Obiettivi: Perin viaggia verso la Juve. Differenza, però, tra domanda e offerta

5



Pegaso Newsport

A lungo accostato anche alla Fiorentina, il portiere del Genoa Mattia Perin viaggia sempre più verso la Juventus. Come scrive la Gazzetta Dello Sport, il portiere del grifone vuole la Juve, e ci sarebbe già un accordo di massima tra club e portiere: 2,5 milioni di euro a stagione per 5 anni. Marotta, tuttavia, vorrebbe spendere al massimo 12 milioni. Per Preziosi vale almeno 20. Su di lui c’è anche il Napoli.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
paolo50
Ospite
paolo50

Bravo bischero

Massi
Ospite
Massi

… da considerare che va per la panca dato che Szczesny ha ottenuto promesse da titolare …

geronimo
Ospite
geronimo

Mi accusano di vedere il calcio coi conti….. ma come si fa a sentire certe cose senza fare 2+2 ????? Perin vuole la juve e i conseguenti 12,5 milioni + i sicuri Bonus ….diciamo 15mil nel periodo la juve offre 12 ??’ fossi preziosi il 21 glielo porterei a torino di corsa… se ci ripensano con 2 alla fine lo comprano. 2+2 ……. 2 perin a febbraio si accoda con la juve e a fine stagione ci va a parametro zero. Preziosi o prende il prendibile o gioca con le bambole che fabbrica, xchè non lo cede a nessun altro… Leggi altro »

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Ecco, ci sono, sei un ibrido fra Gningi e Panzaleo…sei GNIGNILEO!! Una nuova creatura mitologica nello scenario di questi 16 anni di tristezza, conti della serva e supercazzole…

geronimo
Ospite
geronimo

così va il mondo… se le supercazzole non te le vuoi ritrovare nel….. o te che sei tutto a benzina ti piace riceverle a 300 all’ora ? allora adattati ai tempi…le specie che non si adattano si estinguono a questo mondo! xciò perin va dove vuole e a poco la juve prende un buon portiere che al genoa e buono ma alla juve diventerà un vincente e un Grande….x poi tornare buono, quando andrà altrove…vedi es il GRANDE Bonucci!

Articolo precedenteCoppa Italia, Pink Bari-Fiorentina Women’s: le formazioni ufficiali
Articolo successivoPrati: “Viola fuori dall’Europa, sarà difficile trovare stimoli a Milano”
CONDIVIDI