Obiettivi, è fatta per Sensi al Sassuolo: a Cesena fino a giugno. E sullo sfondo la Juve

    0



    SensiSiamo ai dettagli, ma ormai è ufficiale: Stefano Sensi, regista arretrato classe 1995, è un giocatore del Sassuolo. Così scrive La Gazzetta di Modena. Ma ci sono due dettagli importanti. Il primo è che Sensi potrebbe restare a Cesena fino al termine della stagione, il secondo è che la regia dell’operazione porta (possiamo dire ancora una volta) il nome della Juventus. Sensi, infatti, viene acquistato dal Sassuolo a tutti gli effetti, ma con il sostegno della societa bianconera che si tiene il diritto di recompra. Lunedì si deciderà se Sensi giocherà da subito a Sassuolo (in questo caso la cifra per l’acquisto è di 5,5 milioni) o se arriverà a giugno (per 5 milioni) poi, se farà bene o per meglio dire benissimo, finirà a Torino.