Nkunku, Corvino vuole un diritto di riscatto: possibile operazione in stile-Tello

10



Di corsa verso Christopher Nkunku. La Fiorentina continua a a lavorare sull’asse francese e, si stringe con il Paris Saint Germain per il regista diciannovenne di origini congolesi. Il nodo della questione per il diciannovenne francese Nkunku è legato alle modalità di trasferimento. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. Il club d’appartenenza punta ad un prestito secco: Corvino, dal canto suo, se prestito deve essere vuole almeno un diritto di riscatto prefissato in partenza.

Una soluzione magari simile a quella che era stata l’estate scorsa quella capace di sbloccare il passaggio di Tello dal Barcellona, con riscatto e controriscatto in grado di garantire comunque alla Fiorentina un sostanzioso premio di valorizzazione per aver puntato sul giovane. L’obiettivo vero, però, è il trasferimento a titolo definitivo. Nkunku ha un contratto fino al 2020 col club della capitale francese, ma non appena saputo dell’interesse dei Viola ha subito manifestato all’entourage il proprio entusiasmo all’operazione.