Olanda, il Twente di Zekhnini torna in Eredivisie

7



Davanti a 30mila spettatori il Twente torna nella massima serie del calcio olandese, dopo un solo anno dalla retrocessione

Con lo 0-0 maturato questo pomeriggio al Groslch Veste Stadium contro lo Jong Az Alkmaar, il Twente si è laureato campione della Netherlands Eerste Divisie. L’esterno di proprietà della Fiorentina, Rafikh Zekhnini, ha giocato dal primo minuto nel match odierno, collezionando così la presenza numero 27. Il norvegese classe 1998 ha segnato 6 gol e servito 4 assist in questa stagione.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
AngeViola
Ospite
AngeViola

altro fenomeno comprato dall incompetente 6 gol nella B olandese…mamma mia siam messi prp male se continua a gestire le cose il panza…

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

Serie B olandese = serie C media classifica italiana. Sono queste le pianticelle marce di Corvino

Compitino Scritto
Ospite
Compitino Scritto

…anche peggio della serie C italiana se consideri che ci giocano diverse squadre primavera della Eredivisie (SerieA)…addittura la Primavera del PSV e’arrivata 4ta…

Wade81
Ospite
Wade81

Perché i pollici versi? È vero, il livello è quello…

Antonio1943
Tifoso
antonio scozzi

Sempre pronti a denigrare i giocatori di nostra proprietà. Bravi tifosi del cazzo.

AngeViola
Ospite
AngeViola

si dice la verita visto che questi giocatori fanno ca+++e

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Ma te lo ricordi Van den Borre? A questo punto facciamo giocare i nostri Primavera…dai Antonio, si è capito che sei affetto dalla sindrome di Gubbio ma almeno sii obbiettivo…a volte i giocatori di nostra proprietà sono delle ciofeche inenarrabili…

Articolo precedenteFedele: “Il Napoli ha bisogno di Veretout. Possibile Diawara come contropartita”
Articolo successivoIND. FI.IT – Castrovilli, arrivano offerte dalla Serie A. Decidono Corvino e Montella
CONDIVIDI