Nocerina, derby degli infortuni: deferiti 17 tesserati… c’è anche l’ex viola Fontana

    0



    fontanaLa Procura della Figc ha deferito alla Disciplinare la Nocerina e 17 suoi tesserati (11 dei quali calciatori) per la gara-farsa disputatasi a Salerno il 10 novembre scorso. La partita fu sospesa perché la Nocerina era rimasta in sei per gli infortuni accusati da alcuni giocatori, che prima della gara erano stati minacciati dai loro ultrà. Deferiti per “effettiva alterazione dello svolgimento e del risultato della gara” il presidente del club, Luigi Benevento, Giovanni Citarella (amministratore unico), Luigi Pavarese (direttore generale e nell’occasione dirigente accompagnatore della squadra), Gaetano Fontana (allenatore), ex viola nella stagione 2003-2004, Salvatore Fusco (allenatore in seconda), Giovanni Rosati (medico sociale). Tra i giocatori deferiti, invece: Carlo Cremaschi, Domenico Danti, Davide Evacuo, Luca Ficarrotta, Edmunde Etse Hottor, Celso Daniel Jara Martinez, Iuzvisen Petar Kostadinovic, Franco Lepore, Giancarlo Malcore, Carmine Polichetti e Lorenzo Remedi.