Niang: lo vuole Pioli, ma Montella non ha dato il via libera. Puo’ rientrare nell’affare Kalinic

33



E’ più che mai in vetrina M’Baye Niang per i rinforzi in casa Fiorentina. Come scrive il Qs, l’ esterno o punta classe 1994 è una pedina graditissima a Stefano Pioli. Il tecnico del Milan Vincenzo Montella, tuttavia, non ha dato il via libera alla sua partenza, anche perché sta facendo bene in precampionato. La Fiorentina pensa di inserire Niang all’interno della trattativa per la cessione di Kalinic. Occhio anche a Paletta, Pioli lo gradirebbe come rinforzo per la difesa. Sul fronte offensivo Destro è ipotesi concreta, così come Simeone sul quale la Fiorentina sta cercando di trattare la richiesta di 20 milioni del Genoa. I nomi di Zapata e Jesé sono sempre da tenere d’occhio.

33
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Domenico
Ospite
Domenico

MONTELLA TI VOGLIO BENE MA NON FARLA FUORI DAL CESSO COME U MERDAIUOLU CARRARINO TANTO BELOTTI E COMPANY NON VENGONO A MILANU….. E SE VOLETE KKKALINIC I CINESI DEVONO CACARE I DINERI

Checco 54
Ospite
Checco 54

Io farei io pagherei i gli direi … ma voi non siete in grado di fare la spesa al mercato delle cure … ma la presopopea che avete non è che vi offusca il cervello ????

Marione
Ospite
Marione

Il Milan decide, dispone, obbliga, comanda.
La proprietà viola, a 90 gradi, acconsente e ringrazia

graziano
Ospite
graziano

Aspettiamo anche noi un padrone miliardario. Mobilitiamoci tutti con cori e striscione….Meno male che i DV se ne sono andati…

Guido
Ospite
Guido

ma Pioli non può fare come Montella?…….

afah
Ospite
afah

Destro NOOOOOOO!!!!!!!!!!!
Niang ni
Simeone o zapata ok
Berardi o larsson magari
Acerbi ideale

geronimo
Ospite
geronimo

ti appoggio al 99% con l’unica eccezione di Zapata, buon giocatore che fa reparto da solo, ma ho già Baba che fra l’altro segna molto di più, e che con Simeone ,non importa faccia reparto.

Articolo precedenteIl Napoli vuole Chiesa. Ipotesi lasciarlo qua un anno. Zapata-Giaccherini nell’operazione
Articolo successivoNon solo Veretout. Nkunku, Duncan e Kranevitter ipotesi vive. Idea Villhena
CONDIVIDI