Neto, 57 minuti per superare Albertosi e riscrivere la storia

    0



    neto udineseCome ricorda il Corriere dello Sport Stadio, ancora 57 minuti e Neto potrà battere il record d’imbattibilità du Enrico Albertosi con la maglia della Fiorentina. Adesso, quarantotto anni dopo, il portiere brasiliano può addirittura superare il record del portiere che in viola ha vinto due Coppe Italia, la prima edizione della Coppa delle Coppe e la Mitropa Cup: Enrico Albertosi.
    Se ne andò giusto l’anno in cui la Fiorentina vinse l’ultimo scudetto, ma la storia ha fatto in tempo a scriverla. Cinquecentoventinove minuti senza subìre reti nel campionato ’65/’66, dalla rete di Paganini al 70′ di un funesto Fiorentina-Bologna 1-3 fino al gol di Innocenti, minuto 59, della gara (poi vinta) contro la Spal alla penultima di campionato. A Neto mancano ancora 57 minuti per entrare di diritto nella storia del club che, ventitreenne, nel 2012 lo ha fatto esordire nel calcio italiano. Col Genoa, domani, non vuole fallire.