Oddo: “Senza Lasagna ci siamo dovuti snaturare”

12



Il tecnico dell’Udinese, Massimo Oddo, commenta a Sky la sconfitta dei suoi contro la Fiorentina: “Dobbiamo cercare di uscire da questa situazione. Credo che basterà fare un risultato positivo per sbloccarsi. Lasagna è un giocatore importante e speravamo nel suo recupero perché senza di lui abbiamo dovuto cambiare il nostro gioco. Adesso cercheremo di averlo al meglio e sarà un’arma in più per noi”.

Come si riparte dopo sette sconfitte?
“Ripartiamo dalle certezze con cui avevamo fatto tanti punti prima. Abbiamo determinati giocatori che possono fare meglio. Abbiamo cercato altre soluzioni senza Lasagna che è un calciatore unico. L’Udinese è una squadra che gioca in ripartenza ma senza determinati interpreti è tutto più complicato. Dobbiamo tornare a fare il nostro gioco con maggiore determinazione”.

12
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
michele
Ospite
michele

Senza lasagne? Anch’io preferisco due crostini e poi un bel secondo di carne

Il Duca
Ospite
Il Duca

prova con le tagliatelle, forse ti va meglio, sbruffone presuntuoso!

Tommaso
Ospite
Tommaso

Anch’io a Pasqua ero senza lasagne, ma mi sono accontentato dei pici al ragù…mannaggia…sfiga

Andrea_pg
Ospite
Andrea_pg

la prossima volta prova con cannellone…chissà che non vada meglio….

Gianni
Ospite
Gianni

tu mi pari lasagna… ven via fa festa Oddo

Edoardo
Ospite
Edoardo

Se sei rimasto senza lasagna accontentati di due fischioni.

Scaramouche
Tifoso
SCARAMOUCHE

Insomma per Oddo tra avere e non avere Lasagna é come mangiare o stare a vedere!

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Anch’io a Pasqua, senza Lasagna, mi sono dovuto snaturare. Ho dovuto accontentarmi di un timballo ai funghi porcini…

Stripo
Ospite
Stripo

Avrei aggiunto La Fiorentina ha meritato.

Oasis
Ospite
Oasis

Me la mangio stasera

Articolo precedenteLa festa dei giocatori al 90′ sotto lo spicchio dei tifosi viola (VIDEO)
Articolo successivoDabo: “Siamo forti, faremo qualcosa di grande”
CONDIVIDI