Obiettivi, ufficiale: Cecchini va al Malaga a titolo definitivo

7



Dal sito del Malaga

Non arriverà in Italia, Emanuel Cecchini. Il centrocampista italo-argentino era stato accostato alla Fiorentina, oltre che ad Inter e Genoa. Ufficiale invece il suo passaggio al Malaga, in Spagna. Il centrocampista classe ’96 arriva in Europa dal Banfield, e ha firmato un contratto fino al 2022.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
REX
Ospite
Member

mi sarebbe piaciuto

i pecora
Ospite
Member

LEOVIOLA scommetto 1000 euro che punteranno pure sui giovani talenti come noi ma sicuramente nn avranno venduto 7 titolari smembrando la squadra giustificandola come la fine di un ciclo

Leo Viola
Ospite
Member

Per i pecora :
Perché per te non era arrivata a fine ciclo. Guardiamo alciuni titolari venduti, G. Rodríguez per continuare a giocare è dovuto tornare in Argentina, Ilicic non mi sembra sia andato al Liverpool ma all’ Atalanta, Kalinic è la terza quarta scelta del Milan altrimenti non mi sembra che ci sia la coda, stesso discorso per Badeji. ect. potrei continuare ma penso di aver reso l’ idea.

Potini
Ospite
Member

Potresti continuare ma dovresti dire Borja all’Inter e Berna alla Giuve e la tua teoria si sgonfierebbe in un attimo.

MrBreaker
Ospite
Member

Infatti potremmo continuare e dire che Borja va all’Inter che l’anno scorso é arrivata un punto sopra di noi non a quella di Mourinho…e forse neanche titolare. Berna va alla Juve ma anche lui se sarà titolare é ancora tutto da vedere ( io non credo)! Quindi secondo me Leo non ha detto niente di sbagliato.

Vezio
Ospite
Member

Allora le partite contro Napoli Rubentus etc etc come le giustifichi? I giocatori andati via erano di fascia medio alta per questo hanno avuto mercato. La società rompendo il balocco nel famoso non mercato di gennaio ha fatto capire a tutti che erano finiti i soldi e gli obiettivi, Inoltre tenere un coach che ti manca di rispetto hai autorizzato tutti a giocare solo per avere un nuovo contratto. Le squadre si fanno da febbraio in poi quindi era già stato tutto in gran parte deciso.

Leo Viola
Ospite
Member

Vedete, anche le squadre spagnole che non hanno il potere economico di Real, Barcellona, Atletico ect. cercano talenti giovani. E’ la realtà delle squadre non di primissima fascia.

wpDiscuz
Articolo precedente‘Uno in più’ per la difesa: Paletta o Tonelli come quarto centrale
Articolo successivoInter-Vecino, contatti per rateizzare la clausola da 24 milioni
CONDIVIDI