Niente rinvio per Fiorentina-Benevento. Tante proposte per ricordare Davide

15



Il giorno dopo la tragedia si continua a vivere nel dolore. La Fiorentina aveva anche pensato di chiedere il rinvio della partita col Benevento. Ma poi i dirigenti viola hanno lasciato cadere l’idea. Così scrive La Gazzetta dello Sport. Ne parleranno oggi a pranzo al centro sportivo dove si ritroveranno insieme a Pioli e ai giocatori. Per cercare di andare avanti: il club sta anche pensando di affiancare alla squadra un team di psicologi.

La famiglia Della Valle, naturalmente, sarà vicina oggi e in futuro alla compagna e alla figlia di Davide, con delle iniziative che verranno decise insieme a lei, quando sarà pronta ad affrontare il problema. Fioccano, intanto, le proposte per ricordarlo. La più gettonata è quella di ritirare la maglia numero 13. Fiorentina e Cagliari stanno pensando entrambi di farlo. Ma il mondo viola vuole qualcosa in più. Intitolare il nuovo stadio, che sarà costruito nel giro di 4-5 anni, o magari dedicargli il centro sportivo per il settore giovanile, che dovrebbe sorgere a breve. Il binomio Astori-giovani di sicuro è una buona idea.

15
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Momo
Tifoso
momo

Vorrei che da domenica i colori delle tifoserie si mescolassero, come nel rugby. Cantando insieme perchè una partita di calcio dovrebbe essere un festa.
Per una volta largo ai valori umani, persone come Saponara che entrino in campo e giochino, bene o meno bene non importa.

Maurizio
Ospite
Maurizio

Credo che la proposta di intitolare il nuovo stadio di Firenze a Davide Astori è la più bella cosa che possono fare,meglio del centro sportivo.Il Ricordo del nostro capitano abbinato al nostro Stadio non farà mai dimenticare un ragazzo e campione Straordinario…spero che scelgano lo stadio.

tomcat
Ospite
tomcat

Io vorrei che lo speaker dello stadio annunciasse il minuto 13 e che tutto lo stadio ammutolisse per un minuto e poi un applauso, un lungo applauso al nostro Grande Capitano. In onore a LUI….

Pippero
Tifoso
Violalive

Un pensiero commosso a Davide uomo,marito,padre,giocatore..Davide sei x sempre il nostro capitano. Sarebbe bello che sulle maglie, sopra il cuore, ci fosse il numero 13, in ricordo di un grande Uomo.

parimenti
Ospite
parimenti

E vorrei tanto veder giocare Saponara..Stavolta i valori umani devono prevalere su quelli tecnici. Per assurdo mi piacerebbe potessero giocare Sanchez e Tomovic

Basito
Ospite
Basito

Pensavo che sarebbe un bel gesto da parte della società per le ultime partite di campionato (6 se non sbaglio) di permettere il libero accesso allo stadio in modo che questo sia il più possibile pieno e vicino alla squadra.
Per gli abbonati, che ovviamente hanno già pagato, potrebbero trovare il modo di scalare l’importo nel rinnovo successivo. Il tutto non tanto per la parte economica ma proprio per dare un minimo senso alle partite che mancano alla fine e che sarebbero ancora più desolanti per i ragazzi se giocate in uno stadio mezzo vuoto.

Lolo
Ospite
Lolo

Domenica maglia nera e tutti con davide scritto sopra il número al Posto del proprio cognome. Biglietti in vendita a un euro per tutti, stadio pieno. Il futuro stadio Sara l astori arena.

Mezio Fufezio
Ospite
Mezio Fufezio

Io voglio sperare che domenica lo stadio sia pieno e che non ci siano cori stupidi e beceri.

Feliciano
Ospite
Feliciano

Ponzio: sono assolutamente d’accordo con il tuo pensiero. Lasciamo stare le frasi del tipo: “vincete per lui”. La morte schiaccia tutto, non può essere paragonata a niente.

Massi
Ospite
Massi

… ho solo voglia di stare in silenzio e di condivisione …

Ponzio
Tifoso
ponzio

Cancelli aperti a tutti e intere famiglie con i bambini allo stadio per creare un momento collettivo di umanità e di condivisione del dolore. Sarebbe significativo di fronte ad uno sport troppo distante dalla realtà. La partita passa in secondo piano, anche se la Fiorentina perdesse 5000 a 0 non importa, di fronte alla morte di una persona in maniera così tragica l’aspetto più importante è la solidarietà e il ricordo. .I giocatori viola saranno fortissimamente provati, dubito riusciranno a giocare la partita 90° concentrati. Per questo non ha importanza la partita, perché ci sono cose più importanti..

Elena
Ospite
Elena

Domenica tutti allo stadio senza se e senza ma. Per il nostro capitano.

ClaudiodaSasso
Tifoso
Claudio da Sasso

Come ho creduto giusto sospendere la giornata di calcio di domenica scorsa, ritengo giusto che la prossima vada fatta giocare. Astori era il capitano, titolo che esercitava soprattutto sul campo, oltre che negli altri ambiti tecnici che riguardavano la squadra. Quindi va onorato sul campo, giocando la partita al massimo delle possibilità, senza risparmio da parte di nessuno, esattamente come voleva lui che aveva sposato la maglia viola e si accingeva a firmare quel contratto che lo avrebbe portato a terminare la sua carriera sportiva a Firenze. Ricordo che ero stato critico nei suoi confronti nel modo in cui portava… Leggi altro »

marco
Ospite
marco

Mi auguro lo stadio pieno

marco
Ospite
marco

MI auguro lo stadio pieno domenica

Articolo precedenteOggi primo pranzo dei viola senza Astori. La squadra si ritrova al centro sportivo
Articolo successivoUFFICIALE: FIORENTINA E CAGLIARI RITIRANO LA MAGLIA NUMERO 13
CONDIVIDI