Oggi in campo l’U21: Berna ancora titolare, Chiesa freccia dalla panchina

0



Torna in campo oggi alle 18 l’Italia Under 21, contro la Repubblica Ceca nella seconda giornata dell’Europeo. Di mezzo ci sono due fattori: stanchezza e non perfette condizioni di qualcuno. Di Biagio avrebbe volentieri fatto a meno di cambiare l’undici che aveva iniziato la gara con la Danimarca, ma Gagliardini non ha recuperato e Benassi è sulla stessa lunghezza d’onda. Così riporta Il Corriere dello Sport.

«Ho ancora 24 ore – dice il ct azzurro – e possono essere decisive per ritrovare un po’ di brillantezza. Ma ora cerchiamo velocità, qualche cambio ci può stare». Ne farà uno, rispolverando Cataldi, il regista che ha guidato questa Under lungo tutto il cammino di qualificazione: era sparito, inghiottito da un prestito al Genoa attraverso il quale cercava maggiore spazio che alla Lazio e invece si è tramutato in un mezzo fallimento.

Nel frattempo, sempre a metà campo, c’è Grassi che insidia il capitano Benassi, ma l’ex Napoli è uno di quelli più in forma e, così come Chiesa, può essere utile a gara in corso per cambiare marcia, così come già accaduto nel debutto a Cracovia. Confermato titolare nel tridente offensivo Federico Bernardeschi, con Berardi e Petagna in avanti.