Da oggi in vendita i biglietti per il Cittadella in Coppa del 3/12. Prezzi super scontati

4



Prezzi super scontati per la gara contro il Cittadella, quarto turno di Coppa Italia, del prossimo 3 dicembre al Franchi

Tutti al «Franchi» per la gara contro il Cittadella, quarto turno di Coppa Italia (3 dicembre, ore 21). La missione è di riempire lo stadio, scrive La Nazione. Per chi si è abbonato in estate il prezzo dei tagliandi sarà di 5 euro per qualsiasi settore dello stadio, ad eccezione della Curva Ferrovia (non in vendita). Da oggi (ore 10) via alla vendita dei biglietti: gli under 14 avranno diritto alla tariffa scontata di 1 euro, mentre per i non abbonati si va dai 20 euro di tribuna (compreso il parterre di tribuna, centrale e laterale) ai 14 della maratona fino ai 10 della curva Fiesole.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
LUCA VIOLA 63
Ospite
LUCA VIOLA 63

Coppa Italia principale è fattibile TROFEO NELLE CORDE TECNICHE DELLA FIORENTINA…nella partita SECCA i VALORI TECNICI SI RESETTANO POICHÉ VINCE CHI HA PIÙ FAME…TROFEO MANCANTE DAL REMOTO 2001….NATURALMENTE GIOCANO I TITOLARI….UNICO OBBIETTIVO STAGIONE…IN CAMPIONATO È ANNO DI TRANSIZIONE PER PORRE LE BASI A DIVENIRE COMPETITIVI ANCHE NELLE ALTE SFERE A PARTIRE DALLA STAGIONE PROSSIMA 2020/2021

Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Partita da far giocare a Pedro, Montiel, Vlahovic, Duncan, .. almeno questa

Unus
Ospite
Unus

Occhio al Cittadella, giocano bene soprattutto in trasferta, hanno la mente libera e possono essere pericolosi, non sottovalutare…

LUCA VIOLA 63
Ospite
LUCA VIOLA 63

Braccino corto….PASSI PER VLAHOVIC E MONTIEL UN ARIETE E UN TREQUARTISTA IN GRADO DI SPACCARE LE PARTITE COME CONTRO IL MONZA APPUNTO IN COPPA ITALIA MA IL RESTO TUTTI TITOLARI….COPPA ITALIA UNICO TORNEO NELLE CORDE TECNICHE DELLA FIORENTINA

Articolo precedenteVerre, la Fiorentina lo vuole subito a gennaio. Presto summit con Sampdoria e Verona
Articolo successivoA Verona senza due terzi dei titolarissimi in mezzo al campo. Tocca a Zurkowski?
CONDIVIDI