Nuovo stadio, c’è anche il freno dell’aeroporto a complicare le cose

dal Corriere Fiorentino

50



Non solo l’eventuale (e per ora lontano) cambio di proprietà della Fiorentina; non solo il trasloco della Mercafir. A rallentare l’iter per il nuovo stadio con annessa cittadella viola c’è anche la mancata pubblicazione della Valutazione di impatto ambientale per l’aeroporto di Peretola, attesa da ormai sei mesi. Il fatto è che senza conoscere la geografia esatta dei vincoli non si può sapere dove collocare l’area per la nuova Mercafir a Castello. Quindi il ritardo per l’aeroporto rischia di far slittare anche lo stadio che deve nascere al posto della attuale Mercafir. E questo a prescindere dal fatto che i Della Valle possano continuare a essere o no i proprietari della Fiorentina.

L’annuncio è arrivato in Consiglio comunale, nella risposta dell’assessore Giovanni Bettarini a una domanda del consigliere Mario Tenerani (Fi) sul rischio stop per l’operazione stadio dopo la dichiarazione di vendita dei Della Valle. «Al momento non c’è alcun rallentamento — ha risposto Bettarini — la proposta per lo stadio e la cittadella è della Acf Fiorentina e dal punto di vista del procedimento e amministrativo di chi sia la proprietà del club non è rilevante. C’è l’appuntamento del 31 dicembre entro il quale ultimare la variante al Piano urbanistico esecutivo dei terreni di Castello (oggi di proprietà Unipol, ndr )». Dopo le rassicurazioni però la doccia fredda. «Resta il fatto che attendiamo la valutazione di impatto ambientale per il Vespucci che è fondamentale per definire la variante urbanistica. Noi stiamo andando avanti così da essere pronti quando la Via arriverà. E andiamo avanti anche sulla Mercafir: due settimane fa ho incontrato gli operatori del mercato per fare il punto».

E sul ritardo della Via il sindaco Dario Nardella ha aggiunto: «Non c’è nessun mistero, né ritardo patologico, ma due fatti nuovi, un decreto di maggio che ha recepito la normativa europea in materia e la richiesta di chiarimenti da parte di Enac, che hanno prolungato il parere tecnico. La politica non deve intervenire su un procedimento tecnico. Faremo le nostre valutazioni quando il parere, che auspico positivo, arriverà».

50
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
gianni usa
Ospite
gianni usa

Ora s’incomincia.

Ezio
Ospite
Ezio

Poi gli imprenditori esteri dovrebbero fare le fabbriche da noi che per fare una cosa la carta da produrre deve almeno essere pari al peso dell’opera. Ma dove si vuole andare!

olicchio
Ospite
olicchio

Lo stadio novo????? opeffanneicche’???….per vedere che ci sara’ da vedere sara’ troppo grosso anche le DUE STRADE….!!

Forza Viola
Ospite
Forza Viola

Mai una gioia .

rep
Ospite
rep

Vincolare la questione stadio a quella
dell’aereoporto , è stata la più grande idiozia
immaginabile….andate un pò a riguardarvi
tutte le tappe della vicenda , per vedere
chi è che ha cambiato le carte in tavola e
ha voluto tutto ciò

Ciabas
Ospite
Ciabas

C’era una volta una piccola società di calcio, gestita da piccoli imprenditori, in una città con amministratoti piccoli piccoli…….. meglio non continuare anche perchè il finale della favola non sarebbe certo a lieto fine !!!! Poveri fiorentini….. come la diceva la mi’nonna : tra i’rotto e lo strappato non c’è differenza !!!! FORZA VIOLA !!!!

fiero leccavalle
Ospite
fiero leccavalle

sempre i bastoni tra le ruote ai signori della valle….

VERGOGNA………

MA I D.D.V. NON MOLLERANNO MAI PER L’AMORE DI FIRENZE

FINO ALLA FINE

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Su su, una bella doccia gelata e il colpo di sole sarà solo un brutto ricordo.

BARTOLO
Ospite
BARTOLO

peggio di Renzi…lo faremo prima noi…a Bari…non funziona niente…che orgoglio vedere il filmato dello scudetto 1969 penultima giornata Rube 0 Fiore 2 Chiarugi e Maraschi..scudetto con una giornata di anticipo

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Lo stadio? Si, bonaaaa……..

Anton
Ospite
Anton

Se questi amministratori ci fossero stati nel periodo del Rinascimento e al posto dei Medici, Firenze oggi sarebbe un piccolo centro sconosciuto nel mondo

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Come, per un TRITACOJONS sono i Nuovi Principi Rinascimentali!!!!!!
??????

walter
Ospite
walter

…ancora parlano dello Stadio?!?!?!?!
Non si ha la squadra e si parla per l’ennesima volta di un qualcosa di fittizio, fantascientifico e virtuale?!?!?!?!
hahahhaahahha
…tanto non lo si fa, sprecate fiato per altro please

Marco77
Ospite
Marco77

Bravi anche in comune a farsi trovare pronti: anche loro non si faranno trovare impreparati

poerinoi
Ospite
poerinoi

Almeno noi viventi non vedremo mai il nuovo stadio. Sono lustri che devono sistemare l’aeroporto, improponibile per una città come Firenze, sono stati anni per metter giù due verghe di tram, figuriamoci per lo stadio!!

enzo
Ospite
enzo

ma c’è ancora qualche coglione che crede nello stadio; come quelli che credono in ………..tante altre cose (non diciamolo espressamente che si offendono!)

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Sono gli stessi che credono ancora nei prescritti di calciopoli.

Abbius
Ospite
Abbius

Vaia Nardella

Stefano
Ospite
Stefano

Vaia Nardella vaia il PD ,

luk 66
Ospite
luk 66

SIAMO UNA NAZIONE RADICATA NEL NOSTRO PASSATO, CHE NON VUOL ANDARE VERSO IL FUTURO

poerinoi
Ospite
poerinoi

Magari fossimo radicati nel nostro passato! Prima si stava dimorto, ma dimorto meglio!!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Altro che se si stava meglio. L’unica cosa che non esisteva era l’odierna tecnologia che, talvolta, se non spesso, è usata in maniera distorta.
Ma per tutto il resto non c’è paragone: ad iniziare dalla politica, passando per la giustizia e finendo con l’ordine pubblico E la tranquillità dei cittadini onesti.

luk 66
Ospite
luk 66

ROBA DA MATTI QUESTA E L ITALIA E POI CI LAMENTIAMO CHE LE D AZIENDE FUGGONO ALLA ESTERO.

paolo re
Ospite
paolo re

Una riflessione generale va fatta: 1°- lo stadio è lungi a venire (e quindi con essa la Cittadella) il che significa che il tornaconto della proprietà non c’è più. 2°- la loro passione latita (la viola fu definita presto “un hobby” ed è finito anche il divertimento (come afferma Diego). 3°- I tifosi, almeno una buona metà, sembrano loro avversi e lontani gli spazi di recupero. 4°-Corpose pls valenze quest’anno all’orizzonte, ma, visti gli arrivi, dove le faranno dal prossimo? Ah, già, c’è rimasto Chiesa, dimenticavo. 5°-EL niente e le prospettive di buon piazzamento….scarse. 6°-Giocatori che, a torto o ragione,… Leggi altro »

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Proprieta arrivata al punto di non ritorno !!! .

Il Pensatore
Ospite
Il Pensatore

COPRITE IL FRANCHI CON IL PROGETTO GIA’ APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE E PRESENTATO ALL’EPOCA DA GIANI. ERANO DACCORDO TUTTI, GIUNTA, OPPOSIZIONI E SOPRINTENZA. RAPIDITA’ D’ESECUZIONE E COSTI LIMITATI. POI QUANDO CI SARA’ QUELLO NUOVO OK MA INTANTO NON CI PIOVE SULLA TESTA. TROPPO DIFFICILE EH ?!?! O FORSE MANCA IL PARCO COMMERCIALE ?!?

franco
Ospite
franco

Guarda che il Franchi è di proprietà comunale, quindi le spese per la copertura chi le sosterrebbe? il Comune? (con quali soldi?); i Della Valle, su una proprietà non loro? scordatelo ( tu le faresti le spese sulla proprietà altrui?)

Il Pensatore
Ospite
Il Pensatore

Considerato che hanno acquistato gratuitamente che comunque esistono i tanto sbandierati project financing e che il costo per quel tipo di coperture leggere, considerato l’uso continuativo che poi potrebbe essere fatto dello stadio Franchi, con i conseguenti introiti, credo proprio che varrebbe la pena, per la Città, i tifosi e la squadra. Poi se vogliamo aspettare altri 10/15 anni lo Stadio nuovo a Novoli, praticamente irraggiungibile dai due terzi di Firenze, allora ok, andiamo pure avanti con le storielle del Sindaco & Co.

Marco77
Ospite
Marco77

Ah, perchè 2/3 dei fiorentini stanno al Campo di Marte? Non lo sapevo. Invece arrivare in Viale Fanti per chi non è di zona è sempre stata una passeggiata di salute guarda….

Potini
Tifoso
Potini

C’è una comodissima stazione con parecchi treni l’ora (viaggio di 4 minuti da SMN o 10 da Rifredi). Se però qualcuno ha necessità di andarci in auto concordo: difficoltà di parcheggio, code etc.

Marco77
Ospite
Marco77

Te l’hanno detto che a Novoli stanno facendo la tramvia? Non so se te ne sei accorto

poerinoi
Ospite
poerinoi

con tutto il rispetto spero tanto che idelllevalli non si interessino più a niente di ciò che riguarda Firenze.

piccio
Ospite
piccio

non vorrei dire una castroneria, ma mi pare che il franchi non possa essere toccato, essendo passato come bene delle belle arti o qualcosa del genere.

Il Pensatore
Ospite
Il Pensatore

Esiste un progetto di copertura, moderma e leggera che aveva ricevuto il parere preliminare positivo perchè non andava a celare o distruggere le parti soggette a vincolo. Fu presentato da Giani in Palazzo Vecchio mi pare circa 4 anni fa quando era Presidente del Consiglio Comunale. Ma poi, chissà come mai ha prevalso la novella elettorale del nuovo Stadio a Novoli con tanto di Parco Commerciale….

Único viola
Ospite
Único viola

No…il problema e ke ai politici, giornalisti, i riccastri vari, non gli ne frega un c..zo di coprire lo stadio, perke loro stanno al coperto. E molti… Come giornalisti, e gente del mondo del calcio entrano gratis.

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

a me sembra evidente che lo stadio fosse importante per un ritorno economico che avrebbe permesso alla fiorentina di migliorare il proprio budget e quindi aver una migliore gestione …. la copertura dello stadio sarebbe solo un costo per il comune che ne è proprietario e nessun utile per la fiorentina ….

Borgio
Ospite
Borgio

Magari anche dei bagni nuovi che vien su una puzza da vergognarsi

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Ma la società dei prescritti, ancora non ha rispiosto al comnicato del Chelsea o ha interessato della cosa il loro ufficio legale?
Ahahahahahaahahahah!!!!!!!!

The globe theatre
Ospite
The globe theatre

Non deve essere facile per te. Stare per la Fiorentina e gioire delle disavventure societarie.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

In effetti sono spesso combattutto fra “il senso e la ragione” ma, alla fine, prevale sempre l’idiosincrasia verso i prescritti. Prescritti che, da parte loro, pare facciano apposta ad attirarsi sempre più il mio odio (sportivo); sembra quasi che se lo vadano a cercare con il……….lanternino.

Annibale
Tifoso
Annibale

Ma a te, che te ne frega ? Paghi e risquoti te ?
Non dai pace

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Come che me ne frega? Ogni disavventura (legale o non) dei prescritti è musica per le mie orecchie.

Conte de Pippus
Ospite
Conte de Pippus

Grande Pecos Bill, d’accordo con te al 100%

Alessandro
Ospite
Alessandro

Se stadio = aeroporto allora lasciamo perdere. Potenziare i treni per Pisa troppo furbo eh

Gianburrasca
Tifoso
Ponticelli

Il commento è fuori tema, l’aeroporto c’è gia’, si tratta solo di fare una nuova pista, parlare sempre di Pisa è scoprire l’acqua calda.

Potini
Tifoso
Potini

A Pisa si arriva comodamente col pulmino dalla stazione. Se tenti di potenziare i treni si passa dal comunale allo statale, con conseguente ginepraio kafkiano. Effettivamente due aeroporti grandi in meno di un’ora d’auto (tre, contando Bologna) non si capisce a cosa servano.

Carpaccio
Tifoso
antonio gradi
Marco77
Ospite
Marco77

Non lo vedrà nemmeno i mi figliolo questo stadio

Riccardo mugello viola
Ospite
Riccardo mugello viola

Quante bischerate…. è tutta una manfrina perché lo stadio in quel punto non verrà mai costruito. Fra dei mesi o anni arriveranno i pareri negativi e non sarà colpa di nessuno. A Firenze ormai si fanno nascere solo le paninoteche. Grazie alla ns. Amministrazione

poerinoi
Ospite
poerinoi

Vero! Si sono schierati contro MCdonalds’ che sembrava chissà quale male mentre riempivano Firenze di pizza a taglio gelaterie e fritti vari. E gli artigiani in Oltrarno chiudono e hanno chiuso senza che nessuno abbia mosso foglia.

Articolo precedenteL’agente di Simeone sabato in Italia. Gli incastri con Kalinic e Lapadula…
Articolo successivoTatarusanu, Badelj, Kalinic e Baba: qualche giorno in più di riposo. Chiesa e Berna…
CONDIVIDI