Nuova contestazione tifosi. Molti striscioni affissi a Firenze: “Della Valle Vattene” (FOTO)

462

Non solo contestazione, nei confronti dei Della Valle, domenica al Franchi di Firenze per FiorentinaBologna. Questa mattina, infatti, Firenze si è svegliata con molti striscioni affissi per tutta la città, soprattutto su ponti e sottopassi, con la scritta “Della Valle Vattene” firmato Firenze.

Striscioni, secondo le segnalazioni arrivate e riportate da Lady Radio (come confermano le foto) sono stati affissi al Piazzale Michelangelo, in via Aretina, in via Sestese, al sottopasso della Fortezza da Basso.

Al momento, ma forse volutamente, nessuno striscione è stato ancora messo all’esterno dello stadio Artemio Franchi.

462
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
principe
Ospite
principe

DV VATTENE VATTEBE VATTENE SIETE LA SCIAGURA DI FIRENZE NON AVETE NEANCHE LA DIGNITA’
DI ASCOLTARE IL GRIDO DI UNA CITTA SIETE RIFIUTATI COME IL PEGGIO DEL PEGGIO DI UNA SOCIETA’ CALCISTICA

Erny
Ospite
Erny

Meritiamo di più del decimo posto.e basta

Marco jesi contro ciabatta
Ospite
Marco jesi contro ciabatta

DELLA VALLE VATTENE

The Word
Ospite
The Word

DELLA VALLE VATTENE!!! DELLA VALLE VATTENE!!!DELLA VALLE VATTENE!!!DELLA VALLE VATTENE!!!
DELLA VALLE VATTENE!!!DELLA VALLE VATTENE!!!DELLA VALLE VATTENE!!!DELLA VALLE VATTENE!!!DELLA VALLE VATTENE!!!DELLA VALLE VATTENE!!!DELLA VALLE VATTENE!!!

Benvecl
Tifoso
Claudio

Dissocio da tutti queste idiozie. Meno male che abbiamo una societa’ sana, altro che VCG… intrallazzone e disonesto… ma lasciamo perdere vai…. poi li chiami striscioni…. ma quali striscioni… cenci di qualche giovincello senza altro da fare…. infatti vedi che proteste popolari di piazza ci sono…. migliaia di persone in corteo a protestare contro i DV… scioperi di massa per contestare l’ingiustizia che non si vince mai… barricate perche’ FIENZE e’ stanca!! AHAHAHAHAHHAAAHAHAAHAHA….. ma fate scoppiare dal ridere, ma chi vi prende sul serio? Ma ci si rende conto che barzelletta sono questi soggetti…. Vaia Vaia…. PIOLI a fatto PIETA”… Leggi altro »

Vinceviola
Ospite
Vinceviola

Società sana??? Forse qualcuno non si ricorda di calciopoli….oppure fa finta di nulla…..sparisci te vai

Sciopenviola
Tifoso
sciopenviola

Tu oltre ad aver fatto sparire l’acca ti dimentichi di calciopoli , la memoria la tirate fuori solo quando vi fa comodo..

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Società sana condannata nei sui massimi esponenti, oltre che dalla fiustizia sportiva, da un Tribunale della Repubblica (anche se poi il tutto, come da prassi, è caduto in prescrizione).
Guarda ed ascolta il video e poi leggi la sentenza, ZERBINO.

https://www.youtube.com/watch?v=AKBfDWtZuic&feature=youtu.be

http://alessiopediglieri.blogspot.com/2012/02/calciopoli-il-testo-integrale-della.html
cliccare su “link della Gazzetta” e, voilà, les jeux sont faits

Magico
Ospite
Magico

Chi ha scritto questi striscioni è juventino!!! Io mi dissocio completamente.

Valter
Ospite
Valter

In ogni caso é sempre una cosa negativa e controproducente che la società agisce sempre per alimentare la spaccatura tra i tifosi.

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Alla fine dei salmi chi non e’ daccordo con la protesta (compresi quelli che dicono not in my name)
e’ a favore della politica e quindi della Gestione DV Cognigni e Pantaleo.
Quindi dando per assodato che salvo problemi personali la maggioranza di chi e’ favorevole alla societa’
Domenica sara’ sugli spalti, avremo perfettamente lo specchio della situazione fatti salvi I troll I gobbi e I decerebrati che stanno su tutti I siti
Come ho sempre pensato Maratona e Tribuna stanno con I Fratellini miliardari.
Vorra’ dire che saranno loro a trascinare la squadra come hanno sempre fatto

Massimo
Ospite
Massimo

Ancora troppo pochi!

Solo piagnistei di bambini
Ospite
Solo piagnistei di bambini

Ho paura NON VOGLIO SOGNARE LENZUOLI…. HO PAURAAAAAAAAAAAAAA …. I LENZUOLAI NOOOOOOOOOOOOO

Articolo precedenteContestazione della Fiesole e Atf: l’Accvc lascia decidere ai club se aderire alla protesta
Articolo successivoIl blog di Ludwigzaller: Crisi
CONDIVIDI