Neto: “Alla Juventus non sono stato bene, non era ciò che volevo”

41



L’ex portiere della Fiorentina si pente della decisione che lo portò alla corte dei bianconeri: “Nono sono stato bene, ora felice al Valencia”

Ammette di aver sbagliato Norberto Neto, ex portiere di Fiorentina e Juventus, oggi al Valencia. La decisione di non rinnovare con i viola per svincolarsi e accasarsi al club bianconero suscitò numerose polemiche tra i tifosi fiorentini, ma il brasiliano passò i due anni a Torino perlopiù seduto in panchina. Oggi Neto si pente di quella scelta e lo ammette alla stampa nella conferenza stampa di vigilia di Juventus-Valencia, match valido per i gironi di Champions League: “Alla Juventus non sono stato bene, non era ciò che volevo, ho deciso di fare altre scelte e adesso sono felice al Valencia. Szczesny? È un portiere di grande qualità, ha fatto grandi stagioni alla Roma, ma spero che le mie qualità domani aiutino il Valencia a fare risultato”.

41
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Peppe
Ospite
Peppe

Cosa ti aspettavi???? Ti sei comportato da m….a con la fiorentina! !!

Xan
Ospite
Xan

Portiere inizialmente scandaloso, poi prese un po’ di fiducia e continuità e gioco discretamente…ci ripagò andando a gratis alla juve dopo che per 2/3 anni aveva percepito da noi un discreto stipendio.
Ben ti stà…

ale
Ospite
ale

Se un attacante lo si giudica dalle reti segnate, un portiere da quelle subite.
Nella Rubentus ne ha subite solamente 5, un fenomeno.

2-3-08
Ospite
2-3-08

Neto fu sì messo fuori rosa, ma venne riesumato in seguito a un infortunio di Tatarusanu.
Tecnicamente era fortissimo tra i pali, nel 4-2 coi gobbi ci salvò più volte dal terzo gol. Ma nelle uscite e coi piedi era una frana.
Quanto allo svincolo per andare dai gobbi, che si aspettava, di prendere il posto di Scommessòn?

Frunky69
Tifoso
frunky69

macché fortissimo… scarsissimo altro che

AlessandrodaVada
Tifoso
AlessandrodaVada

Ha avuto i suoi soldi e ha scaldato la panchina.
Non si capisce di cosa si lamenti.

unus
Ospite
unus

Neto ti fo un peto .

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

si vede che ha nostalgia delle bistecche dai tredici gobbi …

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

DICIAMO CHE NON SEI STATO UN GRANCHE’ FURBO A VOLERCI ANDARE PEFFORZA

marco arezzo
Ospite
marco arezzo

La vergogna furono i tifosi viola. Contestare un ragazzino ai primi errori per poi lamentarsi se ci fa’ un pernacchione e si svincola dopo aver dimostrato quanto vale…. tipico Italiano, nella sua maggioranza, popolino immaturo ed incapace di prendersi le proprie responsabilità.

egidio
Ospite
egidio

Dopo due anni e mezzo indecenti dove avrebbe rischiato di ritornare a svernare definitivamente in Brasile; fece 6 mesi positivi. Deve ringraziare (e non poco la Fiorentina) che credette in Lui e i preparatori che l’hanno aiutato a crescere sotto tutti i profili. Irriconoscente (pensava di fare le scarpe a Buffon!!!!)

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Sì certo, la Fiorentina credette così tanto in lui che quando Boruc se ne andò comprarono Viviano che tecnicamente a Neto può solo legare le scarpe. L’unico che credette in Neto fu Montella, che dopo pochi mesi si stancò di Viviano e buttò dentro il brasiliano, che dimostrò di essere un ottimo portiere. Quanto ai due anni precedenti: aveva davanti Boruc, il campo non l’ha quasi mai visto.

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

No, mi dispiace contraddirti. La vergogna fu la società che non ha creduto abbastanza in Neto. Lo dissi allora e lo ribadisco adesso. Con l’addio di Boruc, il portiere brasiliano avrebbe dovuto ereditare il posto da titolare in porta, ma la società non gli mostrò alcuna fiducia, acquistando sua mediocrità Viviano, noto tifoso viola, come contentino per un mercato che stentava a decollare. Un mercato che invece si sarebbe rivelato eccellente (era il primo anno di Montella) ad esclusione proprio di Viviano, al quale Neto, comportandosi peraltro in maniera esemplare, tolse con merito il posto da titolare, dimostrando di essere… Leggi altro »

Aristotele
Tifoso
Simone

Forse hai ragione ……….però magari Viviano fu acquistato perché Neto non dava garanzie (se non sbaglio fu acquistato da Corvino e Viviano fu portato da Pradè ) alla società come le dava a te , difatti ricordo diversi brividi , le 6-7 partite dove sostituì Emiliano (riguardo la differenza tra loro , sono d’accordissimo con te )

Bdnmko
Tifoso
Bdnmko

Non te la prendere. Sei stato pagato bene per scaldare una panchina importante. Sono soddisfazioni professionali.

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

Una vergogna di portiere e di professionista…

marco
Ospite
marco

ah no? pensavo che quello che volevi fossero i soldi… co….ne!

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Neto è un discreto portiere, ve lo dico io che lavoro nel settore.
È tranquillamente a livello di gente come:
Hunne Kiappuna, finlandese
Pajo Monko, ucraino
Lapy Jassy, algerino
Lesse M’Pregolle, nigeriano
Eció Braccini, marchigiano

Marius
Ospite
Marius

Anche di Novo Stadio, mamma di Rignano e babbo di Torre del Greco

Didi viola
Ospite
Didi viola

Grande testa duI ….. e gobbo

Sandro Bertini
Ospite
Sandro Bertini

E comunque a Firenze non ti rimpiange nessuno… a portieri siamo abituati bene, ai top

Cuoreviola
Tifoso
cuoreviola

Non certo in questi ultimi anni…………… dopo Frey sempre peggio.

Sandro Bertini
Ospite
Sandro Bertini

Le papere di Neto sono passate alla storia

Violaceo
Ospite
Violaceo

caro ……, il mal voluto non è mai troppo

il lenzolaio
Ospite
il lenzolaio

Bel volpone…. con noi hai fatto stagioni da vomito, ci hai fatto perdere partite e punti, quando eri in crescita ci hai lasciato a zero. Hai avuto solo la fortuna di trovare una società assente.. ti meritavi un Lotito… vedi come rigavi dritto…

jack fi
Ospite
jack fi

con lotito che avrebbe fatto di diverso????

doc rob
Ospite
doc rob

nulla, era a contratto in scadenza e, non avendo rinnovato è potuto andare, gratis per noi, dove gli pareva. Si ricordano di Ledesma che, volendosene andare a contratto in corso, fu messo da Lo Tito fuori rosa per 1 o 2 anni, poi rinnovò. E’ noto che società come Milan, Juve e Roma trattano i giocatori direttamente con i procuratori e bypassando i proprietari del cartellino, convincono i giocatori che vogliono arruolare a non rinnovare con promesse di stipendi incrementati e sponsor.

Luboskubik
Ospite
Luboskubik

No, ciò che volevi lo hai avuto… Tutti sull’unghia

Giuseppe
Ospite
Giuseppe

Chi è causa del suo mal pianga se stesso.

Pastasciutta
Tifoso
Pastasciutta

che eri una fava ti si disse subito

Bani Obeso
Ospite
Bani Obeso

Te lo sei meritato a pieno, ti sei rovinato la carriera ancor prima di fartene una…

ma un bel gruzzoletto te lo sei fatto in compenso, goditelo

Paolo
Ospite
Paolo

Perfetto.

viceversa
Ospite
viceversa

Portiere scarsissimo. Come tutti quelli passati da Firenze dopo Frey e prima di Lafont che, pur dovendo dimostrare quasi tutto, è già di gran lunga meglio di Neto.

CoccodrilliViola
Tifoso
coccodrilliviola

Tra Neto quando è arrivato a Firenze e Lafont poi non ne parliamo. La differenza si può nemmeno misurare in categorie ma in universi.

Deyna
Tifoso
Deyna

Guarda che Boruc era migliore di Frey, e nemmeno di poco.

Capex
Ospite
Capex

Questa, con rispetto, è una colossale bischerata.

Matteo
Ospite
Matteo

D’accordissimo

I'ffede
Ospite
I'ffede

Aspetta vedo il tracciante ..BUUM ecco la bomba

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Meglio no. Però aveva delle qualità migliori rispetto a Frey, ovvero la presa e le uscite basse sul giocatore. Il resto, per me, Frey era meglio.

Frunky69
Tifoso
frunky69

Frey era spettacolare nel senso che faceva molta scena, era discretamente istintivo e aveva una grande personalità. Insomma, un personaggio istrionico, un bel portiere. Sulle uscite basse era sempre saltato con una facilità disarmante. Boruc alto livello, bel portiere anche lui. Meno amato ma non inferiore. A averlo, ora! Neto penoso come pochi…ricordo ancora l’incredibile gol preso in coppa uefa sul suo palo mentre lui tentò di anticipare goffamente il cross al centro uscendo mezzora prima e lasciano la porta sguarnita…mai visto prima!!!!

doc rob
Ospite
doc rob

ma che scemenza

Articolo precedenteVeretout e Gerson incontrano i tifosi al Fiorentina Store (Foto)
Articolo successivoGraziani: “Fiorentina, mancano attaccanti come Inglese o Pavoletti”
CONDIVIDI