Odgaard, il talento dell’Inter che piaceva anche alla Fiorentina

6



Come riportato da Tuttosport, è stato Jens Odgaard il protagonista assoluto dell’ultimo derby di Milano versione Primavera. Ausilio è riuscito durante l’ultimo mercato a strapparlo al Lyngby per 1,2 milioni di euro (complice il contratto in scadenza nel 2018), battendo la concorrenza di Fiorentina e Roma.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Tutti non si possono prendere,certo quando vedo giocare Milinkovic della Lazio mi viene da pensare che solo alla Fiorentina dei Della Valle puo’capitare che uno si presenti in sede e poi non voglia firmare…beh certo la sede nel sottotribuna è veramente squallida,forse sarà stato per quello eh eh…

anti cricca
Ospite
anti cricca

Chiedilo a Parade perché se lo fece scappare.
Chiedigli anche perché da tesserato della Fiorentina trattava Schick per la Sampdoria.
Poi raccontaci…

anti cricca
Ospite
anti cricca

Ovviamente Prade’…maledetto correttore

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Veramente più che a Prade’ lo si dovrebbe chiedere a Rogg che, dopo il fattaccio, ammise l’errore di non essere rimasto in Belgio il tempo necessario a convincere compiutamente Milinkovic ad accettare con convinzione la Viola.
Se poi fosse vera, come credo lo sia, la circostanza che sia stata la fidanzata del giocatore a fare pressione su di lui per trasferirsi a Roma (con tutto il rispetto, volente o nolent, il fascino della Città Eterna non lo ha nessuna altra città al mondo), non ci avrebbe potuto far nulla nessuno.

Ermannoclaypol
Ospite
Ermannoclaypol

Ho visto gli highlights… mi pare avvia segnato più per demeriti della sifesa rossoners che per doti da campione. Onore comunque a lui che ha saputo sfruttare le debolezze degli avversari

Kurus
Ospite
Kurus

Però levami una curiosità. come fai a scrivere correttamente “highlights” e poi scrivere “sifesa” e “rossoners”….? Sai, sono oramai di età avanzata e i misteri degli smartphones mi sono preclusi….

Articolo precedenteAncora Nardella: “Stadio nuovo? Abbiamo lavorato bene, al 95% lo faremo”
Articolo successivoA Torino arbitra Doveri: 2° incrocio stagionale con i viola. Talismano per i bianconeri
CONDIVIDI