Alessandro Bocci - Corriere Fiorentino

34



Chi ama la Viola non può che essere inquieto. Il venerdì nero ha allargato i confini dell’incomunicabilità tra la parte più accesa del tifo e la proprietà e di conseguenza dilatato l’incertezza sul futuro. Il prossimo Cda, in programma entro il 20 giugno, rimodellerà l’organico societario in cui sono destinati a salire, come importanza, sia Giancarlo Antognoni sia Gino Salica, attuale vice presidente e con i Della Valle sin dai tempi della Florentia Viola. E Corvino avrà ancora più potere in tema di mercato.

Ieri il presidente Cognigni ha fatto sapere alla squadra che, al di là delle parole pronunciate a Benevento dal patron, la volontà è rilanciare la sfida con la stessa missione: provare a conquistare un posto in Europa. Ma sarà ancora più difficile. Perché Firenze, penalizzata dal tristemente famoso fatturato, ha solo una possibilità per mettere la prua davanti a squadre più grandi e con maggiori possibilità: lavorare duro in armonia. La serenità è il lubrificante per far volare la macchina viola.

E quella serenità Firenze l’ha smarrita, inghiottita dentro il buco nero della rabbia. L’impressione è che si sia avvitata su se stessa. Così non ci resta che augurarci nel miracolo: di Corvino e del nuovo allenatore, ma è una speranza fragile. Il dg si mette in gioco tantissimo: quest’anno ha raddrizzato soprattutto i conti, colmando un passivo di quasi 40 milioni. Ora deve rifondare la Fiorentina e dovrà farlo quasi da solo.

Corvino ha il futuro in mano. Serve una buona squadra per ripartire. I risultati sono la migliore medicina nei momenti neri e di scoramento. Corvino non dovrà sbagliare le cessioni per monetizzare il più possibile e soprattutto azzeccare gli acquisti, un po’ come è stato all’inizio della sua avventura con Prandelli. La filosofia è chiara: cedere e ricomprare, non solo giovani di belle speranze ma anche titolari perché la Fiorentina ha bisogno di qualità. Milenkovic è un prospetto, Vitor Hugo una teorica certezza. Mancano almeno due terzini, un centrocampista solido, un centravanti al posto di Kalinic che se la possa giocare alla pari con Babacar. Si sta lavorando su una Fiorentina giovane, solida, italiana, più muscolare di questa, anche più attenta alla fase difensiva. Meno fronzoli e (si spera) qualche risultato in più. Bernardeschi è un caso, ma rischia di diventarlo anche Borja Valero.

34
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
axl
Ospite
axl

ma il signor Bocci l’ha capito , anche dai nomi
fatti da lui nell’articolo , che l’anno prossimo
l’Europa non la vediamo nemmeno col
binocolo ? La classe giornalistica fiorentina è
una vergogna perchè contribuisce a tenere
in piedi una società allo sbando…..ci aspetta
un anno durissimo e non mi aspetto minimamente
che l’Omo Nero e l’agricoltore pugliese siano
in grado di capirlo….se fossimo una cosa seria ,
e se si volesse davvero rilanciare il club , ci
vorrebbe ben altro rispetto a quello che si legge….

Altai
Ospite
Altai

Dopo quello che ha imbastito l’anno scorso gli danno “ancora più potere sul mercato?????”…….ma questi lo,fanno,apposta! Poi ci sono le contestazioni e si meravigliano…..

Viola45
Tifoso
Il puffo

E’ certo che il lavoro di Corvino è improbo (anche se viene pagato per questo), e servirà lungimiranza e pazienza calcistica per vedere all’opera una squadra decente che possa poi diventare competitiva. I tifosi viola hanno sempre preteso il massimo impegno e per chi paga lo spettacolo credo sia una richiesta pertinente. È ovvio che se la squadra ti da anche qualche soddisfazione non prevista il gusto sarà maggiore. Qualcuno forse pensava che i tifosi non si accontentassero mai. Non è così. Gli sportivi sanno comprendere quanto una squadra può dare e per questo non pretendono la luna. Ma non… Leggi altro »

Tamoto
Ospite
Tamoto

Con questo ulivaio anche l’anno prossimo ZERO TITULI ….ma bada in che mani siamo .

MICHELE
Ospite
MICHELE

Io la serenità l’ho persa quando ho ricominciato a vedere il faccione di Corvino. IL grosso problema in questo momento è lui.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Su altro giornale si dice che gli strisciati sono pronti a versare 40 milioni per Berna. Sarà vero? Attenzione però, con loro non si fanno mai affari buoni, sono capaci di offrire 10 milioni più tre scartine da 10 milioni l’una e la Fiorentina ci cascò già con la cessione di Melo.

VIOLONE
Ospite
VIOLONE

Susa Luigi, mi dici chi erano gli scartini della Juventus quando gli cedemmo FELIPE MELO…….sai ho 52 anni la memoria inizia a latitare ed io NON ME LI RICORDO…………o forse perché pagarono 25 Mln cash???? Saluti e FVS.

Fantasma
Tifoso
Fantasma

…poi uno si guarda l’unica partita giocata all’ora giusta (maledetto spezzatino) e vede quello che è evidente a chiunque: mati fernandez che non tocca palla, farias e joao pedro che fanno a fette la difesa del milan, murru che s’infortuna (così magari lo potremo prendere…) e un portiere italiano giovane che gioca una gran partita (e non è donnarumma)…ha giocato decentemente anche farago, uno che non riuscimmo a prendere perché costava troppo…3 milioni…

VIOLA
Ospite
VIOLA

UNA SOCIETA’ CON UN D.S A NOME CORVINO NON MERITA NESSUNA ATTENZIONE. VERGOGNA|||||||||
DATE LE DIMISSIONI INCOMPETENTI

VIOLA
Ospite
VIOLA

MA QUANDO VIENE MANDATO VIA QUESTO BANCIONE
DI CORVINO

Mario72
Ospite
Mario72

Con corvino mi aspetto il ritorno di Munari …Bojinov…..e gli scarti di Uruguay e Montenegro….mi rimbomba la domanda di DDV dove sta il divertimento?….Nel calcio non c’è divertimento…anzi si vivono drammi tra incidenti infortuni inchieste penali sviste arbitrali….faccio presente IO ALLO STADIO O IN TV NON MI DIVERTO ANZI LA VIVI CON AGITAZIONE LA PARTITA PENSANDO ALLA CLASSIFICA SOPRATTUTTO….

Lucaroma
Ospite
Lucaroma

La fiorentina nelle mani di corvino!!!!
L imcubo è compiuto
Non ho nessuna voglia di commentare più
Finche ci sarà questo farabutto non mi interessa piu null! Buina fortuna
Passerà pure questa!!!!

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Questa scozzatina di carte penso risolverà ben poco, almeno una andrebbe scartata immediatamente, con il gobbo di picche non si vince mai.

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Presto ci saranno altre pretendenti, facciamo un esempio a caso, il Sassuolo sta iniziando i lavori per il nuovo centro sportivo che sarà pronto fra meno di due anni…Squinzi afferma che sarà a livello di quello del Milan ….
Noi ai campioni in affitto…

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Be alla fine ottengono ciò che voglio, non tiferò mai per una squadra rappresentata da Corvino E Gnigni e siccome io non tiferò mai una squadra diversa dalla Viola mi dedico a un altro sport.

Potini
Tifoso
Potini

Non dargiela vinta, Fiesole

Argentinos
Tifoso
Argentinos

Via, ma devono andare via e velocemente e tutti e tre senza rifiatare: Andrea, Diego e Pantaleo… tutti e tre fuori dalle balle, ieri per favore

Potini
Tifoso
Potini

Il passo indietro di ADV, purtroppo, non comporta nulla, visto che valeva come il due di picche.

Gasgas
Ospite
Gasgas

Corvino = mediocrità. Prepariamoci a lottare per restare in A. Portatevelo alla Tod’s!

jackilsolito
Ospite
jackilsolito

Più difficile entrare in Europa???? Guardate che il prox anno ne vanno 4 in Champions e 3 in Europa League…… Scrivete cose vere e non fantasie….

Claudio
Ospite
Claudio

Considerato che ha venduto Alonso a 30 milioni, non è che ha fatto chissa cosa. Corvino fece cose decenti quando prandelli diceva di no a tutte le sue Corvinate. Poi da solo ha sempre solo fatto danni inenarrabili. Incluso la scelta degli allenatori! vedi Mika e delio rossi

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Vuoi che ti citi Semioli e Felipe fortemente voluti da Prandelli? Non è che nessuno sbaglia eh, ma dire che è tutta colpa di uno o di un altro o si va bene solo perchè è merito di tizio in un gioco di squadra è una cazzata e basta.

Simone
Ospite
Simone

Prandelli ha preso Mutu, Frey e Gilardino…

Viola74
Tifoso
Viola74

A posto siamo!!!Ci pensa Corvino…nuovi Milic e Cristoforo all’orizzonte!!!

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

Il prossimo anno l unico obiettivo possibile sarà la salvezza.

Ma quello che ci fa veramente compassione sono i tentativi dei siti e di quelle trasmissioni palesemente influenzate da Casette d ete,
di incensare la societa e di ignorare fino alla censura una realtà che vede la quasi totalità dei tifosi contro.

A parte 4 babbei rimasti,
non c è in strada , nei bar, nei social,
chi sostiene i Della Valle,
ciò nonostante si continua a parlare di
RILANCIO, RIFONDAZIONE ed ENTUSIASMO,

UN APPLAUSO AL SERVILISMO

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Ciao scudetto prima di consigliarti per l’acquisto di un antidepressivo, voglio confermarti la mia stima per il divertimento (non sempre) che mi procurano i tuoi commenti da qualche anno a questa parte. Visto che la vitamina D non ti procura miglioramenti cerca di assumere della curcuma o meglio ancora del curry, naturalmente dopo un’abbondante spanciata di snack e patatine. Se speri di migliorare per i prossimi risultati della Fiore potrebbe risultarti fatale. Ciao con tanta simpatia !

Andrea4799
Tifoso
Andrea

“Il venerdì nero ha allargato i confini dell’incomunicabilità tra la parte più accesa del tifo e la proprietà”. A dire il vero i tifosi hanno aperto al dialogo nel caso la proprietà si mostri disposta a parlare direttamente con i tifosi e non attraverso qualche rappresentante, perciò non c’è incomunicabilità, manca solo la volontà dei DV

Marco
Ospite
Marco

Corvo vattene!!!!! Con i fratellini!!!!! E gnigni!!!

Ross71smn
Ospite
Ross71smn

Il centravanti deve essere MARiO BALOTELLI .

geronimo
Ospite
geronimo

Borja resta e speriamo riprenda il cammino di qualche stagione fa … e che quest-anno ha un p; smarrito, meno cincischii e maggiori verticalizzazioni …quanto a correre non si tira indietro … ma deve un p; velocizzarsi. Berna credo che vada visto che a quanto sembra le offerte sui 50mil non mancano….. io mi terrei kalinic e cercherei un profilo giovane (alla Scick ..no alla gabigol) ..fiducia a Baba, Chiesa Vecino, …..sperare in Saponara vice berna e il resto Vai Corvo tiraci fuori le magie …2 terzini un centrocampista discreti.

Vercuronio
Tifoso
Noble Member

ovvero nelle mani di:
“Caron dimonio, con occhi di bragia,
loro accennando, tutte le raccoglie;
batte col remo qualunque s’adagia”

pratociri
Ospite
pratociri

“Corvino avrà ancora più potere in tema di mercato.”
Mi sembra logico. In ogni azienda che si rispetti quando un dirigente sbaglia clamorosamente le scelte di mercato gli vien dato sempre più potere.

Lupo viola
Ospite
Lupo viola

Corvino senza soldi ha fatto disastri…..

Simone
Ospite
Simone

per fortuna che lo scorso anno aveva solo 22 milioni…

Articolo precedenteMutu: “Totti un mio idolo. Quando dovevo andare alla Roma mi chiamò e mi disse…”
Articolo successivoPrimavera, Roma alle finali col rischio. La Fiorentina attende il sorteggio di domani
CONDIVIDI