Nicola a FI.IT: “Viola, bella scelta con Ceccherini. Puntuale negli interventi e bravo in avanti: si giocherà le sue chance e darà un contributo notevole”

24



Mister Davide Nicola presenta a Fiorentina.it Federico Ceccherini, che con lui ha giocato ben 107 partite tra Serie A e B.

Federico Ceccherini è un nuovo difensore della Fiorentina. Nato a Livorno, arriva dal Crotone: Fiorentina.it ha intervistato in esclusiva Davide Nicola, l’allenatore che con Ceccherini ha portato il Livorno in serie A e condotto il Crotone ad un’incredibile salvezza.

Mister, che tipo di difensore è Ceccherini? Quali sono le sue caratteristiche? “È un difensore di grande intelligenza tattica. Attento e puntuale negli interventi, è capace di innescare o rendersi protagonista di pericolose ripartenze, per supportare con efficacia la manovra offensiva, anche in fase di finalizzazione, grazie alla sua velocità ed abilità nei colpi di testa. La sua crescita fino ad oggi è stata graduale ma costante: il passaggio alla Fiorentina gli consentirà di accumulare ulteriore esperienza, in un club di grande prestigio”.

Caratterialmente che tipo di ragazzo è, anche dentro lo spogliatoio? Conosce bene ovviamente il calcio italiano, può diventare uno dei leader del gruppo di Pioli? “È un ragazzo serio e responsabile, mai sopra le righe ma sempre positivo e propositivo. Affronta il lavoro con dedizione e sacrificio ed è di buon esempio per chi lo affianca. Un approccio al lavoro che gli consentirà – ne sono certo – di crescere ancora e raggiungere traguardi importanti”.

Pioli basa la sua squadra sulla difesa a 4: secondo lei si può integrare bene nel gruppo dei centrali, con Pezzella, Milenkovic e Vitor Hugo? Crede che Ceccherini possa prendersi anche un posto da titolare? “Negli ultimi anni è cresciuto molto, accumulando esperienza e migliorando la sua tecnica, tanto da essere convocato anche in azzurro per una serie di stage. Nella Fiorentina riuscirà a trovare il suo posto e a dare un contributo notevole. Ha qualità importanti che potrà far valere rispetto agli avversari e ai suoi compagni. Starà a lui dimostrarlo, attraverso il lavoro, ma sono certo abbia tutte le carte in regola per giocarsi le sue chance”.

Si aspettava da Ceccherini questo “salto’ dalla lotta salvezza a una (possibile) corsa all’Europa? Che consigli darebbe al suo ex giocatore per la nuova avventura? “Non soltanto me lo aspettavo, ma ne ero assolutamente certo, come sono certo del fatto che abbia ancora buoni margini di miglioramento. Suggerimenti? Continuare ad essere se stesso e a lavorare con impegno. È sulla buona strada e questo risultato premia il suo impegno”.

In definitiva, crede sia stato un buon ‘colpo’ anche in relazione alla cifra spesa (si parla di circa 3 milioni), anche per il fatto che pare sia stato lo stesso Pioli a indicare il suo profilo per la difesa? “Conosco il valore dell’uomo prima che del calciatore: credo che la Fiorentina abbia scelto bene, ma sono certo che questo step per lui sia arrivato al momento giusto. Gli auguro di fare un grande campionato”.

24
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Kermit71
Tifoso
kermit

ora speriamo non tiri un bestemmione tipo isola dei famosi

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Le parole di Nicola dovrebbero far riflettere i soliti Gufi Criticoni.

lorenzo
Ospite
lorenzo

secondo me è un discreto acquisto, italiano, 27 anni, professionista serio. poi se qualcuno si aspettava Varane…

Sheykan
Ospite
Sheykan

Se Biraghi crescesse ancora e se anche Ceccherini migliorasse…si potrebbe avere in rosa due possibili nazionali…magari non titolari ma rincalzi ma pur sempre nazionali, quindi tra i migliori difensori italiani. Non mi pare un colpaccio ma neanche un acquisto mediocre come definiscono molti….un possibile crac.

REM
Ospite
REM

A questo punto prendiamo anche NIcola al posto del francescano

Il Fusto del Pretorio
Ospite
Il Fusto del Pretorio

Secondo voi cosa avrebbe dovuto dire Nicola? Che Ceccherini è un mediocre? Ha detto semplicemente quello che dicono tutti i protagonisti appartenenti al calcio giocato: che è un bravo ragazzo, serio che merita la chance in una squadra più importante del Crotone, che ha ancora margini di miglioramento ( a 26 anni la vedo dura ) e amenità varie. Questa inutile intervista tanto per incensare l’operato del diversamente magro pugliese combina guai!

Antifrustrati
Ospite
Antifrustrati

Immagino che l’hai visto giocare spesso…chissà cosa dicevi di vetetout….

bob
Ospite
bob

vai a lavorare

Oranje
Ospite
Oranje

Condivido. Allenatore serio questo. Cioè una rarità nel mondo di oggi.

DM1984
Ospite
DM1984

Se pensi di lottare con quelle squadre fai meglio a tifare altro

Salutino
Ospite
Salutino

Marchisio può dire addio alla Juventus. Il centrocampista potrebbe addirittura risolvere il contratto con il club bianconero. PROVIAMO A PRENDERLO

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

corvino con l’ingaggio di marchisio ci paga mezza panchina, e non è una battuta.

lorenzo
Ospite
lorenzo

condivido in pieno, se non fosse per il problema dell’ingaggio e per qualche acciacco. Potrebbe sostituire badelj visto che negli ultimi tempi ha giocato spesso in quel ruolo

Dottorzero
Tifoso
Dottor Zero

Nicola e’ un discreto allenatore e grande persona ma aveva parlato negli stessi termini anche di Falcinelli….io Ceccherini onestamente non lo conosco, speriamo abbia ragione a sto giro

Articolo precedentePioli e Antognoni, serata a Vigo di Fassa con i ragazzi del Viola Camp
Articolo successivoEx viola, Marchionni si ritira dal calcio giocato. Sarà il vice di Baldini alla Carrarese
CONDIVIDI