Nikola che succede? Milenkovic in netto e preoccupante calo. E non solo a Bergamo

52



Prestazione pessima a Bergamo per il serbo che non riesce a ripetersi sui livelli di inizio stagione e dello scorso anno ormai da qualche settimana

Non sarà stato forse al meglio, vista la doppia influenza rimediata nelle scorse settimane. Ma non può essere certo un alibi. Il serbo Nikola Milenkovic continua la sua discesa. Il calo, ormai, è evidente. Non che i compagni di reparto si stiano distinguendo, anzi. Così come è disarmante la facilità con cui la manovra difensiva viola concede reti in quantità industriale all’avversario di turno, è altrettanto preoccupante come su questo stiano dando il loro contributo anche le prestazioni dei singoli. Da Vitor Hugo a Laurini, passando per lo stesso Milenkovic.

L’ascesa del giovanissimo difensore ex Partizan e classe 1997, sta vivendo un momento di stop. Dopo una stagione, quella scorsa, ottima, ed un discreto mondiale giocato da titolare con la sua nazionale conquistata per la prima volta proprio grazie alla sua prima annata fiorentina, quest’anno è andato troppo spesso in affanno non riuscendo a ripetersi sui livelli mostrati l’anno scorso. Dopo un ottimo avvio di stagione, condito anche da un paio di reti belle ed importanti contro Chievo e Spal, dimostrando grande e facile adattamento ad un nuovo ruolo da terzino bloccato studiato per lui da Pioli, con il nuovo anno anche lui è andato in difficoltà.

Proprio nel momento in cui era chiamato al ritorno nel suo ruolo, da centrale, proprio dopo che per settimane si era distinto abbastanza bene da terzino. Era il 9 dicembre quando contro il Sassuolo il tecnico viola Pioli lo ha riproposto da centrale. E da lì è iniziato il calo. Fino alla difficilissima serata di Bergamo. In cui non solo è andato male nella fase difensiva, inerme come i suoi compagni di reparto di arginare un’Atalanta che arrivava al tiro in porta da tutte le parti, ma è apparso in bambola completa in ogni singolo passaggio o lancio. Impaurito, o in difficoltà fisica? Che succede Nikola? La domanda sorge spontanea. Lontani i retropensieri sulle voci di mercato che lo riguardano. Perché su di lui il pressing di diverse società inglesi c’è, e non è certo un segreto. Ma il momento di difficoltà del serbo è evidente. Anche perché non è la prima volta che accade.

Servirà anche ritrovare il miglior Milenkovic, per Stefano Pioli e la Fiorentina, per invertire un trend che nel 2019 vede la difesa viola esser diventata da muro a banda del buco. E non solamente per difficoltà a livello di manovra difensiva, ma anche di singoli.

52
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Salvo
Ospite
Salvo

cosa succede?..semplicemente gioctore scarso e sopravalutato..tutto li..ha dei piedi allucinanti ed è goffo..lo salti in un niente..quando deve fare fallo su una ripartenza nn lo fa ..vedi domenica contro gomez…da vendere subito

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Gente, a calcio però si gioca in 11……… Se ne hai 3 o 4 discreti e 7/8 che sono ridicoli, nemmeno Maradona riuscirebbe a raddrizzare le situazioni… Milenkovic è giovanissimo e deve crescere. Quando giocavo io (a livello molto più basso), mi succedeva anche a me di intristirmi facile se vedevo che ero contornato da brenne e di esaltarmi se invece ero tra gente che al pallone gli dava del “tu”. Oltretutto, io ho ancora da capire che razza di ragionamenti tattici fa il mister: prima non si prendeva gol ma si segnava col contagocce, si prende Muriel che ci… Leggi altro »

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Il vero reparto colabrodo, se permettete il mio modesto parere: Non è la difesa, bensì il centrocampo! Filtro inesistente, e la difesa deve coprire attacchi a fuoco incrociato che arrivano da ogni dove! A quel punto certo che la difesaentra in grande dificoltà! Ci manca un mediano veccio stampo, per dirla breve uno alla Schwarz!!!!!! Cmq sempre e solo forza Viola ’57

enzo - Rimini
Ospite
enzo - Rimini

Diversi articoli ho inviato da oltre due mesi per segnalare il calo di Milenkovic che mi era parso imputabile al fatto delle sirene diercato che lo volevano verso importanti club italiani e stranieri. Da centrale poi non ne indovina una sia in marcatura,sia quando deve seguire l’avversario fuori zona. Non ha più grinta,anticipo,colpo di testa; molto meglio da terzino anche se qui le ultime prestazioni erano state leggere e superficiali senza impegno e grinta agonistica. Meglio ripresentarlo terzino e se non sbaglio quando in buona condizione psico -fisica nel girone di andata fermò Gomez, Manzuchic.

Badile
Ospite
Badile

Ma la difesa collaudata nella prima parte del campionato e che era andata tutto sommato bene: Milenkovic a destra, Pezzella e Hugo centrali, Biraghi a sinistra, non si poteva mettere? Ieri aveva tutti a disposizione…

joretti
Ospite
joretti

E’ un giocatore giovane , sente più degli altri il peso delle responsabilità quando si è in una difesa completamente non aiutata dal centrocampo, in quanto non esiste come tale. Se lo si vende, sicuramente maturerà presso un’altra società più seria, come è successo anche ad Ilicic. Il problema della fiorentina è che subisce gol dagli ex e gli ex li ha seminati dappertutto.

Ales
Ospite
Ales

succede Nikola che giocare centrale in italia non è facile sai quanta esperienza devi fare prima di volare in un grande club…PanDaleo a meno di 30 non ti lascerà mai partire.

Ettore Galeandro
Ospite
Ettore Galeandro

Non è da addossare solo alla difesa la responsabilità dei gol presi o delle cattive prestazioni dei singoli. Bisogna anche capire che filtro a centro-campo non se ne vede. Contro l’Atalanta spesso abbiamo offerto tiri da centro. I loro giocatori avevano praterie complete per arrivare al tiro! Sigh! Per poter fermare gli avversari i nostri son costretti a falli plateali! Ari-sigh!

Amedeoviola
Ospite
Amedeoviola

Che succede a pioli!!
Mercoledì cambia modulo e ne combina di tutto i colori, cioè era visibile a tutti che non era quello giusto per affrontare l Atalanta visto i 3 gol presi e il non gioco è comunque si salva per fortuna
Che fa va fuori casa e lo ripresenta z, costituendo prima di giocare e in più mette simeone fuori casa, e come era logico si peggiora e altri 3 gol
Poi non capisco ogni volta in vantaggio veniamo subito ripresi
Qui c’è da chiedersi o i giocatori sono scarsi oppure lui non ci sta capendo niente
Perché non ci spiega???????

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Qualche settimana!? Sarà da inizio ottobre che non fa una partita decente, per un po’ tra la buona stampa e Pezzella che ne copriva gli orrori avete fatto finta di niente, ma ormai è troppo evidente che sta facendo disastri. Nulla di strano comunque, non è un campione e è giovanissimo, quindi farà molte più brutte partite che buone. Ci sta. La Fiorentina intanto perde le partite ma lui accumula esperienza e il cartellino prende valore, in attesa della plusvalenza, l’unico vero obbiettivo di questa società e di questa tipologia di acquisti.

Attanasio
Ospite
Attanasio

Succede che è giovane e i giovani son cosi!!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

magari sarebbe utile farlo rifiatare un pochino… a simeone non ha fatto male

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Lui e veretout sono gia stati venduti mi srmbra chiaro..dove li trova la fiorentina i soldo per riscattare muriel mirallas e forse edilmison (spero di no ) ,? E pagare quelle due nuove scommesse che sono yraore e rasmussen all’empoli ? Viva il corvo ( vattene per favore !)

Dado
Ospite
Dado

La disorganizzazione rende tutti poco sereni, in qualsiasi ambiente di lavoro, figuriamoci quando ti confronti come nel calcio, ieri si e’ visto in tutte le salse…..

tomcat
Ospite
tomcat

Perche’ Veretout non SEMBRA calato, Fernandez non SEMBRA calato? E’ il gioco osceno di piolo che non e’ congeniale ai due. Via piolo subito ma SUBITO

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

fernandes non è mai cresciuto: è semplicemente scarso.

ragioniamo di jordan e nikola, mi pare più sensato

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Pioli e” una gran brava persona e fa quello che puo’ con una squadra di dilettanti allo sbaraglio. Se fosse un motivatore come lo era Sousa fino alla fine di Dicembre avremmo qualche punto in piu’ in classifica ma la merce a disposizione e’ quella che e’. Tecnica nella normalita’ e fisicita’ meno che mai. Se poi anche Veretout cala allora sono ….. per diabetici. I problemi sono purtroppo alla fonte. Con l’autofinanziamento compri quello che trovi e non quello che effettivamente ti servirebbe. Piu’ di tutto mi fa paura il silenzio di Diego che non i proclami di un… Leggi altro »

No alla maionese nel Lampredotto
Ospite
No alla maionese nel Lampredotto

Quello che dici è giusto, però come spieghi che l’Atalanta è così superiore a noi visto che spende meno? Forse col doping?

Aliush
Ospite
Aliush

Ma se hanno speso un sacco di soldi solo per Zapata!

REM
Ospite
REM

Succede che mr. Pioli sta “rovinando” calcisticamente anche lui

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Perfettamente d’accordo.

Ettore Ceriani
Ospite
Ettore Ceriani

e’ FUORI FORMA ED E’ GRAVATO DAI CONTINUI CAMBI DI RUOLO.

Massimo
Ospite
Massimo

Non sono d’accordo per niente! Per me gioca fin troppo bene in questa squadra di raccattati!

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

È triste e piange perché deve andare via in una società che gli raddoppia lo stipendio, mentre lui voleva rimanere alla corte di Gnigni

Giulianoviola1950
Tifoso
Giulianoviola1950

E’ un momentaccio non previsto. Come spesso è accaduto nella recente storia viola, quando si arriva ad un presunto e possibile salto di qualità, si verificano , puntualmente, circostanze o fatti negativi !!! Farsene una ragione è difficile, anzi , per quanto mi riguarda , è impossibile. Resta, però, la fede , forte e indistruttibile, , che la tempesta deve finire. FORZA VIOLA .

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

Un momentaccio non previsto?! Fare il salto di qualita?! Ma di cosa stai parlando? Caro giuliano sei fuori dal mondo come pochi. Abbiamo vinto 8 partite su 26…ma di cosa ragioni?

Andreappp
Ospite
Andreappp

Milenkovic è veretout ci lasceranno a fine stagione……sinceramente ,per me sono stati i peggiori quest’anno….. soldi soldi e ciao nessun rammarico

tomcat
Ospite
tomcat

Bravo andreaapp tu ci capisci di calcio come il mio nipotino di 4 anni!!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

l’importante è UNA BELLA PLUSVALENZA.

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Leccavalle all’attaccoooo!!

Gangia81
Ospite
Gangia81

Ti dovrebbero negare il diritto di scrivere a te.

Branci
Ospite
Branci

è giovane e come ogni giovane alterna momenti buoni a meno buoni, aggiungiamo che tutta la squadra e in calo e il reparto che dovrebbe fargli da filtro non funziona ….detto ciò speriamo gli passi presto questo momento no

Bomber
Ospite
Bomber

Succede che pensa a Manchester la sua nuova squadra

Max54
Ospite
Max54

Come insegnano tutti i grandi allenatori,le partite nascono e muoiono a centrocampo,il nostro costruisce poco e interdice meno,il resto è solo una conseguenza,per fortuna che davanti abbiamo due grandi giocatori che inventano da soli.

Anton
Ospite
Anton

Molti sono in calo, oltre a Milenkovic e Veretout, anche i mediocri Hugo, Biraghi, Laurini, Dabo forniscono prestazioni peggiori. Altri non sono peggiorati ma le loro performance non sono quasi mai all’altezza della sufficienza: Edmilson, Gerson, Mirallas, Ceccherini. Altri ancora è come se non ci fossero: Hancko, Vlahovic, Graiciar,Noorgrad. Infine ci sono gli inutili: Pjaca. Ho lasciato da parte quelli validi: Chiesa, Muriel, Pezzella.

Mistero
Ospite
Mistero

Succede che oltre ad essere giovane e poco esperto gli sono stati attribuiti troppi milioni di valutazione, inoltre quel fenomeno di pioli gli cambia ruolo e tipo di difesa ogni 3 partite

Bender
Ospite
Bender

Infatti la baracca la reggono tre soli giocatori al momento: Chiesa che è sempre stato forte ma non l’ho mai visto in forma come adesso, Muriel, 7 gol in 10 partite, meno male che ogni tanto anche Corvino ne azzecca una pescando a caso e Benassi che é osceno ma segna. Il resto è incommentabile. Se poi anche i pochi buoni dello scorso anno calano….

jerac
Ospite
jerac

Benassi segna ma la domanda che molti non si pongono è la seguente: quante reti in più incassiamo durante le partite e quante in meno nel realizziamo per il semplice fatto di schierare un giocatore come l’ex torinista che nella sua zona di competenza da un apporto molto prossimo allo zero sia in fase di costruzione che di contenimento? Se la difesa balla e l’attacco non viene adeguatamente sostenuto è anche grazie a giocatori come lui che tu stesso hai definito osceno.

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

Jerac la penso come te su benassi, il nostro problema è il non poter dimostrare quello che sosteniamo, mentre è inconfutabile che lui è il miglior marcatore della squadra. I numeri sono dalla sua parte..

Bender
Ospite
Bender

Anche a me non piace per nulla. Ma é altresì vero che senza i suoi gol soprattutto nelle prime partite si parlava di salvezza…

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

A parziale attenuante del giocatore bisogna anche dire che nelle due partite contro l’Atalanta PIOLI, insensatamente, lo ha messo a guardia di ILICIC nella prima e di GOMEZ nella seconda . Chiunque si intenda anche minimamente di calcio avrebbe capito che tale marcatura sarebbe stata un grosso fiasco per il giocatore e per la squadra. Cosa che puntualmente si è avverata in campo.Comunque è anche vero che Milenkovic ha avuto un certo calo di rendimento che dura tuttora. Calo che è stato però ingigantito dalla pessima figura rimediata contro l’Atalanta anche per colpa di PIOLI. Ma è tutta la fase… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

mercoledì veramente c’era hugo su ilicic, e poi ceccherini

Ceccaref
Tifoso
Fabio

Succede che la becchi poco se giochi centrale e ti dicono di andare a prendere uno al di la del centrocampo oppure ti puntano senza alcuna interdizione del centrocampo,…..

Aldo
Ospite
Aldo

Se ci fate caso, le due prestazioni hanno iniziato a non essere buone da quando è arrivata la richiesta del Manchester United. Gli avranno offerto una montagna di soldi che l’ha frastornato. In più Pioli gli ha cambiato posizione di continuo.

Storico
Ospite
Storico

SUCCEDE CHE E’ UN RAGAZZINO. Non c’è niente di strano alla sua età ad avere alti e bassi di rendimento, lo stesso vale per Edmilson, per Biraghi, per Lafont, per tanti altri. E’ comprensibile e scusabile. Quello che NON E’ comprensibile e scusabile è che alla sua età Corvino abbia creato una squadra del tutto inadeguata non solo alla storia della Fiorentina ma anche banalmente al monte ingaggi (8° in serie A)…un fallimento totale di cui incredibilmente Corvino non viene chiamato a rispondere da proprietari ormai non scusabili in nessun modo. Basta….la Fiorentina è ad oggi in guai grossi perchè… Leggi altro »

Daniel Omar
Ospite
Daniel Omar

Questa squadra purtroppo ha dei giocatori non all’altezza della categoria in cui si trovano, Parliamoci chiaro, giocatori come Milenkovic, Dabo, Laurini, Simeone, Hugo e via dicendo, hanno i piedi a roncola come si dice. Non sanno stoppare un pallone, tirano calcioni alla palla e basta, non hanno proprio idea di come si tiene un pallone tra i piedi. In più abbiamo un allenatore che NON sa fare il suo mestiere, NON sa gestire i giocatori ne valorizzarli al meglio, NON ha idee di gioco da trasmettergli ecc… Non capisco perchè nessuno di loro abbia il coraggio di dire niente ma… Leggi altro »

tomcat
Ospite
tomcat

Perche’ almeno 6 o 7 dell’Atalanta sono migliori dei nostri? Perche’ non dire chiaramente che Gasperini sa far giocare bene la squadra con un manipolo di sconosciuti ed in piu’ Ilicic (qui sempre fischiato, vergogna viola) e Gomez, che in due hanno infilzato la viola. Via piolo ma SUBITO

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Piu’ o meno e’ sui livelli dello scorso anno, buon giovane che deve ancora migliorare soprattutto in fase d’impostazione e fare tanta esperienza…… Bisogna imparare a valutare i giocatori non dopo 10 partite ma almeno nell’arco di 2 campionati, in caso contrario e’ un attimo prendere lucciole per lanterne come fanno tante societa’ anche importanti che buttano milioni per prospetti di giocatori ancora da definire.

Ezio Sella
Ospite
Ezio Sella

È da dicembre che non è più lui.

Da centrale, suo ruolo, ha giocato peggio che da terzino.

Non è che è già stato venduto ed ha la testa da un’altra parte?

simoparbo
Ospite
simoparbo

non capisco la correlazione tra l’essere stato venduto (possibile) e lo sbagliare appoggi a dieci metri o lanci alla viva il parroco, posso pensare che sentendosi in partenza metta meno determinazione nei contratti e difetti di attenzione nelle chiusure, ma i passaggi semplici, porca miseria, quelli li devi fare anche se sei già con la valigia in mano, in fin dei conti sino al 30 giugno ti paga la fiorentina, solo da noi accadono cose come queste alla lazio di lotito chi è sotto contratto, fino all’ultimo giorno sputa il sangue da noi se fanno mezza partita decente si sentono… Leggi altro »

simoparbo
Ospite
simoparbo

“nei contrasti”

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

Mica solo lui ..pure veretout è in calo ma i sostituti sono peggio🤕🤕🤕

Articolo precedenteUn anno dopo: le vostre poesie per il Capitano
Articolo successivoAstori, Biraghi: “Stiamo facendo di tutto per renderti orgoglioso di noi”
CONDIVIDI