Nicchi, pres. Aia: “De Rossi? Certi comportamenti possono essere pericolosi”

    0



    de rossi“Questi episodi sono pericolosi. Quando si assume il ruolo di personaggio pubblico e si e’ visti soprattutto dai giovani, bisogna dare esempi positivi”. Cosi’ il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, commentando le immagini che inchiodrebbero Daniele De Rossi mentre insulta pesantemente Mario Mandzukic durante il posticipo tra Juventus e Roma (“Zingaro di m…”, l’offesa in questione). “Mi domando: e se lo facesse un arbitro? Anche noi abbiamo i nervi tesi – ricorda il numero uno degli arbitri alla ‘Domenica Sportiva’ su Rai2 – Dico che bisogna cercare di controllare i propri impulsi. Poi, mi piaceva di piu’ il calcio quando si parlava di piu’ e non si mettavano le mani al volto”.